Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Padova


Tombolo. Il rilancio dalla Promozione B, proiettato sul play-off...

Vai alla galleria

Il Tombolo oggi al lavoro. Alle 19,30 la carovana è partita per il Piancavallo, sede del ritiro.

Ligi al programma preparato nella pausa agonistica, il Tombolo al via del torneo di Promozione B, oggi nel tardo pomeriggio ha riunito le fila. Tanti i volti nuovi, molti i giovani al primo impatto con la formazione maggiore guidata da un ottovolante di “over” affidabili, l’asse portante della squadra che conterà su una verticale formata nel reparto arretrato da “Ale” Miotti, Danny Maistrello, Matteo Toso; poco più avanti l’elastica linea di demarcazione sarà composta da Nador Benucci, Papi, De Poli e Mazziotti mentre in attacco a togliere le castagne dal fuoco ci penseranno i vari Topao, Pillirone, Masiero, Lombardo e l’arma in più, l’esperto mancino Emanuele Volpara. Un mix di “vecchi” e new-entry, giovanissimi, sui quale il club biancorosso conta in proiezione futura. Dopo la travagliata retrocessione dal torneo di Eccellenza, in casa tombolana si è tornato a respirare l’aria dell’ottimismo e nell’infilare le perle di una collana in grado di brillare e nello stilare il programma a medio termine, i collaboratori di patron Romeo Vilnai non hanno mai abbassato la guardia nell’affondare il colpo decisivo. La ciliegina del rinnovamento estivo è Emanuele Volpara, ma nell’allestire la squadra binomio di diesse Ferraro/Sarzi ha sapientemente monitorato il mercato scegliendo le pedine ad hoc richieste da mister Andrea Brocca senza farsi prendere dalla fretta nel chiudere le trattative. Se la “vecchia guardia” offre assolute garanzie nel mirare al playoff della Promozione B, i giovani selezionati saranno i puntali in grato di reggere l’urto con la categoria, ragazzi con alle spalle una buona striscia di gare nel torneo superiore. I vari Papi, Pillirone, Fantin, Mazziotti e il portiere Millesi garantiranno scelte sicure, ma altri “baby” sapranno imporsi dopo il ritiro in Piancavallo (PN). Nell’accogliente sede montana della Destra Tagliamento i biancorossi vi soggiorneranno fino al giorno 10, la data che vedrà i ragazzi di Brocca affrontare la Primavera del Cittadella.

I componenti della rosa biancorossa ‘19-2000

Portieri
Edoardo Millesi ’01, Alessandro Volpe, Alves ’02 e Favarin ’02.

Difensori
Alessandro Miotti (dal Sarcedo), Matteo Fantin, Lorenzo Favero, Leonardo Bergamin ’00, Matteo Toso, Trevisan ’02, Pezzato ’02,  Filippo Beghetto, Danny Maistrello.

Centrocampisti
Diego Papi ’00, Matteo Fanton ’01, Nador Benucci, Thomas Mazziotti ’99,Pampagnin ’02, Dugo ’02, Baso ’02 De Poli ’99, Emanuele Volpara.

Attaccanti
Mattia Topao, Roberto Lombardo (dalla Piovese), Nicolò Masiero, Davide Pillirone ’01, Majolo ’02, Patrick Antonello.

Lo staff tecnico

Mister: Andrea Brocca

Prep. dei portieri: Cristiano Zanella

Prep. atletico: Luca Zambianchi

Fisioterapista: Paolo Fior

L’organigramma societario

Presidente: Romeo Vilnai

Vice presidente: Cristian Bozzato

Consiglieri 1^ squadra: Loris Pasinato, Enio Marini e Giuseppe Tremonti

Direttore generale: Terry Cavazzana

Direttore sportivi: Davide Ferraro e Claudio Sarzi

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 01/08/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Serie D. Vigilia di derby, domani c'è Campodarsego-Luparense!

Arriva il momento del derby, e che derby! Domani alle 15 lo stadio “Gabbiano” apre le sue porte alla supersfida dell’Alta Padovana tra Campodarsego e Luparense. Una rivalità territoriale che, stavolta, assume un significato ancor superiore vista la posizione di classifica delle due contendenti, appaiate al s...leggi
19/10/2019


Abano. Maicol Murano: "In Eccellenza ci manca un po' di continuità"

Dopo le prime cinque giornate di campionato nel girone A di Eccellenza, il bilancio dell’Abano parla di due vittorie (Godigese e Arcella) e tre sconfitte (Camisano, CastelbaldoMasi e San Martino Speme).Risultati che hanno portato in classifica 6 punti preziosi e che testimoniano sia la bontà del l...leggi
11/10/2019





Stasera parte in tivù la nuova stagione di "Speciale Dilettanti"

Parte stasera (lunedì) la stagione di Speciale Dilettanti 2019/20, vetrina televisiva dedicata al mondo del calcio veneto dalla serie D in giù, realizzata da PadovaSport.tv in collaborazione con la storica emittente regionale Telecittà (canale 73). Alla conduzione Salvatore Binatti, con la squad...leggi
09/09/2019


Campodarsego al raduno. Il primo giorno di lavoro è già alle spalle...

Appuntamento al…”Gabbiano”, E’ iniziata nel pomeriggio la stagione 2019/2020 del Campodarsego. Tutti i ragazzi convocati, i reduci dello scorso anno e i nuovi acquisti inquadrati nella rosa biancorossa. Il presidente Pagin con accanto il diesse Andrea Maniero e mister Andreucci nell'occasione ha voluto rivolgere un pensiero...leggi
22/07/2019

Campodarsego. Alberto Gomes de Pina l'arma in più dell'attacco...

Alberto Aladje Gomes de Pina, noto anche semplicemente come "Aladje" nato in Guinea il 22 ottobre  1993, ma è di passaporto portoghese è il nuovo attaccante del Campodarsego. Punta ancina, cresce nel vivaio del Padova per poi passare al Chievo e Sassuolo. Dopo il prestito all'Aprilia, dal 2014 milita in Lega ...leggi
18/07/2019

Castelbaldo. Quattro serate di finale nell' 11. Donato e Smanio

Nella foto: la Juniores del Castelbaldo Masi. Il calcio giovanile spopola Castelbaldo Masi. Sarà un finale settimana festa per le quattro categorie in cui è imperniato l’11° torneo “Donato & Smanio” rassegna che nella bassa padovana ha richiamato il fior fiore dei vivai padani....leggi
28/05/2019





Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03983 secondi