Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Vicenza


Serie D. L'Arzignano rinforza il reparto offensivo con Simone Monni

Il nuovo giocatore gialloceleste è cresciuto nelle giovanili del Siena, ha maturato grande esperienza in Serie D tra Caratese, Virtus Bergamo, Pro Sesto, Follonica Gavorrano, e arriva al Dal Molin per dare un'ulteriore alternativa a mister Bianchini in zona gol

L’Arzignano Valchiampo ha comunicato ufficialmente l’accordo raggiunto con il calciatore venticinquenne Simone Monni. Nato a Roma l’11 settembre 1996, si tratta di un attaccante di 187 cm per 78 kg di peso forma. Destro naturale, sa disimpegnarsi al meglio in tutti i ruoli d’attacco, soprattutto come punta centrale, ma pure come seconda punta o attaccante esterno.

Cresce calcisticamente nel settore giovanile del Siena (23 presenze e 7 reti in 2 anni). Per un anno milita nella Primavera del Torino (12 presenze e 1 rete), e nella Primavera del Pescara (7 presenze e 6 reti). La prima esperienza in prima squadra la vive nel 2015-16, in Serie C con la maglia del Teramo (3 presenze ed 1 rete; esordio nei professionisti il 9 gennaio 2016 in Teramo-Pontedera 0-0). L’anno successivo scende in Serie D con la maglia della Folgore Caratese (18 presenze). Nel 2017-18 inizia il campionato in Serie C col Pro Piacenza (8 presenze), per poi passare a gennaio in Serie D alla Virtus Bergamo, dove si mette in evidenza con 14 reti in 17 partite. Rimane a Bergamo anche l’anno successivo (30 presenze e 13 reti), mentre nel 2019-20, prima dello stop per il Covid, gioca in Serie D alla Pro Sesto dove gioca 26 partite e mette a segno 11 reti. In questa stagione, come detto, ha iniziato col Follonica Gavorrano in Serie D, realizzando 3 reti e 2 assist in 8 partite. Per lui, dunque, in carriera 110 presenze e 41 gol all’attivo tra Serie C e Serie D.

“Sono contentissimo di aver scelto Arzignano - le sue prime parole da giocatore gialloceleste - ho sensazioni molto positive al riguardo. Ho scelto questo ambiente perché credo che sia più idoneo alle mie esigenze: ho tantissima voglia di dimostrare quello che non ho dimostrato in questi primi mesi di questa stagione. Per chi non mi conoscesse mi reputo un ragazzo tranquillo fuori dal campo, mentre in campo voglio soltanto dare tutto per aiutare questa squadra a raggiungere obiettivi importanti: al momento è inutile parlarne, bisogna pensare partita dopo partita e a fine anno si tireranno le somme”.

Ufficio stampa Arzignano Valchiampo

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 22/01/2021
 

Altri articoli dalla provincia...





Il Bassano piange la scomparsa di Giuseppe "Bepi" Sonda

Ci sono notizie che non avremmo mai voluto scrivere. La scomparsa di Giuseppe "Bepi" Sonda purtroppo è una di queste. Per tutta la famiglia giallorossa è un giorno di lutto. «È difficile trovare le parole per dire quanto Bepi contasse per il Bassano - commenta il presidente Fabio Campagnolo, che esprime il suo cordoglio ...leggi
22/02/2021



Serie D. L'Arzignano Valchiampo torna a mani vuote da Este

L’Arzignano Valchiampo non riesce a tornare a casa con punti in saccoccia dalla trasferta di Este valida per la seconda giornata di ritorno del campionato di Serie D. Finisce 2-1 per la formazione giallorossa, che dunque fa il bis con la vittoria dell’andata e costringe i giallocelesti al quinto stop est...leggi
20/02/2021


Arzignano, Monni: "Accolto bene, ora sta a me ripagare la fiducia"

E’ uno degli ultimi arrivati, ma ci ha messo poco Simone Monni ad inserirsi nei meccanismi di gioco di mister Bianchini, al punto da essere schierato titolare nelle ultime partite. In casa Arzignano Valchiampo è tanta l’attesa per scoprire piano piano il nuovo attaccante che la società ha m...leggi
16/02/2021

Promozione. Si dividono le strade tra la Calidonense e mister Piccoli

Con una nota ufficiale, la Calidonense (Promozione B) ha comunicato "l’avvenuta interruzione consensuale del rapporto con il mister Antonio Piccoli. Ad Antonio il nostro più sincero ringraziamento per la professionalità e passione con cui ha guidato la nostra prima squadra nelle ultime due stagioni ...leggi
15/02/2021


Serie D. Pareggio a reti inviolate tra Arzignano e Caldiero

L’Arzignano Valchiampo gioca una partita di rara intensità contro il Caldiero Terme, crea tantissime occasioni da gol, soffre nel momento di maggiore pressione dei veronesi, ed esce dal campo con il sesto pareggio stagionale, stavolta a reti inviolate. In una gara di questa bellezza è davvero mancato solo il gol ...leggi
14/02/2021


Giornate di riunioni online per le società di Terza cat. (aggiornato)

Come già fatto per le società di Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda categoria (nel loro caso l'organizzazione è spettata al Comitato regionale Veneto), anche le società di Terza stanno effettuando delle riunioni online per discutere sul futuro della stagione. Incontri gestiti dalle r...leggi
11/02/2021

Arzignano: ufficializzato l'arrivo dell'esterno Villanova dal Piacenza

L’Arzignano Valchiampo ha comunicato ufficialmente l’accordo raggiunto con il calciatore Michele Villanova. Nato a Conegliano Veneto (TV) il 3 agosto 1993, si tratta di un esterno d’attacco di 180 cm per 71 kg di peso forma. Abile con entrambi i piedi, sa disimpegnarsi al meglio in tutti i ruoli d’attacc...leggi
10/02/2021

L'Arzignano lancia Trentin: "Felice di essermi fatto trovare pronto"

Non è facile rispondere presente dopo tanto tempo che non si scende in campo. Ci è riuscito molto bene Stefano Trentin, che nella sfida di domenica al Dal Molin contro l’Ambrosiana è stato gettato nella mischia da mister Bianchini dopo venti minuti del primo tempo, per l’infortunio o...leggi
09/02/2021


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,05290 secondi