Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI AMATORI    

Edizione provinciale di Belluno


JR. Naz. Sangiustese-Union Feltre. Al team bellunese basta la "X"...

Nella foto: l'Union Feltre Juniores Nazionali, in viaggio verso le Marche.

Union Feltre Juniores, avanti a tutta… La scia verde-granata tracciata al “Gabbiano” di Campodarsego si è arricchita di ulteriore luce. “Campo” l’ideale portafortuna nazionale? La vittoria sui biancorossi padovani nella finale del playoff del girone D ha indicato la strada che porta alla final-four. Un cammino vincente, che il Campodarsego di mr. Josè La Cagnina (estromesso nella semifinale dal Seregno poi sconfitto nella finale dai Tricolor della Recanatese) lo scorso anno nella fase nazionale scandì a suon di gol con il super-bomber Nalesso (3 reti allo Scandicci nei 180’ dei quarti di finale). L’Union Feltre proiettato nella pole scudetto, vuole emularlo…Il primo esame (Cesena) è riuscito, ora manca la lode! Un pass da conquistare dopodomani (mercoledì) nelle Marche a Monte S. Giusto (Sangiustese) club con alle spalle 62 anni di storia. La Sangiustese che i ragazzi di mister Mauro Capellaro affronteranno di primo acchito (basterà il pareggio, verdetto rischioso da gestire, per esercitare il diritto a partecipare agli ottavi di finale), nel proprio torneo, il girone I, si è piazzata alle spalle dei Campioni d’Italia in carica, a -3 dalla Recanatese. Una stagione e uno score costruiti tra le mura domestiche dai marchigiani. I bianco-rossoblù di mister Adolfo Rossi fanno valere il “fattore” campo con 11 vittorie, 1 pareggio e due sconfitte, l’ultima risale al 16 febbraio l’1-2 strappato dal Matelica. Congruo anche il numero di palloni insaccati nella rete avversaria: 35 contro i 14 subiti, gol di squadra ben distribuiti dove emerge con 8 centri il centrocampista centrale Ercoli al marcatore con 8 sigilli. Il bilancio annuale mette in luce 18 successi, 3 pareggi e 7 sconfitte. 55 gol il bonus attivo e 32 subiti. Partendo proprio dall’ultimo scivolone di Villa Silvia a Cesena, l’undici di mr. Rossi fa capire che l’impatto con il caldissimo pubblico di casa sarà l’arma in più. Un monito per i “glaciali” bellunesi che, messo il bavaglio al Belluno 1905, Campodarsego e Cesena (tutte vittorie di misura contro avversari di spessore) non si faranno intimidire dal fattore ambientale e nemmeno dal manto in erba naturale. Va ricordato che l’ Union Feltre le sua gare interne le ha sempre giocare sul sintetico del Boscherai a Pedavena, ma la combattività sul verde l’undici dolomitico l’ha forgiata con naturalezza contro ogni avversario.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 20/05/2019
 

Altri articoli dalla provincia...




Juniores Nazionali. Domani gli ottavi con Modena-Union Feltre

Nella foto: il Modena Juniores Naz. fc. Modena. La final-four a vista…C’è il titolo e lo scudetto cucito sulle maglie della Reacanatese (in piena corsa per la riconferma) da conquistare. Modena-Union Feltre (gara di andata degli ottavi di finale), per l’undici di mister Capellaro è un biv...leggi
28/05/2019














Terza cat. a Nord-Est. Il primato non ha padrone. Juve in prima fila

Nella foto: mister Gorgogline tecnico dela Juventina Mugnai. La Terza categoria a Nord/Est. Riparte Belluno. Tolta la ruggine con la ripresa scandita dal trofeo “Dolomiti”, le 4 big che hanno guadagnato le semifinali  del torneo, puntano a aprirsi la strada che indirizza alla  Secon...leggi
28/02/2019












Ore 10,44. Celarda imbiancato. Cavarzano-Fiori Barp al rinvio...

Cavarzano-Fiori Barp l'anticipo della 1^ categoria G volge al rinvio. Emblematica la foto che evidenzia lo stato del terreno di gioco richiesto dal club ggiallorosso per ovviare all'impraticabilità del Camp-de-Nogher. Vista la neve caduta ieri pomeriggio, il manto sintetico del rettangolo di Anzù di Feltre (foto scattata pochi minuti...leggi
02/02/2019




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,84041 secondi