Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI AMATORI    

Edizione provinciale di Treviso


Promozione D. E' una Lovis Spresiano, matura per il poker...

Vai alla galleria

Nella foto: il diesse Voltarel, il presidente Zanatta, mister Fornasier e il vice presidente Lucchetta.

Outsider? C’è qualcosa di più ambizioso nei programmi della Lovis Spresiano al quarto anno (centrò il salto di categoria il 3 Maggio 2015 con il +2 sulla Plavis) ai nastri della Promozione D. A spingere la società bianco-blù a testare l’aspirazione (l’obiettivo sarà superare la soglia dei 45 punti inanellati nell’annata 2015/16) e un potenziale playoff, non è solo la stabilità cementata nelle tre esperienze passate, ma ad alzare l’asticella e nuovi stimoli (il tasto tecnico) ci penserà Ferdinando “Nando“ Fornasier, ex trainer del Vazzola, al via della 22^ stagione da titolare di una panchina del calcio dilettanti. Il secondo posto in campionato (il Treviso penalizzato e precedentemente escluso per il successo nel Trofeo Regione) alle spalle del Portomansuè e il successivo playoff sono segnali di stagione vissuta nelle sue 30 gare, più l’extra. L’ex mediano di Montebelluna, Atalanta, Fiorenzuola, Modena, Pro Sesto, Pistoiese, Viterbese e Treviso; allenatore a Fontanelle, La Marenese, Vittsangiacomo, Sarone (FVG) e per sei stagioni al timone della Vazzolese, un guru della Promozione, è il classico trainer che in panchina arde e non molla, mai…

Nel prendere in visione la nuova Promozione, fuori portata la 1^ piazza, la meta playoff potrebbe rivelarsi un obiettivo da raggiungere con testa e gambe... E’ il gancio a cui si è aggrappato il presidente Francesco Zanatta, il cuore pulsante del club che nel portare il saluto della società alla squadra e ai presenti, ha messo l’accento sugli obiettivi del club, che guarda in faccia la realtà. ”Il mio calcio e come un gioco al video-game ha esordito: si parte con i piedi ben saldi a terra e si cresce per gradi. La Lovis che voglio vedere in campo dovrà essere una squadra caparbia, unita e affamata. Come obiettivo minimo indico la salvezza. Col passare delle giornate valuteremo le difficoltà che andremo ad affrontare”. Il “pres” non ha mancato di ricordare la crescita del settore giovanile e il passaggio alla categoria regionale delle formazioni Allievi e Giovanisssimi. Nel corso della familiare presentazione, il diesse Marco Voltarel ha “rotto il ghiaccio” snocciolando i nomi e la presentazione dei componenti vecchi e nuovi arrivati nel cui gruppo compare una ics: “Manca ancora un tassello per completarla, ma al via della preparazione - tranquillizzando tutti - anche questa pedina farà parte del gruppo”. Ultimo a prendere la parola il neo-mister “Nando” Fornasier. Amichevole e schietto il primo contatto ufficiale con il gruppo al quale ha chiesto la massima collaborazione e disponibilità. Chiarezza e dialogo saranno i punti chiave per impostare il lavoro settimanale e preparare nei minimi particolari le gare del weekend. La rosa a disposizione del mister è un mix ben assortito in cui l’unica casella di coprire riguarda il settore avanzato. Il via della preparazione l’8 Agosto.

Portieri: Simone Torresan e Andrea Scotton (dal Careni/Pievigina).

Difensori: Daniele Conte, Davide Vanin, Davide Pol (dal Nervesa), Davide Brisotto, Edoardo Cuzzolin, Marco Ravarra, Riccardo Martini.

Centrocampisti: Alex Massariolo, Abdoulaye Sow, Fabio Biasetto, Riccardo Della Libera, Davide Carcuro (dalla Liventina), Luca Fava, Lorenzo Monaco.

Attaccanti: Matteo Tonetto, Johnny Zanatta, Fabio Zuglian, Francesco Lucchese (dal Careni/Pievigina), Alessandro Barbon (dal Nervesa).

...Organigramma societario...

Presidente: Francesco Zanatta

Vice: Giuseppe Lucchetta

Direttore Generale: Renato Granziol

Direttore Sportivo: Marco Voltarel

Segreteria: Monica Geromel

Resp. Puro Settore Scolastico: Marco Longato

Attività di Base: Crescenzo Del Prete

...I quadri tecnici...

Allenatore: Ferdinando Fornasier

Prep. Portieri: Roberto Sgorlon

All. Juniores: Mirco Castellan

Fisioterapista: Riccardo Mion

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 20/07/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Consorzio TV. L'Eccellenza è alle porte. Nervesa, il partner

I rumors di un club allargato prende sempre più piede e da una mese (le voci si sono allargate a macchia d'olio tra gli adetti ai lavori più presenti) c'è pure il punto estremo l'Eccellenza (la futura categoria in cui giocare). Il Consorzio Treviso è prossimo a salpare, in Eccellenza, e tutti lo d...leggi
11/05/2019



Torneo Città di Cordignano Giovanissimi. L'Orsago primeggia...

Nella foto: i vincitori del "Città di Cordignano". Nel torneo Giovanissimi Città di Cordignano 2019 è l’Orsago ad alzare il trofeo. Nell’atto finale, i primi 30’ hanno offerto un condensato di corsa con squadre sfilacciate nel rilanciare l’azione e rare occasi...leggi
03/05/2019























Terza cat. a Nord-Est. Il primato non ha padrone. Juve in prima fila

Nella foto: mister Gorgogline tecnico dela Juventina Mugnai. La Terza categoria a Nord/Est. Riparte Belluno. Tolta la ruggine con la ripresa scandita dal trofeo “Dolomiti”, le 4 big che hanno guadagnato le semifinali  del torneo, puntano a aprirsi la strada che indirizza alla  Secon...leggi
28/02/2019





Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,92827 secondi