Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Vicenza


Serie D. L'Arzignano sistema la difesa con Alessandro Pasqualino

Il giovane terzino arriva dal Sorrento, ma è cresciuto calcisticamente nel vivaio della Spal

In Serie D l'Arzignano Valchiampo ha comunicato ufficialmente l’accordo raggiunto con Alessandro Pasqualino. Nato il 4 giugno 2002 a Locri, si tratta di un terzino destro di proprietà della Spal, che sa disimpegnarsi con ottimi risultati anche come difensore centrale.
Cresciuto calcisticamente nel vivaio della Spal, con cui è andato anche in panchina in una partita di Serie A contro la Roma, questo esterno ha militato nella seconda parte della scorsa stagione nelle fila del Sorrento. Giovane di grandi prospettive, su cui il ds Serafini ha messo gli occhi da tempo.

“Sono molto contento di essere ad Arzignano in una piazza così importante - spiega - ho avuto altre richieste ma ho preferito sposare questo progetto perché è una società seria, che lavora bene sotto tutti i punti di vista. L’ambiente è ottimo per lavorare e per fare bene; con i compagni ho avuto sin dal primo giorno un buon feeling, mi hanno aiutato subito a farmi integrare all’interno del gruppo. Diciamo che sono un ragazzo scherzoso fuori dal campo, ma quando c’è da lavorare penso solo a fare bene e migliorare giorno dopo giorno per essere a disposizione della squadra a raggiungere gli obiettivi prefissati. L’ambizione è quella di fare una stagione al meglio per tornare in alto dove Arzignano merita. Ai tifosi dico di venire allo stadio a supportarci domenica dopo domenica perché quest’anno ci sarà da divertirsi e insieme a loro potremo creare un qualcosa di incredibile”.

“E’ un giocatore che ci darà una grande mano, ne sono sicuro - spiega il ds Mattia Serafini - nonostante la giovane età ha già una grande esperienza a livello di prima squadra. Sarà un rinforzo importante in campo e fuori”.

Ufficio stampa Arzignano Valchiampo

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 17/09/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



Serie D. Virtus Bolzano-Cartigliano verso il rinvio

In Serie D la Virtus Bolzano ha portato a conoscenza che, a seguito della riscontrata positività di un giocatore biancorosso già in quarantena, è stata presa la decisione di chiedere il rinvio della prossima gara di campionato contro il Cartigliano, previst...leggi
20/10/2020

Bassano: la maglia giallorossa in regalo a Papa Francesco

Non è certo un mistero che Papa Francesco sia un grande appassionato di calcio: da anni, infatti, possiede la tessera n.88235 del San Lorenzo de Almagro, uno dei club storici dell’Argentina di cui è tifoso.E allora possiamo stare sicuri che il regalo consegnato alla sua attenzione questa settimana da una pi...leggi
16/10/2020



Promozione. Nel girone B tre rinvii per motivi legati al Covid

Il Rosà ha comunicato che, a seguito di un tampone effettuato nella giornata di venerdì 9 ottobre, un proprio tesserato è risultato positivo. Pertanto la partita Limena-Rosà, valida per il campionato di Promozione (girone B), è rinviata a data da destinarsi. Il gruppo squadra, nel pieno rispetto delle normativ...leggi
11/10/2020

Arzignano, Manuel Spinale non cerca alibi: "A Trento con l'elmetto"

In previsione della quarta giornata di andata del campionato di Serie D, il tecnico dell’FC Arzignano Valchiampo, Manuel Spinale (nella foto), ha parlato di come la squadra arriva alla partita esterna di domenica pomeriggio alle 15.00 allo stadio Briamasco di Trento contro la capolista. ...leggi
10/10/2020


Prima F. Si dividono le strade tra la Virtus Romano ed Enrico Donà

Attraverso un comunicato ufficiale, la Virtus Romano ha annunciato la separazione di comune accordo con l'allenatore Enrico Donà. A breve il nome del successore in panchina.I gialloverdi hanno registrato tre sconfitte nelle prime tre partite di campionato nel girone F di Prima categoria.Il prossim...leggi
06/10/2020









Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07318 secondi