Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Padova


Serie D: Alberto Rubbo è un nuovo "lupo". Le prime dichiarazioni

Centrocampista/mezzala classe 1989 dalla Vis Pesaro

Vai alla galleria

La Luparense ha annunciato che Alberto Rubbo (a sinistra nella foto) è un nuovo giocatore della Prima squadra in Serie D. Il presidente Stefano Zarattini (a destra), lo staff tecnico e tutta la famiglia dei Lupi danno il loro benvenuto a Alberto, centrocampista/mezzala classe ’89 proveniente dalla Vis Pesaro.
Ecco le prime dichiarazioni del neo acquisto che in carriera ha calcato palcoscenici di livello come la Lega Pro, vestendo le maglie di Altovicentino, Mestre, VirtusVecomp Verona e Vis Pesaro. Il suo score personale è di quasi 300 gare fra Lega Pro e Serie D, con 31 gol segnati.

«Avevo già conosciuto in passato il ds Alberto Briaschi ai tempi delle giovanili e poi quando giocai nell’Altovicentino. Qui a San Martino ritrovo anche ex compagni di squadra e tanti amici: insomma, diciamo che c’erano tutte le componenti per far andare in porto la trattativa con la Luparense.
Vesto una maglia importante, di un club che ha ambizione, che sta lavorando con grande serietà e grande progettualità. L’inserimento nel gruppo e nell’ambiente rossoblù sarà sicuramente veloce perchè, come detto, tanti di noi si conoscono e si frequentano già fuori dal campo.
Penso che questo aspetto possa essere un vantaggio per noi, perchè accorceremo i tempi di “assestamento” e sono sicuro che sapremo farci trovare pronti per la ripartenza del campionato.
Il prossimo campionato di Serie D sarà molto difficile, pensavo che alcune squadre si sarebbero “ridimensionate” post Covid, invece devo dire che anche le neopromosse mi stanno sorprendendo per il mercato fatto finora.
Il nostro obiettivo deve essere la continuità: è questo che farà la differenza alla fine…».

Ufficio stampa Luparense

Galleria fotografica
  • Da sinistra: Pozza, Fracaro, Zarattini e Rubbo
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 03/07/2020
 

Altri articoli dalla provincia...






Luparense, mister Zanini: "Questa vittoria dà un segnale forte"

Le dichiarazioni del tecnico dei lupi Nicola Zanini (nella foto) dopo la vittoriosa trasferta sul campo dell'Union Feltre in Serie D. "Cosa ho detto ai ragazzi nell’intervallo? Semplicemente che sul campo, anche se eravamo sotto per 3-1, non avevo visto questa differenza fra noi e ...leggi
10/01/2021

Serie D. Campodarsego: il bilancio del 2020 per il presidente Pagin

Presidente Daniele Pagin, si chiude il 2020. Qual è la prima sensazione che le viene in mente se ripensa a quest’annata?“Così, di primo acchito, rimarrà come un anno da dimenticare. Tutto lo sport sta soffrendo, stiamo soffrendo anche noi, è stata un’annata sicuramente difficile da mandare gi&ugrav...leggi
01/01/2021

Luparense, mister Zanini: "Con il Belluno è sfida top"

A poche ore dal big match del turno infrasettimanale pre-natalizio di Serie D, mister Nicola Zanini (nella foto) parla di Belluno-Luparense puntando l’attenzione sullo stato di salute delle due squadre e sulla “rabbia” dei suoi giocatori. Mister...leggi
22/12/2020






Azzurra Due Carrare. Il ds Andrea Stefani: "Interverremo sul mercato"

Martedì 1° dicembre si apre ufficialmente la finestra invernale di mercato, che a differenza del solito non si chiuderà in un paio di settimane: la Figc, complice la caotica situazione legata al Covid, ha infatti prorogato i trasferimenti fino a febbraio.L'ufficio stampa dell'Azzurra ...leggi
30/11/2020





Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08353 secondi