Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Padova


Serie D. L'Adriese interrompe la striscia positiva della Luparense

Al "Bettinazzi" decide una doppietta di Gioè con un gol per tempo

Vai alla galleria

Serie D, girone C, 8^ giornata di campionato

Adriese-Luparense 2-0

Adriese: Brzan, Zupperdoni (29' st Ben Khalek), Addolori, Mazzucca (22' st Diomande), Montin, Tiozzo, Maniero, Casella (45' st Dal Cortivo), Gioè (34' st Cicarevic), Costa (13' st Rosso), Farinazzo.
A disposizione: Michelagnoli, Mazzali, Boccafoglia, Bonetto.
Allenatore: Vecchiato.

Luparense: Plechero, Cucchisi, Zanella, Ruggero, Boscolo Papo, Cherubin, Cavallini, Rubbo (1' st Rabbas), Cardellino, Rivi (11' st Raimondi), Boron.
A disposizione: Galante, Bandiera, Beccaro, Frison, Pilastro, Stringa, Chajari.
Allenatore: Zanini.

Arbitro: Cutrufo di Catania.
Assistenti: Amoroso di Piacenza e Vitaggio di Trapani.

Reti: 29' pt Gioè, 19' st rigore Gioè.

Note. Ammoniti: Cardellino, Cherubin (L), Maniero, Gioè (A). Spettatori 400 circa, recuperi 1/5.

Il big match del girone C di Serie D è tutto granata. L'Adriese s'impone in casa, allo stadio Luigi Bettinazzi, per 2-0 sulla Luparense, che interrompe la propria striscia positiva dopo quattro vittorie consecutive con zero gol subiti. Un trionfo che dimostra, ancora una volta, la determinazione della squadra etrusca, oltre ad una prestazione maiuscola. Mister Roberto Vecchiato continua a credere nella qualità di Costa, che continua a mettere in campo un buon gioco e Gioè, ormai, si è preso in mano l'attacco granata.

Primo tempo che parte con Costa in profondità per Farinazzo, che tira di prima intenzione, ma è bravo Plechero a bloccare. Poco dopo Maniero lancia Costa, che prova il pallonetto, fuori di poco.

Al 20' super occasione per la squadra di casa con Gioè per Costa, quest'ultimo calcia, Plechero devia sul palo e Zanella salva su Mazzucca, che poteva chiudere in porta.

Questo è il preludio per il vantaggio granata, che arriva al 29' con Gioè. Costa ancora protagonista prova a calciare in rete, Ruggero devia, sulla sfera arriva Gioè che devia in gol senza difficoltà.

Nella seconda frazione di gioco è ancora l'Adriese che cerca il raddoppio con Maniero che al volo dal limite prova la conclusione che finisce a lato di poco. Occasione per la Luparense al 6' con Rivi vicinissimo al gol ed è bravo Brzan a bloccare.

Al 15' è Rosso che prova a concludere, ma la sfera finisce a fil di palo.

Quattro minuti dopo c'è il 2-0 dell'Adriese ancora con Gioè. Rosso viene steso in area da Cherubin e per il direttore di gara è rigore. Dal dischetto va Gioè, che chiude in rete.

Ora esce fuori la Luparense, prima con Rabbas dal limite dell'area che va vicinissimo al gol.

Al 26' arriva il cross di Rosso, Gioè irrompe di testa sul primo palo e il portiere dei lupi devia in angolo. La Luparense potrebbe accorciare al 32' con un rigore dato per atterramente di Rabbas da parte di Diomande in area; ma Brzan ipnotizza Rabbas, che sbaglia completamente.

Non mancano le occasioni nel finale di partita, ma alla fine il risultato rimane inchiodato sul 2-0 per la formazione adriese, che porta a casa i 3 punti.

Ufficio stampa Adriese

Galleria fotografica
  • Rigore di Gioe
  • Marco Farinazzo
  • Roberto Vecchiato
  • Esultanza Adriese
  • Esultanza Adriese
  • Daniele Addolori
  • Daniele Casella
  • Gioe
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 07/11/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



C.R. Veneto: ecco l'esito della riunione sulla ripresa dei campionati

Eccellenza il 6 febbraio, Promozione, Prima e Seconda categoria il 13. Queste le date per la ripartenza del calcio dilettantistico veneto stabilite dal Consiglio direttivo del Comitato regionale Veneto Figc-Lnd nella riunione straordinaria tenutasi questo pomeriggio. La decisione di posticipare l...leggi
19/01/2022


Lupi, intervista a tutto tondo a mister Zanini in vista della ripresa

Il 2021 calcistico dei Lupi si è chiuso il 22 dicembre con il pareggio di Cartigliano. Le festività natalizie hanno però portato in dote causa Covid una sospensione del campionato che, per il momento, colloca il prossimo impegno della Luparense per domenica 23 gennaio in occasione del match con ...leggi
15/01/2022






Serie D. Il Campodarsego ferma la capolista: con l'Arzignano è 1-1

Serie D, girone C, 16^ giornata Il Campodarsego ferma la capolista, costretta al secondo pareggio consecutivo, in una partita ricca di emozioni, con i biancorossi che falliscono un rigore nel primo tempo, vanno avanti e vengono rimontati nel secondo, e poi non riescono a sfruttare la superiorità n...leggi
23/12/2021


Eccellenza. L'Academy Plateola solleva dall'incarico Paolo Antonioli

Dopo la pesante sconfitta contro l'United Borgoricco Campetra, con la squadra a 13 punti in 13 partite nel girone B di Eccellenza, l’Academy Plateola 1911 ha deciso di esonerare mister Paolo Antonioli dall’incarico di allenatore della prima squadra. Insieme al tecnico è stato...leggi
19/12/2021




La storia dell'Associazione degli allenatori del Veneto in un libro

Nella foto: Luciano Genovese, presidente dell'Aiac Veneto (a destra), insieme a Patrick Pitton, vicepresidente vicario della Figc Veneto (a sinistra). “Noi allenatori veneti”, è il titolo della recente pubblicazione (edita da Mazzanti Libri), che parla della storia dell’A...leggi
19/11/2021


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03660 secondi