Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di San Dona'


Rivoluzione al Pramaggiore, gli Juniores "salvano" la prima squadra

Novità anche a livello societario

Una stagione ricca di novità quella che attende il Pramaggiore in autunno.
In un anno segnato da un’emergenza sanitaria ed economica senza precedenti, temevamo che anche il nostro club, come molti altri del settore dilettantistico, potesse con grande rammarico veder terminare amaramente la sua storia. Invece, quando tutto sembrava ormai perduto, ecco spuntare i nostri ragazzi della squadra Juniores, che grazie al loro gesto di cuore ci hanno permesso di salvare la matricola societaria, evitando così di vedere vanificati anni di gioie e sacrifici.
Di fronte alla prospettiva di non poter disputare il prossimo Campionato in Prima Categoria a seguito del forfait dato dalla rosa della Prima Squadra, gli Juniores si sono offerti di sostituire a costo zero i loro “colleghi più anziani”, dando la loro più completa disponibilità ad affrontare il Campionato maggiore e dimostrando “un attaccamento alla maglia” che ci ha fatto davvero commuovere.
Ovviamente vi sarà la necessità di procedere a qualche innesto prima dell’avvio della nuova stagione sportiva, ma le prospettive ci lasciano ben sperare. I ragazzi sono consapevoli che il percorso che li attende non sarà di certo “una passeggiata” ma siamo sicuri che daranno il massimo, disputando ogni incontro con tutto il cuore e tutta l’anima.
La squadra verrà allenata nel segno della continuità da Mister Odone Polito, già allenatore degli stessi nel Campionato Juniores 2019-2020, che quindi conosce già molto bene i ragazzi e saprà sicuramente gestirli al meglio.

Ma le novità non finiscono qui. Il club ha proceduto di pari passo anche ad un rinnovamento del Consiglio Direttivo, con un avvicendamento negli incarichi di vertice e l’inserimento di nuovi membri nell’organo collegiale.
I Sigg. Gian Franco Barbui e Fausto Bon, rispettivamente ex-Presidente ed ex-Vicepresidente, rivestiranno solo la carica di Dirigenti, continuando così a mettere il proprio bagaglio di esperienza al servizio del club e ad assicurare il proprio supporto futuro all’organizzazione della nuova gestione.
Il ruolo di Presidente è quindi ora ricoperto dal neoeletto Sig. Massimo Comacchio, la carica di Vicepresidente dal Sig. Daniele Reganaz e l’incarico di Segretario dal Sig. Roberto De Bortoli.

Ufficio stampa Pramaggiore

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 13/07/2020
 

Altri articoli dalla provincia...













Terza categoria: ecco tutti i gironi del campionato 2022/2023

Diramati dal Comitato regionale Veneto, in accordo con le delegazioni provinciali e distrettuali, i gironi del campionato 2022/2023 di Terza categoria. Anche in questa stagione le delegazioni Figc di Padova e Verona sono le uniche a gestire più di un girone. ...leggi
24/08/2022


Il commento di Roberto Gnes sul girone E di Promozione

Proseguiamo l’analisi dei campionati con il girone E di Promozione. Abbiamo chiesto un commento a Roberto Gnes (nella foto), direttore sportivo del Villorba, società che per il ventesimo anno consecutivo affronta questa categoria. Un...leggi
23/08/2022

Prima categoria. Il San Stino si regala il trequartista Sclano

Nella foto: il DS Andrea Borgolotto (a sinistra) con il nuovo innesto. Il San Stino chiude il mercato con un acquisto di categoria superiore. Il trequartista Leonardo Sclano, infatti, ha accettato di sposare il progetto della società e di vestire la maglia biancoceleste. ...leggi
16/08/2022



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08279 secondi