Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Padova


T.R. Veneto 1.a. Cat. Tezze 20 anni dopo è di nuovo, Campione!

Dopo il trionfo sull'Istrana i verdi affondano l'U. Cadoneghe con un tris

Vai alla galleria

Nella foto: il Tezze vincitore del Trofeo Veneto di 1^ categoria 2017-18.

Tezze-Unione Cadoneghe 3-0

Tezze Arzignano: Sandri, Fongaro**, Povolo, Lucarda, Ferrari, Ramina (29' st Frigo), Vallarsa, Roverato, Fedele, Pieropan (47' st Carlotto*), Bajramaj

In panchina: 12 Priante, 13 Cracco*,16 Pozza, 17 Tamiozzo, 18 Busuioc**

Allenatore: Paolo Castaman

Union Cadoneghe: Rosellini, Lana, Visentini**, Riccardo Ometto (1' st Melato), Crivellari, Toffanin, Michelotto,  Mainino (26' st Dario), Conte, Zanni, Gradella

In panchina: 12 Marzola*, 13 Cont, 14 Alberto Ometto, 15 Burlin*, 17 Bison*

Allenatore: Valeriano Fiorin

Arbitro: Andrea Migliorini sez. di Verona

Assistente n° 1: Storgato sez. di Castelfranco V.to

Assistente n° 2: Tomasi sez. di Schio

Reti: 27' pt Pieropan, 40' st Fedele, 43' st Pieropan

Note. Serata fresca, illuminazioni sufficiente, terreno in discrete condizioni, spettatori 420 circa

Ammonito: Ramina, Crivellari

Espusl al 20' st Crivellari (doppia ammonizione)

Recupero: pt 1'

(*) under della finale

Tezze sul Brenta. Tezze chiama Tezze... Come avvenne 20 anni fa nella finale vinta contro l'Istrana, il team di mister Castamam (allora giocatore) si è aggiudicato il bis di coppa...Finale giocata a gran ritmo. Primi 20' di grande aggressività a tutto campo e  gli immediati ribaltamenti del gioco hanno tenuto costantemete in allarme le difese. Al 5' Rosellini è chiamati all'uscita in presa alta per neutralizzare lo stacco di Bajramaj. Al 9' ripsosta padovana: superba e violenta volè di Conte e la prodezza a guantoni aperti di è un autentico exploit; sulla ribattuta Conte tira nel mucchio e la difesa respinge. Le due squadre molto compatte mettono in evidenza delle ottime trame. Il giropalla non mostra tentennamenti e l'azione è puntualmente concentrata verso il cono della porta. Al 26' ghiotta occasione per Unione: Conte s'invola solo verso la porta, ma nell'affrontare l'area dei sedici metri inciampa a cade a terra. Mister Fiorin a bordo campo gli lancia gli strali del caso. Ribaltamento dell'azione e gol: Gran legnata dal limite di Pieropan e pallone alle spalle di Rosellini. La "torcida" del Tezze scoppia in un fragoroso boato... L'Unione abbozza l'immediata reazione, ma la razionale distribuzione dei ruoli e l'ocuazione del campo permette al Tezze di parare ogni avanzata padovana. C'è un tiro da fuori di Zanni che allerta Sandri, ma il tiro radente è bloccato in scioltezza dal n° 1 dei verdi. Il tezze sullo slancio del vantaggio prende campo, la regia pulita di Roverato non trova ostacolo e tutta la squadra si muove in armonia intorno all'esperto regista. Nel finale di frazione il rallentamento del Tezze facilità l'avanzata dell' Union Cadoneghe che su due palle inattive cerca di fare breccia in area di rigore con i propri saltatori, ma è sepre Ferrari  agiganteggiare in acrobazia. Squadre al riposo...

21,32. Le squadre rimettono piede sul rettangolo di Tezze sul Brenta. Mister Fiorin decide per un cambio: dentro Melato per R. Ometto. L'innesto di Melato con Gradella a sostegno di Conte porta l'Union Cadoneghe a uno sblilanciamento che il Tezze capitalizza aggredendo alto. Al 9' fendente secco dai 25 metri di Roverato e pallone (deviato) che sfila sulpalo alla destra di Rosellini. Subito dopo il portiere ha un'incertezza in presa e recupera il cuoio a rimbalzo sulla linea bianca. Al 20' un tosto contatto (scivolata a forbice) di Crivellari lascia in 10 la formazione di mr. Fiorin. Il fallo del centrale padovano commesso sotto gli occhi di Migliorini non sfugge al fischietto veronese che estrae il giallo/rosso. 28' st. Mister Valeriano Fiorin aumenta l'urto offensivo e la statura della squadra con l'entrata di Dario e l'uscita del capitano Mainino. dalla parte oppostaal 29' s'infortuna Ramina (clavicola?) e mister Castaman provvede al cambio con il lungo Frigo. E' una fase dell'atto conclusivo dove l' Unione centrifuga i centimetri del campo, ma sua generosa reazione è molto disordinata, frettolosa e il fraseggio e la precisione nei venti metri finali ne risente. Squadre lunghe e stanche, ma il ritmo nei capovolgimenti del gioco non risparmia le ultime energie dei singoli protagonisti.  40' st la svolta alla gara è il calcio di rigore (netto) assegnato da Migliorini al Tezze per la vistosa trattenuta sul neoentrato Frigo. Dal dischetto Fedele si fa ribattere il tiro e sulla respinta di Rosellini, il centravanti scaraventa in rete il pallone del raddoppio. Al 43' il gol da sotto di  Pieropan chiude il conto e assegna la Coppa al Tezze!

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 18/04/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Promozione. Carlo Comacchio verso la panchina del Tombolo V.

Secondo alcune indiscrezioni, Carlo Comacchio (in foto) avrebbe trovato l'accordo per diventare il nuovo allenatore del Tombolo Vigontina in Promozione.Due settimane fa Comacchio aveva lasciato la panchina dell'Eurocalcio 2007, capolista nel girone F di Prima categoria....leggi
29/05/2020

Campodarsego. Pagin festeggia con lo staff: "Ora attendiamo la Figc"

Lo staff tecnico e dirigenziale del Campodarsego ha voluto riunirsi, oggi pomeriggio, per attendere tutti insieme una notizia che può cambiare per sempre la storia del club biancorosso. “Ho voluto qui tutti loro per stare insieme in questo momento”, le parole del presidente Daniele Pagin, “È una cosa ...leggi
22/05/2020

Bassano in Serie D grazie al titolo della Luparense?

Il Bassano sarebbe a un passo dalla Serie D grazie al titolo della Luparense, il cui presidente Zarattini - forse deluso dagli ultimi risultati - avrebbe deciso di fare un passo indietro.A sostenerlo è il sito IlPippoCalcio.it, secondo il quale la trattativa sarebbe ormai in via di defi...leggi
21/05/2020

Futuro campionati: il parere di Mauro Cannoletta e Franco Sartori

Prosegue la rubrica quotidiana dedicata a impressioni, pareri e auspici degli addetti ai lavori in merito all’emergenza Coronavirus "applicata" al calcio. Va precisato che tutti coloro che sono stati interpellati hanno premesso che la cosa più importante è la salute. Trattandosi di uno spazio calcis...leggi
15/03/2020



Bum-bum Djordjevic: il Monselice vola in semifinale. Carmenta out

Ennesima impresa da cuori forti per il Monselice di Luca Simonato, che sbanca per 2-1 in rimonta il campo del Carmenta e stacca così il pass per la semifinale di Coppa Veneto.Altra prestazione da brividi per la truppa biancorossa, trascinata alla qualificazione da una strepitosa doppietta del «Dragone» serbo Bojan Dj...leggi
29/01/2020

Eletto il nuovo presidente del Codevigo: è Federico Zambon

Il consiglio direttivo dell’US Codevigo Calcio si è riunito questa sera presso la segreteria del centro sportivo per deliberare riguardo la nomina del nuovo Presidente della società. Tutti i membri hanno votato all’unanimità e la carica è stata assegnata al Sig. Federico Zambon (a destra n...leggi
09/01/2020

Monselice. Galato: "Il girone di ritorno è sempre più difficile"

Il 6-1 al Cavarzere che ha calato il sipario sul girone di andata del Monselice ha portato in dote il primo gol su azione di Nicolò Galato (in foto), al terzo centro in maglia biancorossa dopo i rigori (decisivi) realizzati contro Pettorazza e Union Vis Lendinara.L’ex fantasista d...leggi
01/01/2020

Il Campodarsego batte l'Arcella nel test. Andreucci: "2019 positivo"

Termina 3-1 l’ultima amichevole del 2019. Ad una settimana dalla ripresa del campionato, che vedrà il Campodarsego fronteggiare in trasferta l’Union Feltre, la formazione di mister Andreucci batte l’Arcella e chiude col sorriso l’anno solare. Un 2019 che ha visto il Campodarsego Calcio assoluto protagonista, con la vit...leggi
30/12/2019




Eccellenza. L'Arcella sbatte contro i legni: 1-1 col S. Lucia Golosine

Una gara senza storia e a senso unico: l’Arcella pareggia 1-1 contro il Santa Lucia Golosine, ma è una beffa incredibile perchè in tutto il match i bianconeri sono stati fermati dalla sfortuna, colpendo ben sei legni, e dal portiere avversario.Già nel primo tempo (iniziato con 9′ di ritardo per alzare le po...leggi
16/12/2019

Trofeo di Prima. Voltolina e rigore di Marcato: Monselice ai quarti

Missione compiuta per il Monselice di Luca Simonato, che supera per 2-0 il Grisignano e stacca così il pass per i quarti di finale del Trofeo Regione, dove a fine gennaio incontrerà il Carmenta (la sede della sfida sarà stabilita dal sorteggio).Risultato meritato e mai in discussione quell...leggi
04/12/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03796 secondi