Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Padova


Campodarsego crack. Il Vigasio passa con il neoarrivato Coraini...

L'ex Calvi Noale decide la gara e fa scalare le posizioni playout ai veronesi...

Nella foto: Filippo Guccione, attaccante del Vigasio.

CAMPODARSEGO-VIGASIO 0-1


CAMPODARSEGO (4-2-3-1): Andreatta; Sanavia, Gal (24’ st Franceschini), Beccaro, Buson; Tanasa, Callegaro; Radrezza (12’ st Barbosa), Lauria, D’Appolonia (12’ st Severgnini); Aliù.
A disp.: Brino, Bedin, Galliot, Ruffato, Seno, Dario.
Allenatore: C. Masitto.

VIGASIO (4-3-3): Vencato; Andriani, Beghin, Bortignon, Diminico; Zamboni, Arioli, Antogiovanni; Guccione, Coraini (43’ st Baah), Casolla.
A disp.: Polini, Edeobi, Favre, Epiboli, Oliboni, Maran.
Allenatore: V. Cogliandro.

Arbitro: Grasso di Acireale (Passoni-Spano).

Reti: 3’ st Coraini.

Note: ammoniti Andriani, Buson, Barbosa per gioco scorretto; Beghin per comportamento non regolamentare. Allontanato dalla panchina Franchini (team manager Vigasio) al 31’ pt per proteste. Calci d’angolo 7-5. Recupero 1’ e 4’. Spettatori 300 circa.

Comincia nel modo peggiore il 2017 del Campodarsego. Il Vigasio vince 1-0 al “Gabbiano”, violato per la prima volta dall’inizio della stagione, e la vetta della classifica si allontana ancora. Non è certo il miglior Campodarsego, quello del primo tempo: la squadra di Masitto fatica a costruire gioco, raramente arriva dalle parti di Vencato (impegnato solo a bloccare un cross teso di Radrezza al 16’, su cui Lauria non arriva per la deviazione), e dietro qualche volta sbanda pericolosamente. Beghin va in rete al 28’, ma il primo assistente annulla per una posizione irregolare, mentre al 35’ Guccione prova il destro, ma la palla esce alta sulla traversa. Ad inizio ripresa la musica non cambia, anzi: il Campodarsego si fa male da solo e regala al Vigasio lo 0-1. Al 3’ quando Gal perde malamente la palla lanciando Guccione in contropiede, bravo a servire Coraini che, freddo davanti ad Andreatta, realizza il vantaggio veronese. Il Vigasio continua quindi a difendersi con ordine, senza permettere ai biancorossi di arrivare alla conclusione. Ben altra musica dalla parte opposta: all’11’ Cisolla non arriva a finalizzare un rapido contropiede, e al 23’ Beghin, da calcio d’angolo, colpisce di testa e sfiora il palo. La miglior occasione di tutta la gara per il Campodarsego arriva al 28’: Barbosa si trova solo davanti a Vencato su un lancio dalle retrovie, ma si allunga troppo la palla e spreca. Nel finale è forcing biancorosso: Aliù, tre volte, Sanavia e Barbosa cercano invano il colpo dell’1-1. Nel recupero, quindi, nemmeno Lauria è fortunato: finisce 1-0, con grandi rimpianti.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 08/01/2017
 

Altri articoli dalla provincia...



Promozione: il Torre di Stefano Turetta lancia la nuova sfida

Freschezza, entusiasmo e voglia di stupire. In Promozione presentazione ufficiale per il nuovo Torre, sfilato in passerella davanti a tifosi e addetti ai lavori agli impianti sportivi di via Luxardo. Molte le novità, in primis in panchina con l'arrivo di Stefano Turetta al posto di Federico Mol...leggi
22/07/2017



Serie D. Il Campodarsego prende un piedi-buoni, Caporali

Un "Campo" florido... Non c'è pericolo di siccità al Campodarsego che dal mercato ha attinto una nuova fonte di gioco. Si tratta di Carlo Caporali. Il giocatore che domani parteciperà alla trasferta in FVG, a Tarvisio (alle ore 17,30 è in programma l'amichevole contro la Spal), dopo i trascorsi al Monte...leggi
18/07/2017

Quattordici innesti, fame e ambizioni: Arcella, assalto all'Eccellenza

Entusiasmo, ambizioni e tanta voglia di riprendersi quanto sfuggito sul filo di lana. In Promozione è ormai tutto pronto in casa Arcella per lanciare il nuovo assalto allo storico approdo in Eccellenza: un traguardo sfumato in modo rocambolesco all’ultima giornata dello scorso campionato, quando il tracollo (0-4) nel derby co...leggi
09/07/2017



Serie D. Il Campodarsego il 17 tornerà al lavoro sul campo

Sarà il primo sodalizio della serie D a prendere contatto con il campo. Il Campodarsego di Gianfranco Fonti tornerà al lavoro il 17 luglio (mattina) con il raduno a Reschigliano. Il 19 il club di patron Daniele Pagin salirà a Tarvisio per la prima amichevole contro la Spal di Leo Semplici e dopo un breve ritorno alla base, dal 2...leggi
02/07/2017

Sei acquisti e grande entusiasmo: il Torreselle lancia la nuova sfida

Entusiasmo, fiducia e grandi ambizioni. In Prima Categoria riparte col botto l’avventura del Torreselle, che dopo la palpitante salvezza strappata agli ultimi playout è pronto ad alzare l’asticella degli obiettivi.La dirigenza è al lavoro da giorni per plasmare la nuova rosa e le trattative sono quasi...leggi
01/07/2017

Luparense. Fiori all'occhiello del top-team, Rondon e Bressan...

La Luparense graffia e lascia il segno... Nelle ultime ore si sono aperte tre strade. Quella anticipata che porta a Marco Brotto ex attaccante di Union Ripa la Fenadora e Belluno 1905 e nelle ultime ore si è fatta strada la traccia che porta a un binomio di valore. Fa parlare l'ingaggio, dato per certo da parte di patron Zar...leggi
28/06/2017



Nini Pisani è il nuovo allenatore della Luparense

Sarà Alberto "Nini" Pisani (in foto) il nuovo allenatore della Luparense di patron Stefano Zarattini. L'ex mister tra le altre di Godigese e Giorgione, guiderà i padovani nel prossimo campionato di Promozione....leggi
20/06/2017

Villafranchese scatenata in Seconda Categoria: preso anche Lattenero

Sette acquisti di grido per alzare l’asticella e puntare ancora più in alto. In Seconda Categoria a fare la voce grossa è la Villafranchese di Daniele Millan, che dopo l’ottimo campionato appena concluso (qualificazione ai playoff mancata di pochissimo) è pronta a ripartire con entus...leggi
18/06/2017


Juniores Nazionali. Il "Campo" fa il primo passo verso la semifinale

IMOLESE-CAMPODARSEGO 1-1 IMOLESE: Stanzani, Graziano, Pelliconi, Landini, Gualandi (1' st Proni), Scognamillo (23' st Tonetti), Fabbri (33' st Vincenti), Bolognesi, Saporetti, Salvatori, Protino.A disposizione: Tonini, Pifferi, Franceschelli, Giunchedi, Colangelo, Giangregorio.Alle...leggi
08/06/2017

Mister Andrea Ton rivive la cavalcata trionfale della Curtarolese

«Ripartire da una retrocessione non è mai semplice e farlo con un gruppo di 24 persone tutte nuove poteva essere ancora più complicato. La scorsa estate abbiamo scelto prima gli uomini che i calciatori, puntando soprattutto sulla fame di rivincita. La maggior parte di loro veniva, infatti, da annate negative e alcuni giocavano addirittura neg...leggi
07/06/2017

Promozione e titolo regionale: annata storica per la Fulgor Massanzago

Prima la vittoria del campionato proprio all'ultimo respiro, poi l'ulteriore esaltante conquista del titolo regionale che vale di diritto una pagina di storia. In Seconda Categoria è stata un'annata davvero memorabile quella della Fulgor Massanzago di Pasquale Bettin, trionfatrice del girone ...leggi
07/06/2017


Vigontina San Paolo pronta a ripartire: Alessandro Sabatini nuovo ds

Ripartire dopo una retrocessione non è mai semplice. Ma la Vigontina San Paolo è pronta a farlo a testa alta, per lasciarsi alle spalle la recente retrocessione dalla serie D e tuffarsi con rinnovato ottimismo nella nuova avventura targata Eccellenza. Il primo tassello è già stato p...leggi
02/06/2017

Seconda. Fulgor Massanzago campione regionale: 2-0 al Montebello

Nell'ultima fatica stagionale, la Fulgor Massanzago batte 2-0 il Montebello Vicentino e fa suo il titolo regionale di Seconda categoria (conteso dalle vincitrici dei gironi di campionato). La finale, giocata sul neutro di Tezze sul Brenta, è stata indirizzata dalla doppietta di Christian Chiaro...leggi
02/06/2017

Mister Marco Ottolitri esalta la salvezza dell'Azzurra Due Carrare

Meglio di un campionato vinto. In Promozione salvezza tanto sofferta quanto esaltante per l'Azzurra Due Carrare, riuscita a strappare con i denti la permanenza in categoria grazie all'incredibile rimonta nel doppio spareggio playout con il San Giorgio in Bosco.Dopo la sconfitta casalinga nel match di andata,...leggi
01/06/2017


Ottavi di finale Pole scudetto Juniores Nazionali

CAMPODARSEGO-VIRTUS VECOMP 1-1 CAMPODARSEGO (4-3-3): Cazzaro, Sanavia, Morello M., Brentan, Dario, Fantin, Menale, Morello A. (30' st Cappellaro), Nalesso, Ruffato, Faggin (30' st Michieletto).A disp.: Santello, Zantomasi, Tabaschi, Baldan, Simonaggio, Riatto, Formenti.Allenatore: M...leggi
31/05/2017

Juniores Nazionali. Mercoledì si va all'attacco dello scudetto...

Nella foto: il Campodarsego vincitore del girone D. Turno infrasettimanale anche per la rassegna degli Juniores Nazionali (serie D). In campo le sedici squadre rimaste in lizza a conclusione dei triangolari, in competizione per la conquista dello scudetto della categoria, triangolo vinto lo scorso anno d...leggi
29/05/2017

VigoLimenese: promozione e titolo veneto. La gioia di mister Prisco

Campionato, promozione e titolo regionale. Annata trionfale e indimenticabile per la VigoLimenese di Gaetano Prisco, che con la vittoria ai rigori di venerdì sera contro i vicentini del Sarcedo ha coronato nel migliore dei modi una cavalcata entusiasmante portando a casa pure il titolo veneto di Prima...leggi
28/05/2017






Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,88623 secondi