Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Venezia


Voce alle società. Il punto della situazione con la Calvi Noale

Mister Vianello: "Siamo fermi, i giocatori si allenano a casa. Sono convinto che non si ripartirà prima di marzo e penso sia giusto aspettare. In Eccellenza ci manca qualcosa per essere in linea con il percorso"

Il punto della situazione, uno sguardo ai prossimi mesi e un primo bilancio stagionale. Questa volta ne parliamo con Matteo Vianello (in foto), allenatore della Calvi Noale nel girone B di Eccellenza.

“Noi siamo fermi. Insieme al preparatore atletico Marco Pilutti abbiamo consegnato ai ragazzi un programma personalizzato, da effettuare a casa con 2-3 sedute settimanali. Non sono fattibili gli allenamenti individuali al campo senza poter usare docce e spogliatoi, come imposto dall’ultimo Dpcm: alcuni giocatori arrivano infatti da Chioggia, Lido di Venezia, Casale e Asolo”, spiega Vianello, “Sono convinto che l’attività non ripartirà prima di marzo, stiamo pagando le lacune dei mesi estivi, il viaggio per uscire dalla pandemia è ancora lungo. Diciamo che il calcio è la cosa più importante tra quelle meno importanti. Quindi dobbiamo saper aspettare, e lo dice uno come me che giocherebbe dalla mattina alla sera. Soffro infatti per questa situazione, ma se giocassimo ora non sarebbe il calcio che sognavamo da bambini. Il campionato rischia di diventare una grande farsa con continue interruzioni. Alla fine può darsi che si giocherà per forza solo l’andata, magari con dei turni infrasettimanali ad aprile e maggio. Vedremo. Si fa comunque fatica a costruire qualcosa e a vedere la mano di un allenatore. I ragazzi stessi sono demoralizzati, gli stimoli vengono meno”.

Dopo la vittoria iniziale sull’Istrana (1-0), la Calvi Noale è scivolata in tre sconfitte di fila nel girone B di Eccellenza con Liventina (0-2), Portogruaro (0-1) e Scardovari (0-1), risollevandosi poi grazie alla vittoria sul Real Martellago (2-0). Infine il 2-2 con l’Eclisse Careni Pievigina prima della sospensione, accompagnata dalla qualificazione agli ottavi di Coppa Italia.
“Abbiamo disputato tutte le partite in calendario, quindi non avremo recuperi. Ci manca qualcosa per essere in linea con il percorso immaginato, ma la rosa è stata in gran parte rinnovata e ringiovanita. C’è rammarico per il pareggio nell’ultima gara con l’Eclisse, in cui siamo passati dal 2-0 al 2-2. Per quanto riguarda la Coppa, l’abbiamo sfruttata come rodaggio. Speriamo prima o poi di ricominciare in una situazione stabile, nel frattempo ci mancherà un’importante valvola di sfogo”.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 20/11/2020
 

Altri articoli dalla provincia...







Eccellenza B. La Calvi Noale prepara la trasferta a Scardovari

Tre partite in otto giorni. Comincia la settimana di fuoco per l’Eccellenza veneta. Il turno del prossimo fine settimana, quello infrasettimanale e l’ultimo del terzetto il fine settimana successivo del 25 ottobre. La Calvi invece comincia in anticipo. Scende in campo infatti gi&agrav...leggi
16/10/2020



Serie D. Stefano Casarotto torna a vestire la maglia del Mestre

Stefano Casarotto (in foto) torna a vestire la maglia del Mestre in Serie D, più precisamente la numero 24. Il trequartista classe 1996 si stava allenando con gli arancioneri di mister Zecchin da alcuni giorni, ma ora è ufficiale l'accordo con la società presieduta da Stefano Se...leggi
29/09/2020

Rinviate anche Nuovo San Pietro-Sacra Famiglia e Cadidavid-Virtus

Nella serata di sabato è giunta la notizia di altri rinvii a data da destinarsi a causa del Covid-19.Nel girone E di Prima categoria la partita Nuovo San Pietro-Sacra Famiglia non si gioca a causa di una potenziale positività.Nel girone A di Promozione rinviata Cadidavid-Virtus...leggi
27/09/2020


Prima H. Un buon 2-2 con il Condor per la Gazzera Olimpia Chirignago

Inizia con il piede giusto l’avventura della Gazzera Olimpia Chirignago nel campionato di Prima categoria (girone H). A Treviso, contro il Condor, i ragazzi di mister Grigoletto riescono ad ottenere un buon 2 a 2, dopo aver rimontato l’iniziale vantaggio dei padroni di casa ed essere sta...leggi
21/09/2020


Serie C femminile. Oggi al via la Coppa Italia con 5 venete

Nella foto: Massimo Zoni, nuovo allenatore della Permac Vittorio Veneto. Dopo più di 6 mesi di stop forzato a causa dell’emergenza Covid, le società di Serie C femminile tornano in campo oggi - domenica 20 settembre - alle ore 15.30 per l'inizio della ...leggi
20/09/2020


Terza Venezia. Al via la stagione dell'Asd Serenissima: rosa e società

Martedì 1° settembre è iniziata ufficialmente, al campo sportivo di Sacca Fisola/Giudecca, la stagione sportiva 2020/2021 del A.S.D. Serenissima. Nuova realtà calcistica che veste i colori oro-granata della città storica di Venezia, fondata dopo la scomparsa negli ultimi anni di numerose società...leggi
03/09/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07573 secondi