Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Treviso


Seconda Q. Quattro gol in tre gare: l'eterno Puppetti colpisce ancora

Il bomber della Valdosport, 43 anni, è andato a segno anche ieri. "Passione e costanza in allenamento sono importanti"

Quarantatré anni e non sentirli. Lui è Fabio Puppetti (in foto), bomber "sempreverde" della Valdosport in Seconda categoria, autore di quattro gol in tre partite fra campionato e Trofeo Veneto. I primi tre li ha siglati nelle due gare contro i cugini del Vidor, e l'ultimo ieri con la Cavinese. Cresciuto nell’ex Virtus Farra, ha vestito le maglie di Montebelluna (nei primi anni 2000 vinse la Coppa Italia di Eccellenza, il punto più alto in carriera), Cisonese e Vitt San Giacomo. Questo è il quarto anno di fila alla Valdosport, l’ottavo in totale, avendo giocato a Valdobbiadene pure in altre due esperienze passate.
Come ci si mantiene in forma così a lungo? «Ho avuto la fortuna di non subire gravi infortuni. Poi sono importanti la costanza in allenamento e la passione. E’ anche un discorso psicologico, bisogna stare bene con se stessi», sostiene l’attaccante classe 1976 di Farra, che ha inoltre collaborato con il diesse Cristian Bortolomiol nella costruzione della squadra: obiettivo i primi tre posti nel girone Q. «Ogni anno penso sia l’ultimo in campo, complici gli impegni familiari, ma poi la passione mi spinge a proseguire. Alla Valdosport mi trovo come in famiglia, ed è merito di tutti, a partire dal presidente Francesco Sanvito».
Com’è cambiato il calcio locale in 25 anni? «Calcisticamente c’è stata un’evoluzione grazie ai nuovi mister, ma tra i giocatori ho notato un grosso arretramento sul piano del sacrificio. Ormai pochi giovani mettono il calcio ai primi posti. Bisogna sempre porsi un obiettivo: ora spero di arrivare a 100 reti con la maglia della Valdosport. Sono a 97».

Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 16/09/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Seconda Q. 8 gol in 9 gare: Alex Miglioranza trascina il Fossalunga

Con la doppietta di domenica scorsa ai danni della Valdosport, Alex Miglioranza (in foto) ha rimpinguato lo score personale, piazzandosi sul podio della classifica marcatori di Seconda Q. Per lui 8 gol in 9 partite con la maglia del Fossalunga.Trequartista classe 1993 di Treviso, è cresciuto ne...leggi
08/11/2019

Piovesan subentra a Fossalta. Il centrocampista D'Amico a Conegliano

Il Fossalta Piave, fanalino di coda nel girone D di Promozione, ha chiuso consensualmente il rapporto con Giancarlo Maggio. Pochi minuti fa la società ha inoltre comunicato di aver affidato la panchina "orange" ad Albino Piovesan (in foto). L'ex mister di Martellago e LiaPiave debutterà domeni...leggi
06/11/2019







Incredibile ma vero: 4 rigori sbagliati in Cimapiave-Porcellengo

Quattro rigori sbagliati in una partita: se non è un record, poco ci manca. È accaduto in Cimapiave-Porcellengo, nel girone P di Seconda categoria, terminata 1-1 in virtù delle reti di Svraka al 63’ per il team di Maserada, e di Moro all’87’ per gli ospiti....leggi
14/10/2019

Promozione D. Il Treviso Academy esonera mister Feltrin

Svolta tecnica al Treviso Academy: Francesco Feltrin (a lato, ph. Fotostampa) è stato sollevato dall'incarico. Lo ha annunciato la società con un breve comunicato. In giornata sarà presentato il nuovo allenatore. Tra i papabili, ci sar...leggi
08/10/2019







Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02681 secondi