Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Edizione provinciale di Treviso


36. Massimo Casagrande Giov. Il Vittorio V.to blocca l'Udinese...

Vai alla galleria

Udinese-Vittorio Veneto SMC 2-2

Udinese: Mecchia, Iob, Duca, Bassi, Levinte (16’ pt Barlocco), Maria, Podda, Napoli (26’ st Dervisevic), Pafundi, Gotter, Auber

Nel st sono enrati: 13 Berthe, 14 Baron, 16 Lorenzini, 17 Iljazi

Allenatore: Massimiliano Rossi

Vittorio Veneto Falmec: Campanerutto, Gicomin, Casagrande, Valvasori, Piccoli, Tarzariol, Elmazoski, Baldassar, Malamine Sane, Younouss Sane, Niakhasso

In panchina: 12 Da Re

Nel st. sono entrati: 13 Kurti, 14 Secchi,15 Di Sefano, 16 Da Lozzo, 17 Ros, 18 Traversi, 19 Menegon

Allenatore: Sandro Sara

Arbitro: Jyate sez. di Conegliano Veneto

Reti: 1’ pt Auber, 11’ pt Malamine Sane, 3’ st Pafundi, 23’ st Valvasori

Note. Serata temperata, temperatura di 17 gradi, terreno secco ma in buone condizioni, spettatori 120 circa. Espulso al 16’ pt Macchia (fallo da ultimo uomo)

Recupero: pt 1’ st 5’

Godega di Sant’ Urbano. Frenata bianconera…E’ il 2-2 che Udinese Giovanissimi si è fatta imporre dal tenace ed incisivo Vittorio Veneto nella terza uscita della 36^ edizione del torneo Interregionale “Massimo Casagrande”. Un terzo turno in cui i ragazzi di Max Rossi contavano di fare il pieno, ma i rossoblù si sono rivelati in osso duro rispetto alle due precedenti esibizioni in cui le “zebrette” avevano impallinato con 12 reti Belluno e Montebelluna; il Vittorio Veneto aveva esordito contro l’undici dolomitico piegato con un piacevole 3-1. Il match della 7^ serata si sblocca al primo giro di lancette dal fischio di Jyate: è Auber a trafiggere Campanerutto dal limite. Il Vittorio Veneto seguito da un buon numero di tifosi non ci mette tanto e riprendere il filone. I rossoblù fanno valere la fisicità a contrasto e sulle corsie esterne le progressioni di Giacomin e  Y. Sane creano lo scompiglio nei sedici metri bianconeri. Il primo assaggio verso i pali di Macchia lo combinano sulla corsia di destra Y. Sane e Giacomin al 7’: il terzino imbocca il binario destro che indirizza sul primo palo, Younouss lo pesca con una palla filtrante sulla corsa e il diagonale del laterale taglia l’intero specchio della porta e lambisce di pochi centimetri sul secondo palo. Col passare dei minuti, l’incombente presenza e la velocità di Malamine Sane mette lo scompiglio nella difesa friulana. All’11’ il pareggio del Vittorio V.to scaturisce da una rimessa laterale: sul pallone indirizzato al controllo di M. Sane, la difesa bianconera non chiude in tempo e la girata fa secco Macchia. L’Udinese colpita nell’orgoglio non ci sta a dividere la posta in palio. I bianconeri alzano il baricentro e lo scattista M. Sane va a nozze nell’uno contro uno. E’ imprendibile al 16’ il centravanti rossoblù: partito poco oltre la linea mediana, Malamine Sane lascia sul posto il proprio controllore, punta Macchia e l’impatto piede contro piede fuori dall’area è fatale all’estremo friulano che stende l’attaccante e si guadagna il “rosso”. In 10 uomini l’Udinese soffre ogni puntata rossoblù. Al 22’ M. Sane affonda per l’ennesima volta, Barlocco in uscita lo manda “fuori giri” gli ribatte il pallone che si rivela un assist per Elmasoski: piattone dal limite e sulla strada del gol è un difensore a sostituirsi al portiere. L’Udinese torna minacciosa al 23’ con una conclusione di Pafundi bloccata da Campanerutto. Nel finale è Y. Sane a insidiare l’estremo udinese con un inserimento a sorpresa e la conclusione bassa alla base del palo di sinistra.

Ripresa. Al 3’ è Pafundi a infilare il 2-1 che riporta l’Udinese avanti nel punteggio. Al 12’ al Vittorio Veneto è annullato il gol del 2-2. Intanto dalle due panchine si intensifica la rotazione e gli avvicendamenti. Il match scorre via gradevole con azioni che mettono l’allerta nei due estremi. Al 17’ altra emozione dall’angolo: Giacomin taglia il pallone sul primo palo e Barlocco arriva in tempo a guantoni aperti. Il meritato 2-2 il Vittorio Veneto lo corona al 23’ su palla inattiva: traversone dalla destra di Younouss Sane per la capoccia dell’avanzato Valvasori, il centrale rossoblù stacca su tutti e con una frustata di  piena fronte insacca il cuoio nell’angolino bassa alla sinistra di Barlocco. Il Vittorio Veneto frena l’avanzata dell’ Udinese e nell’ultimo turno eliminatorio si giocherà il pass delle semifinali contro il Montebelluna.

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 02/04/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Final-four LIVE Giorgione 2000-Calcio Sicilia 1-2. Rosa-nero in finale

Nella foto: il Giorgione della 1^ giornata giocata a S. Pietro in Vincoli. Terza giornata di gare nella Final-four allievi e Giovanissimi. La rassegna Tricolore del Puro Settore Scolastico oggi deciderà le quattro finaliste che venerdì sul rettangolo di S. Marino si contenderanno lo scudetto. ...leggi
26/06/2019




Final-Six di Romagna. I 4 gironi dell'Elite Allievi e Giovanissimi...

Final-six Allievi e Giovanissimi Elite Primi in Italia a pubblicare il sorteggio della fase finale che assegnerà lo scudetto della categoria Allievi Elite (campione uscente il Giorgione 2000) e Giovanissimi (campione uscente la Liventina), la rassegna Allievi vedrà i castellani nel triangolare A aff...leggi
11/06/2019

Juniores Elite. Varesina-Giorgione 2000 il primo round vale la finale

Lo stadio di Venegono Superiore (Varesina). Alla prova d’esame, Superiore… A Venegono, nel varesino, la juniores Elite del Giorgione 2000, nel primo round delle semifinali, va a caccia di un risultato che lasci il segno. L’avversario, la Varesina, ha vinto il girone A della Lombar...leggi
03/06/2019



Consorzio TV. L'Eccellenza è alle porte. Nervesa, il partner

I rumors di un club allargato prende sempre più piede e da una mese (le voci si sono allargate a macchia d'olio tra gli adetti ai lavori più presenti) c'è pure il punto estremo l'Eccellenza (la futura categoria in cui giocare). Il Consorzio Treviso è prossimo a salpare, in Eccellenza, e tutti lo d...leggi
11/05/2019



Torneo Città di Cordignano Giovanissimi. L'Orsago primeggia...

Nella foto: i vincitori del "Città di Cordignano". Nel torneo Giovanissimi Città di Cordignano 2019 è l’Orsago ad alzare il trofeo. Nell’atto finale, i primi 30’ hanno offerto un condensato di corsa con squadre sfilacciate nel rilanciare l’azione e rare occasi...leggi
03/05/2019




















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,85791 secondi