Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Bassano


Big match Marosticense-La Rocca Altavilla: il pre-gara di Paolo Beggio

Domani sfida al vertice nel girone B di Promozione

Vai alla galleria

“Servirà uno spirito combattivo e propositivo”. Queste le parole di mister Paolo Beggio (nella foto) in vista della super sfida di domani che vedrà impegnata la sua Unione La Rocca Altavilla in casa della capolista Marosticense. Un test sicuramente ricco di insidie e di difficoltà, ma al contempo stuzzicante e da affrontare – come ammette anche il tecnico di Brendola - senza timori reverenziali però con grande rispetto nei confronti di una formazione che finora non ha lasciato per strada nemmeno una briciola.

“Non è un caso se la squadra bassanese è in vetta alla graduatoria, sapevamo infatti dall’inizio che la formazione di Glerean aveva grandi qualità e in quest’avvio di campionato i rossoneri sono stati praticamente perfetti; inutile negare che il livello di difficoltà del match sarà alto ma sono anche dell’idea che queste siano le gare più belle da giocare in quanto gli stimoli nascono da soli. Dopo la sconfitta subita domenica con il Tezze la squadra mercoledì ha lanciato segnali positivi in Coppa, anche se non avremo a disposizione tutti gli effettivi (out per squalifica Mattia Vanzo) servirà sfoderare un’altra prestazione di spessore nella quale servirà curare il minimo dettaglio”.

Ufficio comunicazione Unione La Rocca Altavilla

Galleria fotografica
  • Beggio
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 16/10/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



Prima e Seconda: respinti i ricorsi di Ospedaletto e San Lazzaro

La Corte sportiva di appello territoriale ha respinto i ricorsi di Ospedaletto Eugeneo (Prima categoria girone E) e San Lazzaro Santa Croce (Seconda categoria girone H), confermando le sconfitte rispettivamente contro il Granzette (0-3 a tavolino con anche un punto di penalità all'Ospeda...leggi
19/01/2022

Eccellenza. Bassano: oltre a Sandrini preso anche Lukanovic

Dopo l'ingaggio di Mattia Sandrini dal Vigasio, in Eccellenza il Bassano del direttore generale Cristian Giacometti si assicura le prestazioni dell'attaccante croato Antonio Lukanovic (foto sopra), classe 1998, ex Campodarsego e Montebelluna. In carriera ha v...leggi
30/12/2021


Eccellenza. Ufficiale il trasferimento di Antenucci al Giorgione

Trova riscontro ufficiale l'indiscrezione che abbiamo riportato l'altro ieri: Andrea Antenucci (nella foto) è un nuovo attaccante del Giorgione in Eccellenza, come ci conferma il presidente dei rossostellati Orfeo Antonello.Il giocatore classe 1989, ex Vigasio, arriva dal Bassano...leggi
28/12/2021

Serie D. Cartigliano e Luparense si dividono la posta nel "derby"

Serie D, girone C, 16^ giornata di campionato La sedicesima giornata di campionato, penultima del girone d’andata, contrappone i ragazzi di mister Zanini all’ambizioso Cartigliano del duo Ferronato-Torresin, allenatore e ds della formazione vicentina. I biancoblù hanno...leggi
23/12/2021



Eccellenza. L'ivoriano Abdul Aziz Meite approda al Bassano

In Eccellenza il Bassano ha raggiunto l'accordo con l’ivoriano Abdul Aziz Meite (nella foto). Classe 1996, mezzala con buona corsa ma capace di ricoprire in più ruoli, Meite in carriera ha militato numerose stagioni in Serie D, vestendo negli anni le maglie ...leggi
11/12/2021









Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,04669 secondi