Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Treviso


"Eccellenza" Opitergina: il gala della vittoria dopo la promozione

L'altra sera in sede la festa, con uno sguardo alla solidarietà

Vai alla galleria

Mercoledì sera allo stadio Opitergium di Oderzo è andata in scena la festa per la vittoria del campionato di Promozione e la riconquista dell'Eccellenza dopo 5 anni.
Presenti circa 150 persone, tutte ovviamente a distanza di sicurezza come segnalato all'inizio della serata dal direttore generale Giuliano Mascherin. Il quale ha ricordato come prima dei risultati sportivi la società biancorossa lavori anche per la solidarietà.
"Segnalo che come società abbiamo devoluto circa 6.000 euro all'ospedale di Treviso durante l'emergenza Covid. Di questi 1.500 sono arrivati direttamente dai ragazzi e dallo staff della prima squadra. Certo, è un segnale ma secondo noi è importante per far capire quali sono i veri valori di base di una società come la nostra".
Durante la serata hanno salutato la sindaca di Oderzo Maria Scardellato, che ha rimarcato "l'importanza di una sinergia tra amministrazione comunale e società per il rinnovo della struttura sportiva".
I complimenti sono giunti anche dall'assessore allo sport Enrico Patres; presenti anche il vicesindaco Vincenzo Artico e l'assessore Alessio Bianco.
A seguire, il direttore sportivo Claudio Ferrati ha detto: "Quando in sede di mercato abbiamo costruito questa squadra, abbiamo cercato di scegliere prima di tutto dei ragazzi con determinati valori, solo in secondo luogo abbiamo guardato alla caratura tecnica. Un risultato che alla fine ci ha premiato".
Il tecnico Mauro Conte ha detto: "In passato ho avuto la fortuna di vincere ancora grazie alle società in cui ho lavorato. Questo è un risultato storico per quanto abbiamo fatto e anche perché purtroppo la stagione si è conclusa prima e non siamo riusciti a goderci appieno il risultato nel momento forse più bello. Ma nonostante questo si è trattato di una stagione che non dimenticherò mai e per questo ringrazio i ragazzi, lo staff e la dirigenza".
Il capitano Fabio "Ciccio" Campaner: "In questa squadra non sono il solo capitano, ce ne sono tre o quattro in realtà. Il nostro è un gruppo importante, unito e compatto. Giocare anche se non sono più giovanissimo? Alla base ci sono valori come passione e voglia di confrontarsi sempre. Spero possa trasmettere questi valori ai più giovani".
Presente anche il presidente regionale della Figc Bepi Ruzza: "Si è trattato di una stagione molto complicata, ma siamo sempre stati vicini alle società. Abbiamo confermato anche i premi di inizio stagione per i migliori giovani e gli incentivi alle società. La federazione è vicina alle squadre".
Al termine i ringraziamenti anche del presidente Enrico Montenero e del vicepresidente Palmino Greguol che hanno ricordato in special modo chi ha contribuito con la propria attività a centrare lo storico traguardo: "Un grazie in particolare ai nostri sponsor che ci hanno sempre dato una mano e hanno reso possibile questo traguardo".

Ufficio stampa Opitergina

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 02/07/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



San Michele Salsa: ufficiale il ritorno di Daniele Del Puppo

In Prima categoria arriva anche l’ufficialità sul ritorno di Daniele Del Puppo al San Michele Salsa (nella foto insieme al direttore generale Sergio Faraon e al DS Manuel Scottà). Nell’ultima stagione l’attaccante classe 1991 era in forza al Cappella Maggiore...leggi
12/08/2020






Seconda. Due acquisti e tante riconferme per il Vitt San Giacomo

La scorsa settimana presso l'Enoturismo Le Rampe di Cozzuolo si è svolta la presentazione della prima squadra del Vitt San Giacomo, che nella stagione 2020/2021 sarà ancora impegnata in Seconda categoria. Confermato lo staff tecnico con allenatore Massimo Marcon, pr...leggi
10/08/2020



Eccellenza. La Godigese vuole ripartire da dove si era fermata

Per il terzo anno della sua storia - il secondo consecutivo - la Godigese del presidente Ivano Santi si tuffa nel campionato di Eccellenza. Lo fa con uno staff riconfermato in blocco, a partire dal tecnico Antonio Paganin (al centro nella foto tra il ds Fassina e il vicepresidente Moresco),...leggi
08/08/2020


Alex Soncin, un veterano alla Liventina: "Qui come in famiglia"

Per la tredicesima stagione consecutiva Alex Soncin - nella foto - vestirà la maglia della Liventina. Il rinnovo è stato firmato nei giorni scorsi, consentendo alla mezzala classe 1995 (nipote di Giovanni Soncin, ex allenatore di Calvi Noale, Sandonà e Portogruaro) di pro...leggi
08/08/2020


Promozione. La punta Kevin Scapin (2002) si accasa al Campigo

Al Campigo aumenta il numero di fuoriquota a disposizione di mister Alex Visentin (nella foto). Il direttore sportivo Cesarino Basso ha infatti portato in gialloblù la punta Kevin Scapin, classe 2002, proveniente dagli Juniores nazionali della Luparense.Nei pro...leggi
07/08/2020

Il mercato della Valdosport si apre con Fin, Pansolin e Traspadini

All’indomani dell’uscita del comunicato che ha messo nero su bianco il ripescaggio dalla Seconda alla Prima categoria, la Valdosport del presidente Francesco Sanvito ha ufficializzato i primi tre acquisti effettuati dal direttore sportivo Cristian Bortolomiol.Il tecnico Slo...leggi
06/08/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,11241 secondi