Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Padova


Seconda cat. Q. Virtus Pateolese-Bessica, un punto che fa classifica

Vai alla galleria

Nella foto: mister Di Donè tecnico del Bessica.

La galleria: l'arbitro Giacomo Precoma, le squadre in campo e mister Di Donè.

Virtus Plateolese-Bessica 1-1

Virtus Plateolese: Vendramin, Corradin, Ait, Raffaello, Toniolo (23’ st Francesco Peruzzo), Milan, Pezzoli, Sambugaro, Barco (30’ st Torniero), Faggion (18’ st Bortoletti), Faccin (39’st Carli)

In panchina: 12 Pasinato,16 Gallinaro, 18 Ruzzante

Allenatore: Angelo Della Valentina

Bessica: Brotto, Cecchin, Sebastiano Favaro (18’ st Aceti), Loro, Marchesan, Santinon, Guadagnini, Bigolin, Melato (35’ st Arsie), Fabbian, Bergamin (1’ st Schiavo).

In panchina: 12 Feltrin, 14 Alberto Favaro,17 Nichele 18 Rubin

Allenatore: Davide Di Donè

Arbitro: Giacomo Precoma sez. di Castelfranco Veneto

Reti: 16' pt Melato, 2' st Barco.

Note. Pomeriggio velato, temperatura di 23 gradi, terreno in buone condizioni, spettatori 120 circa. Ammoniti: Barco, Pezzoli, Peruzzo e Torniero; Loro, Marchesan

Espulsi:  al 38’ pt Raffaello e mister Della Valentina al 40’ st

Piazzola sul Brenta. E’ un mese di ottobre tosto per la Virtus Plateolese di mr. Della Valentina. Superato con una eccellente prestazione lo scoglio Vidor, i  gialloblù oggi hanno piegato il capo davanti a un motivato Bessica. E domenica prossima è in programma un altro esame di elevata severità, la sfida di cartello a Fossalunga di Vedelago. A referto il tecnico padovano conta sulle defezioni del centrale difensivo Renaldini e dello squalificato Nicola Peruzzo. In in attacco, er scelta tecnica, si accomoda in panca il panzer Gallinaro al cui fianco Peruzzo a corto di preparazione. Il Bessica stoppato domenica scarsa dal Fratte, in trasferta ha fato vedere le cose migliori e sul piatto della bilancia i nero-verdi di Di Donè calano due verdetti con punti: l pareggio a Altivole e la vittoria sul rettangolo del Real Tremignon. I trevigiani in viaggio non cedono l’intero bottino dalla trasferta di S. Biagio di Callalta (Olmi/Callata, 1-0). E la forza del Bessica si nota superato il primo quarto di gioco, una fase piatta dell’incontro. Al 16’ sul primo vero affondo del confronto l’azione nero verde prende slancio sulla corsia esterna, il centro pesca l’abile Melato che di mezzo volo insacca il pallone alle spalle di Vendramini rasentando la traversa. Il gol del vantaggio evidenzia il crescendo dell’undici di mr. Di Donè che alza i baricentro e rischia di subire il pareggi al 18’ sulla girata di Faggion che tira sul portiere. Al 23’ il Virtus torna a farsi viva nel sedici metri ospiti: sull’imbeccata di Faccin per Sambugaro la mezzala chiude fiacco. Al 40’ in chiusura di frazione torna pericoloso il Bessica è la conclusione di Cecchin impegna l’attento Vendramin. Nella ripresa il Virtus Plateolese impatta la gara con Barco: il tiro di Faggion respinto dalla mischi è preda di Barco che insacca alla sinistra del portiere. Cresce l’intensità agonistica deliragazzi di Della Valentina e al 26’ sull’angolo di Pezzoli lo stacco di testa di Barco centra il “sette”. La supremazia di casa al 34’ si materializza con il legno Faccin. Nell’ultimo giro di lancette, Torniero ha la palla gol per chiudere il match l’attaccante sfugge al controllo di Marchesan che lo atterra da ultimo uomo, ma Precoma sorvola e in contropiede è Aceti dalla parte opposta a insidiare Vendramin che salva il risultato.

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 08/10/2017
 

Altri articoli dalla provincia...









Carmenta. Roberto Fantinato è il nuovo mister del club padovano...

Nella foto: Roberto Fantinato neo-mister del Carmenta. Roberto Fantinato ex attaccante mitraglia della Pievigina anni '90, è il nuovo mister del Carmenta di Camignano sul Brenta. L'ex tecnico della Luparense e del Villanova prende in consegna le redini della formazione vicentina lasciata (?), o ...leggi
21/11/2017





Esonero alla Juve Laghi. Luigi Trevisan al capolinea...

Nella foto: mr. Luigi Trevisan. Il tecnico ha chiuso con la Juve Laghi. L'ultimo posto in classifica, il crollo casalingo contro la Godigese (1-3) hanno segnato il definitivo distacco di mr. Trevisan dalla conduzione tecnica della Juve Laghi. Per il mister che ha portato il club al trionfo in Coppa Regi...leggi
14/11/2017


Serie D: ArzignanoChiampo tris al Campodarsego nel big-match...

Non basta un grande primo tempo al Campodarsego: nello scontro diretto del girone C di Serie D, l'Arzignano vince in rimonta per 3-1 e opera il sorpasso in classifica, interrompendo la striscia di vittorie consecutive degli uomini di Fonti che durava da ben cinque gare. E dire che nella prima frazione erano stati proprio i biancoro...leggi
12/11/2017


Sacra Famiglia penalizzata ma gagliarda: 'Lotteremo fino alla fine'

Polisportiva Sacra Famiglia, piccola società della città di Padova, ha la sua squadra che gioca per la prima volta in Prima categoria, girone E. Questa settimana era sui giornali, per aver perso a tavolino una partita (già persa sul campo) per un tesseramento irregolare (il giocatore avrebbe potuto giocare solo dopo 2 gg ri...leggi
27/10/2017


Campodarsego: è un poker della riscossa... Abano cede 4-0!

Campodarsego-Abano 4-0Riscossa doveva essere, e riscossa è stata. Il Campodarsego ritrova il feeling con la vittoria, battendo l'Abano al "Gabbiano" con un netto 4-0 che la dice lunga sullo strapotere della squadra di Fonti nel derby di giornata, nonostante le assenze di Colman, Marcolini e (inizialmente) Beccaro che costringono ...leggi
15/10/2017

Promozione C. Stefano Turetta lascia la conduzione del Torre...

I risultati forse non sono la causa del distacco, ma le luci e ombre emerse sul cammino del Torre (una vittoria esterna, 1-0, datata 10 settembre) sul rettangolo dela Pro Venezia non hanno certamente messo il buon umore in casa padovana. Mister Sefano Turetta alla vigilia del confronto casalingo contro la Solesinese ha alzato la man...leggi
15/10/2017


Seconda Q. Marco Caporello è il nuovo allenatore dell'Union Csm

Cambio della guardia sulla panchina dell'Union Campo San Martino. Il club giallorosso del diesse Antonio Barci ha raggiunto l'accordo con Marco Caporello, coadiuvato dal suo vice Gastone Pistore (ex giocatore professionista). Mister Caporello (al centro nella foto, tratta d...leggi
13/10/2017


Promozione C: la Luparense vola ancora. 4-2 alla Solesinese...

Nella foto: Max Parteli mister della Luparense.Luparense – Solesinese 4-28’ pt. Garavello (S), 23’ pt. Stefani (L), 44’ pt. Gusella (L) | 10’ st. Ghezzo (S), 17’ st. Mason (L), 29’ st. Brotto (L). Luparense: Marcato, Maistrello, Civiero (38’ st. Fungenzi), ...leggi
01/10/2017

Eccellenza: la mina vagante Borgoricco a caccia di continuità

Cercasi continuità. In Eccellenza inizio di campionato tra alti e bassi per il Borgoricco di Alessandro Ferrulli, che dopo il roboante 4-0 esterno sul campo del Nervesa è incappato in un pirotecnico scivolone casalingo nel derby tutto padovano con la Piovese, perso dom...leggi
29/09/2017


Promozione: la Thermal Teolo guarda avanti senza paura

La teoria dei piccoli passi. In Promozione è stato un avvio di campionato stile «formichina» quello della Thermal Teolo di Riccardo Caporello (nella foto), che ha mandato in archivio le prime due giornate con altrettanti pareggi contro Rosà ...leggi
22/09/2017


Prima Categoria: il Maserà è pronto per l'esame Bassa Padovana

Seconda giornata di campionato con un big-match davvero scoppiettante nel girone D di Prima Categoria. I fari sono tutti puntati sul Maserà di Stefano Tono (nella foto), che dopo le due vittorie consecutive in coppa e l’1-0 di domenica scorsa sul campo del Pontecorr...leggi
16/09/2017

Coppe di Terza categoria: domani si gioca quasi ovunque. Il programma

Domani in Terza categoria è in programma la seconda giornata (la terza a Venezia) della fase a gironi delle varie Coppe Provincia. Si gioca ovunque tranne a Belluno, dove inizia il campionato, e a Verona che invece è ancora ai box. Ecco tutte le sfide di Coppa di domenica 17 settembre alle ore 15.30, delegazione per de...leggi
16/09/2017

Colpo grosso del Mestrino: in attacco arriva Simone Canton

Ecco il bomber. In Promozione colpo da novanta per il Mestrino di Andrea Brocca, che a poche ore dalla seconda giornata di campionato annuncia l’ingaggio del centravanti Simone Canton, classe 1992. Un innesto di qualità ed esperienza per la compagine biancoverde, che ha deciso di ...leggi
15/09/2017


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,87457 secondi