Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Edizione provinciale di Belluno


Juniores Nazionali. Domani gli ottavi con Modena-Union Feltre

Domenica ore 16 la gara di ritorno al Boscherai di Pedavena

Vai alla galleria

Nella foto: il Modena Juniores Naz. fc. Modena.

La final-four a vista…C’è il titolo e lo scudetto cucito sulle maglie della Reacanatese (in piena corsa per la riconferma) da conquistare. Modena-Union Feltre (gara di andata degli ottavi di finale), per l’undici di mister Capellaro è un bivio cruciale per dare sfogo all’ambizione Tricolare…

Union, innesta la quarta… De Carli e compagni ci provano. Nella trasferta in calendario domani (MERCOLEDI’) a Castelvetro (è il rettangolo in cui il Modena Jr. disputa le gare interne) i verde granata contano di fare quaterna. E’ la forza esterna che fotografa le performance dell’undici feltrino. Superato lo scoglio Ital-Lenti Belluno (2-1) nella semifinale playoff del girone D, la replica è arrivata con il blitz al “Gabbiano” di Campodarsego (1-0), nella finale. Non paghi delle impennate che hanno lasciato una evidente traccia sulla competitività esterna, l’Union Feltre ha coniato il tris la scorsa settimana a Monte S. Giusto (Sangiustese) legittimando le proprie aspirazioni.

Ora si punta a fare poker…

Un sostegno non indifferente lo sarà il sintetico del Boscherai a Pedavena che domenica alle 16 ospiterà la gara di ritorno. Nel primo round mister Capellaro sarà privo dell’ appiedato Trevisan (classe 2000) e del mediano Bordin bloccato dagli impegni di studio, ma il tecnico bellunese potrà recuperare il centrale difensivo titolare Mazzocco (il fratello gioca a Padova), oltre ad avvalersi del nucleo prestato dalla prima squadra: Cecini, De Carli, Stefani e Raveane. E’ un Modena che sulla carta si fa rispettare e negli impegni casalinghi i “canarni” di mister di Roberto Malferti hanno lasciato le briciole agli avversari di turno. L’immacolato score evidenzia le 11 vittorie e 2 pareggi. 51 i palloni finiti nella rete avversaria e 7 quelli raccolti nella rete. In totale il bonus annuale presenta un bilancio di 86/19 gol. Il Modena però potrebbe pagare dazio nella condizione fisica: gli emiliani, salvo un paio di test amichevoli, non giocano una gara ufficiale dal 19 aprile, dal 2-0 subito a Santarcangelo di Romagna, la terza sconfitta esterna della stagione anticipata dal 4-2 di Cesena e il 2-1 incassato a Zola Pertosa. Un team forte nella fase propositiva con un tridente autore di 47 gol. Capasso 18, Melgari 15 e Bojardi 14.

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 28/05/2019
 

Altri articoli dalla provincia...


















Terza cat. a Nord-Est. Il primato non ha padrone. Juve in prima fila

Nella foto: mister Gorgogline tecnico dela Juventina Mugnai. La Terza categoria a Nord/Est. Riparte Belluno. Tolta la ruggine con la ripresa scandita dal trofeo “Dolomiti”, le 4 big che hanno guadagnato le semifinali  del torneo, puntano a aprirsi la strada che indirizza alla  Secon...leggi
28/02/2019












Ore 10,44. Celarda imbiancato. Cavarzano-Fiori Barp al rinvio...

Cavarzano-Fiori Barp l'anticipo della 1^ categoria G volge al rinvio. Emblematica la foto che evidenzia lo stato del terreno di gioco richiesto dal club ggiallorosso per ovviare all'impraticabilità del Camp-de-Nogher. Vista la neve caduta ieri pomeriggio, il manto sintetico del rettangolo di Anzù di Feltre (foto scattata pochi minuti...leggi
02/02/2019




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,87440 secondi