Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Bassano


Serie D. Seconda vittoria di fila per l'Arzignano: Cartigliano ko 2-0

I giallocelesti si aggiudicano il derby con le reti di Calì e Altinier

L’Arzignano Valchiampo riesce a dare continuità al successo di Feltre della settimana scorsa, vince per 2-0 il derby col Cartigliano, e torna a vincere al Dal Molin per la prima volta in stagione. Un successo meritato e fortemente voluto dagli uomini di Bianchini, che hanno messo in campo grinta, determinazione e tanta voglia di vincere, al cospetto di un avversario volitivo, ottimamente messo in campo e mai domo, come da previsioni.

Scelte – Mister Bianchini deve rinunciare ad Antoniazzi in mediana, al suo posto gioca Rossi, con Pettinà come terzino sinistro. In difesa, assieme a quest’ultimo, davanti ad Enzo giocano Pasqualino, Cuccato e Bigolin. In mezzo al campo Sammarco e Forte con Rossi, mentre in avanti Valenti è libero di svariare alle spalle di Lisai e Calì.

Primo tempo – Il derby inizia su binari di un sostanziale equilibrio, con l’Arzignano a fare la partita e il Cartigliano ad agire di rimessa. Il primo brivido lo fa correre il Cartigliano al 17’, con il tiro di Mattioli alto di poco. Al 22’ occasionissima per l’Arzignano, con il palo di Forte su assist di Valenti. Le due squadre si equivalgono, ma l’equilibrio viene rotto da Calì al 41’: assist illuminante di un ispiratissimo Valenti per l’inserimento dell’ex giocatore del Campodarsego, che si presenta a tu per tu con Bogdanic e lo supera con un tocco morbido sul primo palo. Purtroppo, però, proprio allo scadere, l’attaccante deve uscire per un problema muscolare.

Ripresa – Si va alla ripresa, e il Cartigliano prova a tornare in partita: al 3’ conclusione di Ronzani fuori misura. Al 4’ colpo di testa del neo entrato Altinier su cross di Valenti. Dopo una chance per il Cartigliano all’8’ con Marchesini, al 9’ arriva il raddoppio dei padroni di casa: inserimento e cross del solito Valenti, spizzata di Lisai e deviazione vincente di Altinier. La reazione del Cartigliano è affidata a Mattioli, al 13’ con un colpo di testa su cui Enzo vigila. Escono Sammarco (infortunato) e Valenti, entrano Casini e Maury, quest’ultimo all’esordio stagionale. Al 30’ tentativo al volo di Romagna fuori misura, mentre nel finale è il neo entrato Borges a creare un paio di grattacapi alla difesa ospite.

Testa al Sedico – Finisce dunque con la seconda vittoria stagionale, la prima in casa, per i giallocelesti, che ora torneranno a lavorare, intensamente, per preparare nel migliore dei modi la prossima partita, valida per la decima giornata di andata, domenica prossima alle 14.30 in trasferta sul campo del San Giorgio Sedico. In casa si tornerà a giocare invece mercoledì 23 dicembre, alle 14.30, contro il Campodarsego.

Arzignano Valchiampo - Cartigliano 2-0

Arzignano Valchiampo: Enzo, Pasqualino, Rossi, Cuccato, Valenti (st 25’ Maury), Forte, Calì (st 1’ Altinier), Lisai (st 34’ Leite Borges), Sammarco (st 21’ Casini), Bigolin, Pettinà.
Allenatore: Bianchini.
A disposizione: Cucchiararo, Roverato, Doda, Cavaliere, Trentin.

Cartigliano: Bogdanic, Pregnolato, Bagnara (st 15’ Gobbetti), Marchesan (st 9’ Romagna), Murataj (st 40’ Nichele), Buson, Ronzani, Pellizzer (st 42’ Boudraa), Di Gennaro, Mattioli, Camparmò (st 11’ Michelon).
Allenatore: Ferronato.
A disposizione: Nicoletti, Mariuz, Costa, Minuzzo.

Arbitro: Simone Gavini di Aprilia.
Assistenti: Giuseppe Minutoli di Messina e Andrea Carracciu di Parma.

Reti: pt 41’ Calì; st 9’ Altinier.

Note. Partita a porte chiuse. Espulsi: st 45’ Pelizzer dalla panchina. Ammoniti: Sammarco, Murataj, Pregnolato, Pellizzer, Pasqualino, Bigolin. Angoli: 4-2. Recupero: pt 1’; st 4’.

Ufficio stampa Arzignano Valchiampo

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 14/12/2020
 

Altri articoli dalla provincia...




Il Bassano piange la scomparsa di Giuseppe "Bepi" Sonda

Ci sono notizie che non avremmo mai voluto scrivere. La scomparsa di Giuseppe "Bepi" Sonda purtroppo è una di queste. Per tutta la famiglia giallorossa è un giorno di lutto. «È difficile trovare le parole per dire quanto Bepi contasse per il Bassano - commenta il presidente Fabio Campagnolo, che esprime il suo cordoglio ...leggi
22/02/2021



Giornate di riunioni online per le società di Terza cat. (aggiornato)

Come già fatto per le società di Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda categoria (nel loro caso l'organizzazione è spettata al Comitato regionale Veneto), anche le società di Terza stanno effettuando delle riunioni online per discutere sul futuro della stagione. Incontri gestiti dalle r...leggi
11/02/2021

Sezione Aia di Bassano: ai nastri di partenza 11 nuovi arbitri

Per la sezione arbitrale “Numa Pompilio Selvaggi” di Bassano del Grappa il 2021 comincia con l'innesto di 11 nuovi associati, che hanno superato i consueti esami dopo un corso online durato circa tre mesi. La commissione è stata presieduta dal presidente sezionale ...leggi
05/02/2021

Serie D. Gli highlights di Trento-Cartigliano 3-1

Gli highlights di Trento-Cartigliano 3-1, valevole per la 17^ giornata di campionato nel girone C di Serie D. Reti gialloblù di Belcastro al 63', Aliù al 78' e Pattarello al 93'. Ospiti a segno con Di Gennaro per il...leggi
01/02/2021


Serie D. Gli highlights di Este-Cartigliano 2-0

Gli highlights di Este-Cartigliano 2-0, valevole per la quindicesima giornata di campionato nel girone C di Serie D. A segno il bomber Farinazzo e il nuovo acquisto Caccin. A seguire, le interviste al tecnico giallor...leggi
22/01/2021




Eccellenza. Bassano: risoluzione consensuale con Bortot e Vigo

In Eccellenza il Bassano ha comunicato la risoluzione consensuale del rapporto con il difensore classe 1997 Tommaso Bortot (ex LiaPiave, foto a lato) e il centrocampista del '92 Matteo Vigo (ex Union San Giorgio Sedico, foto in galleria).Entrambi erano approdati in giallorosso tra fine giugno...leggi
07/01/2021




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08514 secondi