Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Padova


Futuro campionati: il parere di Mauro Cannoletta e Franco Sartori

Direttore generale del Villafranca Vr e direttore sportivo dell'Abano

Vai alla galleria

Prosegue la rubrica quotidiana dedicata a impressioni, pareri e auspici degli addetti ai lavori in merito all’emergenza Coronavirus "applicata" al calcio. Va precisato che tutti coloro che sono stati interpellati hanno premesso che la cosa più importante è la salute. Trattandosi di uno spazio calcistico, proviamo comunque a parlare di sport, nella consapevolezza che al momento le cose più importanti sono ben altre.

Mauro Cannoletta (foto in alto), direttore generale del Villafranca in Serie D (girone C):Ritengo fermamente che la stagione non debba più proseguire. Se questo è il passo, al 3 aprile arriveremo a 50.000 malati: a quel punto si rinvierebbe ulteriormente magari di due settimane, e poi ne servirebbero almeno altre due per la preparazione, ricominciando il campionato a maggio. I presidenti dovrebbero prendere una posizione decisa sul fatto di non giocare. Dipendesse da me, la prima classificata va su e l’ultima retrocede: lo accetteremmo serenamente (la formazione veronese è fanalino di coda, ndr). Quindi senza playoff e playout. Eventualmente si potrebbe fare una specie di playoff tra le prime di Eccellenza, in modo da stabilire le 9 promosse. Oppure ancora far retrocedere le ultime due dalla D. Ribadisco comunque che occorrerebbe chiudere anticipatamente il campionato, tenuto conto che ora gli sponsor sono in difficoltà pure con le loro aziende a causa dell’emergenza Coronavirus: problema che si ripercuoterà nella prossima stagione e che non va sottovalutato. Inoltre credo che a tutti sia passata la voglia di giocare a calcio in questo periodo”.

Franco Sartori (foto in galleria), direttore sportivo dell’Abano in Eccellenza (girone A):Considerati i cicli evolutivi del virus in Cina, ho la sensazione che il campionato non riuscirà a ripartire, o quantomeno non ad inizio aprile. In caso di stop definitivo, la Federazione avrà una brutta gatta da pelare. Una delle opzioni più intelligenti sarebbe di riconfermare l’organico nella prossima stagione, ad eccezione magari della prima classificata che può essere promossa. Un’altra ipotesi potrebbe essere l’utilizzo della classifica del girone di andata, che rappresenta uno specchio della realtà, dove ogni squadra ha giocato 15 partite affrontando tutte le altre. Se sarà stop definitivo, mi auguro che la decisione ufficiale venga comunicata il prima possibile, non oltre il 3 aprile, in base a cosa dirà il governo. Se invece il virus ci lasciasse spazio per tornare a giocare, bisognerebbe dare tempo alle squadre di allenarsi. L’ipotesi di disputare le ultime 8 giornate mancanti sarebbe praticabile solo se il campionato ripartisse entro metà aprile, cioè non dopo Pasqua, altrimenti non si riuscirebbe a starci nei tempi. Tuttavia comincerebbero a subentrare costi elevati per tutti, con turni infrasettimanali e forse pure il caldo”.

Nella foto in galleria (da sinistra): il ds Sartori, il presidente Rizzato e mister Lunardon.

Galleria fotografica
  • Sartori, Rizzato e Lunardon
Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 15/03/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



Arcella: Gianluca Biasio nuovo DS, in attacco arriva Giacomo Tamponi

Un nuovo elemento entra a far parte della dirigenza bianconera. Ma non è del tutto nuovo, perchè per l’Unione Sportiva Arcella si tratta di un gradito ritorno. Gianluca Biasio (foto a lato) entra nello staff dell’area tecnica e quest’anno svolgerà il ruolo di direttore sportivo...leggi
11/07/2020


Serie D: Alberto Rubbo è un nuovo "lupo". Le prime dichiarazioni

La Luparense ha annunciato che Alberto Rubbo (a sinistra nella foto) è un nuovo giocatore della Prima squadra in Serie D. Il presidente Stefano Zarattini (a destra), lo staff tecnico e tutta la famiglia dei Lupi danno il loro benvenuto a Alberto, centrocampista/mezzala classe ’89 ...leggi
03/07/2020



Promozione. Staff tecnico confermato in blocco al Monselice

Il progetto tecnico del Monselice Calcio riparte dalla conferma in blocco dello staff. La notizia era nell’aria già da giorni, ma ora c’è anche l’ufficialità: sulla panchina biancorossa ci sarà ancora mister Luca Simonato (in foto), pronto al debutto assoluto in Promozio...leggi
18/06/2020



Eccellenza. Per Max Sabbadin sarà il 7° anno di fila al Pozzonovo

Dopo il rinnovo del direttore sportivo Carlo Marzola, il Pozzonovo 2020/2021 piazza il suo secondo tassello con la conferma in panchina di mister Massimiliano Sabbadin (nella foto).Per l’ex allenatore di Solesinese e Piovese, quella che inizierà nei prossimi mesi sarà la se...leggi
14/06/2020

Moreno Visentin non è più l'allenatore del San Giorgio in Bosco

Il San Giorgio in Bosco ha comunicato che Moreno Visentin non ricopre più il ruolo di allenatore della Prima Squadra.La decisione è arrivata di comune accordo fra la dirigenza e l’allenatore, a cui tutta la società del Calcio San Giorgio in Bosco augura le migliori fortune in ambito persona...leggi
11/06/2020

Il Campodarsego è ufficialmente promosso in Serie C!

La notizia che attendevamo è finalmente arrivata. Il Campodarsego Calcio, per la prima volta nella sua storia, è promosso in Lega Pro ed accede ai campionati professionistici! Un traguardo unico e storico: questo giorno, l’8 giugno del 2020, rimarrà per sempre nella storia e nella bacheca di questo club, c...leggi
08/06/2020

Promozione. Carlo Comacchio verso la panchina del Tombolo V.

Secondo alcune indiscrezioni, Carlo Comacchio (in foto) avrebbe trovato l'accordo per diventare il nuovo allenatore del Tombolo Vigontina in Promozione.Due settimane fa Comacchio aveva lasciato la panchina dell'Eurocalcio 2007, capolista nel girone F di Prima categoria....leggi
29/05/2020

Campodarsego. Pagin festeggia con lo staff: "Ora attendiamo la Figc"

Lo staff tecnico e dirigenziale del Campodarsego ha voluto riunirsi, oggi pomeriggio, per attendere tutti insieme una notizia che può cambiare per sempre la storia del club biancorosso. “Ho voluto qui tutti loro per stare insieme in questo momento”, le parole del presidente Daniele Pagin, “È una cosa ...leggi
22/05/2020

Bassano in Serie D grazie al titolo della Luparense?

Il Bassano sarebbe a un passo dalla Serie D grazie al titolo della Luparense, il cui presidente Zarattini - forse deluso dagli ultimi risultati - avrebbe deciso di fare un passo indietro.A sostenerlo è il sito IlPippoCalcio.it, secondo il quale la trattativa sarebbe ormai in via di defi...leggi
21/05/2020



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,04985 secondi