Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Belluno


In Veneto prime squadre in aumento per il secondo anno consecutivo

Dall'Eccellenza alla Terza categoria, nonostante il Covid

Vai alla galleria

Per la seconda stagione consecutiva, in Veneto si registra un aumento del numero di prime squadre iscritte ai campionati di Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza categoria. Tutto ciò nonostante le difficoltà dovute al Covid. I dati che abbiamo calcolato sono riassunti nel grafico qui a lato.

Oggi sono 643 formazioni (644 con la successiva aggiunta della Clivense di Pellissier), dodici mesi fa erano 634, mentre due anni fa se ne contavano 627. Un contributo lo hanno offerto anche le "squadre B" di Terza categoria, più numerose rispetto al passato.

Il sistema delle prime squadre dunque regge, come hanno confermato i massimi dirigenti del Comitato regionale in alcune recenti interviste.

A partire dal 2013 (690 squadre) - anno da cui abbiamo iniziato l'analisi - si era accusato un calo quasi costante fino al 2019.
A soffrirne di più è stata la Terza categoria poiché, tramite ai ripescaggi, i campionati dall'Eccellenza alla Seconda hanno comunque mantenuto fino al Covid il tradizionale organico di 480 società, salvo casi eccezionali (due squadre in più in Promozione nel 2013/2014 e due in più in Eccellenza nel 2018/2019).
La Terza categoria continua però a registrare numeri piuttosto bassi anche oggi, complice l'allargamento degli organici dall'Eccellenza alla Seconda avvenuto nell'ultimo biennio: 508 squadre (anziché 480) nel 2020/2021 con i gironi da ben 18 squadre (tranne in Seconda), e 504 nella corrente stagione per l'aumento del numero di gironi, seppur composti solo da 14 compagini.

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 24/09/2021
 

Altri articoli dalla provincia...






Un Cobra nella tana dei lupi: "Avversario forte, ma nessuna paura"

"Cinica, fredda e lucida: servirà questa SDD Dolomiti Bellunesi per fare risultato". Con tre aggettivi, Simone Corbanese fotografa in maniera efficace la versione dolomitica che dovrà andare in scena nel big match di domani (domenica 26). All’orizzonte, infatti, c’è la prima trasferta ufficiale nella...leggi
25/09/2021








Dolomiti Bellunesi: con Francesco De Carli il futuro è adesso

Dopo otto giocatori di esperienza, è il momento di arricchire la batteria dei fuoriquota. E di puntare le luci dei riflettori sui giovani. In questo senso, Francesco De Carli ha deciso di unirsi alla nuova avventura della Dolomiti Bellunesi. Ha solo 20 anni, eppure può essere consid...leggi
15/07/2021

Serie D. Dolomiti Bellunesi: l'ottavo tassello è Francesco Posocco

Un’altra freccia nella faretra a disposizione di mister Lauria: Francesco Posocco è un nuovo giocatore della neonata Dolomiti Bellunesi. Volto arcinoto del polisportivo, Posocco ha indossato la maglia gialloblù nella scorsa annata e, ancor prima, nel 2014-2015: una stagione in...leggi
14/07/2021


Movimenti di mercato per Campigo, Fiori Barp Mas e Nuova Loreggia

In Promozione la rosa del Campigo si arricchisce di altri due elementi in aggiunta a quelli già riportati. Uno è il difensore centrale classe 1997 Gioele Rizzo (nella foto a lato insieme al presidente Adriano Valentini), ex Godigese, Istrana e CornudaCrocetta fra le altre. ...leggi
06/07/2021


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07322 secondi