Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Da domani in zona gialla è consentita la presenza del pubblico

Anche agli eventi e alle competizioni non di "interesse nazionale", con alcune limitazioni da rispettare

Promemoria

Il punto 5 del Decreto Legge 18 maggio n.65 prevede:

“In zona gialla dal 1° giugno 2021 all’aperto e dal 1° luglio 2021 anche al chiuso, è consentita la presenza di pubblico anche agli eventi e alle competizioni sportive diversi da quelli di cui all’art. 5 del D.L. n. 52 del 2021, esclusivamente con posti a sedere preassegnati e a condizione che sia assicurato il rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro sia per gli spettatori che non siano abitualmente conviventi, sia per il personale.
La capienza consentita non può essere superiore al 25 per cento di quella massima autorizzata e, comunque, il numero massimo di spettatori non può essere superiore a 1.000 per impianti all’aperto e 500 per impianti al chiuso”.

L’attività dovrà svolgersi nel rispetto delle linee guida adottate dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per lo Sport e quindi, così come previsto dal D.L. 22 aprile 2021 n. 52, rimane interdetto l’uso di spogliatoi per i gruppi squadra.

Laddove presenti, gli ufficiali di gara potranno utilizzare lo spogliatoio.

Si ricorda, inoltre, che i vari “Protocolli attuativi” prevedono la necessità di continuare a garantire il rispetto di tutte le disposizioni già predisposte in precedenza.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 31/05/2021
Tempo esecuzione pagina: 0,11107 secondi