Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI AMATORI    

Edizione provinciale di Padova


Prima. Sacra Famiglia: Numeri impietosi? A noi interessano altre cose

Sacra Famiglia, società storica di Padova, è stata al centro di discussioni sulla stampa in questi giorni per i risultati negativi che la squadra sta ottenendo nel suo primo campionato di Prima categoria nel girone E Veneto. La società allora, nella persona del presidente sig. Claudio Conti, ha preso l’iniziativa di spiegare la situazione e i suoi obiettivi.

Intanto vorrei sottolineare che la nostra società compie quest’anno 50 anni. E lo diciamo con orgoglio, perché sarà pure vero, come qualcuno ha scritto, che siamo ultimi nel nostro girone di Prima categoria, ma è pur vero che noi siamo qui da mezzo secolo, con continuità e con una presenza sul territorio che oggi definirei molto importante.” Prosegue Conti: “Evidenziamo poi che la nostra società annovera quasi 200 tesserati del settore giovanile distribuiti su 8 squadre, il che significa che, tolta la squadra che a tutti noi sta a cuore, il Calcio Padova, abbiamo il settore giovanile più importante della città. Ma non solo nei numeri dei tesserati, ma anche come categorie di gioco: la squadra juniores è nella categoria Elitè, le squadre Allievi e Giovanissimi giocano nei regionali, siamo l’unica società ad aver vinto i campionati Giovanissimi ed Allievi consecutivamente, e questo solo 3 anni fa”.

E sulla prima squadra cosa può dirci? “Intanto che i numeri raccontati hanno valore se la società inizia un campionato con proclami, budget, annunci, spese che non sono nel nostro DNA e che nemmeno quest’anno abbiamo fatto. Ci dicono che abbiamo la peggior difesa? Io rispondo che l’età media dei difensori è 20 anni. La nostra squadra è composta da 9 ragazzi provenienti dalla juniores, 12 giocatori hanno meno di 20 anni, ai quali si sono aggiunti alcuni altri ragazzi che studiano a Padova,  e con alcuni giocatori di categoria superiore (mi vengono in mente Colletta, Mella…) estremamente disponibili  a sacrificarsi per questa squadra. Abbiamo una squadra gagliarda, che ha perso 9 partite alla fine della partita, dall’89' in avanti… probabilmente per inesperienza. Età media della squadra? 22 anni. Perchè la scelta di allestire una squadra così giovane? Perché lo sport, e il calcio, secondo noi devono rinnovarsi e ripartire da basi diverse. Non si può pensare di costruire squadre dilettantistiche e sostenere spese di gestione rilevanti. La Federazione che strada indica? Quella di far crescere i giovani. Ed è quello che noi lo stiamo facendo”.

Comunicato Sacra Famiglia

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 23/01/2018
 

Altri articoli dalla provincia...




Paolo Fusco si presenta al TomboloVigontina con 40 gol al Pietrasanta

E’ il bomber che il Tombolo/Vigontina attendeva… Paolo Fusco classe ’84, centravanti di spessore con esperienza in Lega Pro e serie D, lo scorso anno alla Massese, è il nuovo bomber che mister Massimo Susic contava di schierare nel proprio undici. Tutto si è avverato nella giornata di ieri quando il ...leggi
22/09/2018

Coppa. Il reclamo della Luparense riapre il discorso qualificazione

All'indomani della vittoria casalinga sul Football Valbrenta (2-1), insufficiente nello scarto per figurare tra le migliori seconde, la Luparense ha presentato reclamo perché i vicentini avrebbero schierato un giocatore su cui pendeva una giornata di squalifica. Si tratterebbe di Brotto (un ex). ...leggi
20/09/2018

TomboloVigontina. In attesa di fare centro con la punta, ecco Toso...

Nella foto: l'ex difensore destro dell'Arzichiampo, da oggi al Tombolo/Vigontina. La partenza del centravanti Luca Bidogia (uscita consensuale) con destinazione la Liventina, ha lasciato aperto un vuoto nell’attacco del Tombolo/Vigontina, operazione che il club conta di colmare q...leggi
17/09/2018

Al Druso il Campodarsego mette i sigilli sui primi tre punti...

VIRTUS BOLZANO - CAMPODARSEGO 0-2 VIRTUS BOLZANO (4-4-2): Weiss, Kicaj (23' st Timpone), Davi, A. Kaptina (1' st Barilli), Kiem, Rizzon, E. Kaptina, Bounou (32' st Guerra), Koni (23' st Menghin), Cremonini, Bacher. A disposizione: Tenderini, Al Salih, Pfeifer, Balzamà, Forti....leggi
17/09/2018

Campodarsego allarga il cerchio degli under con l'arrivo di Salata

Il Campodarsego allinea un uovo under nel proprio organico. Il sodalizio biancorosso  comunica di aver perfezionato nelle ultime ore il tesseramento del centrocampista padovano Alberto Salata. Il ragazzo classe ’99 cresciuto nelle cantera di Padova e Cittadella sarà a disposizione di mister Antonio Paganin per la trasferta al &ldqu...leggi
15/09/2018

Piero Segna maestro di calcio tra le Ande, approda nella tana dei lupi

SAN MARTINO DI LUPARI. La famiglia dei lupi si allarga: il Presidente Stefano Zarattini, con il Direttore Sportivo Eugenio Castellan ed il Responsabile del settore giovanile Luca Moro, annuncia che lo staff rossoblù dà il benvenuto a Pietro Segna, nuovo allenatore degli esordienti. Cittadellese, classe 1977, il n...leggi
14/09/2018






Oggi alle ore 18 probante test per il Tombolo/V. Ospite il Cittadella

Nella serie cadetta ancora sui blocchi, le squadre che da oltre un mese sono nel pieno della preparazione con la sosta forzata (nell'eventualità di una partenza regolare, la tragedia di Genova avrebbe portato la 1^ di campionato allo slittamento di una settimana ) cercano ovunque degli sparring per tenere alta la condizione fisica e la concorreza all' inter...leggi
19/08/2018

Triangolare di Villatora. Il Borgoricco va a gonfie vele...

Nella foto mr. Bertan (Borgoricco). Triangolare di Villatora E' la formazione di mr. Bertan ad aggiudicarsi la vetrina nella bassa padovana. Nela prima frazione i gialloblù hanno regolato all’inglese l’ Union di Valeriano Fiorin. In gol Sbrissa e i...leggi
18/08/2018

Venezia Primavera-Campodarsego, appuntamento a Jesolo...

Incalcano le amichevoli e il Campodarsego e tra i club più attivi del periodo. Uscita di scena dalla Coppa Italia TIM, la compagine di Antonio Paganin domani sera (martedì ore 17) al "Picchi" di Jesolo affronterà il Venezia Primavera di mister Marangon & Matteo Zulian. Per il tecnico biancor...leggi
13/08/2018

8. Triangolare La Frutta del Doge. L'Hellas VR subentra all'Este...

Una corsa contro il tempo per tappare l'inspiegabile buco lasciato dall'Este. E' l'impegno straordinario che gli organizzatori del week-end calcistico a Castelbaldo si sono sobbarcarsi per non veder andare all'aria la programmazione dell' 8° Triangolare la "Frutta del Doge" in calendario sabato 18. Una cor...leggi
12/08/2018



Coppa Italia. Campodarsego eliminato a testa alta: 1-0 a Trapani

Il Campodarsego esce a testa alta dalla Coppa Italia maggiore. A Trapani, nel primo turno eliminatorio, i biancorossi di mister Paganin cedono di misura contro un avversario di categoria superiore, che la spunta grazie a un gol di Evacuo. Nel prossimo turno i siciliani affronteranno il Cosenza. ...leggi
30/07/2018

Castelbaldo presenta l'8 edizione del Triangolare la Frutta del Doge

Tra le tante kermesse dell'Estate, il post-Ferragosto offre agli sportivi della bassa padovana, l'ambito e qualificato Triangolare la 8^ edizione del Trofeo "La Frutta del Doge". Come avviene da anni, sono i club della Serie D a fare la parte del leone. L'albo d'oro nel recente passato ha infatti visto primeggiare il Delta Porto Tolle, il Monteb...leggi
27/07/2018

Eccellenza. Il Tombolo Vigontina prepara la stagione in...quota

Ancora pochi giorni di vacanza e dal 1° del mese (presentazione ufficiale) anche la neofita Tombolo/Vigontina si allineerà al gruppo di team che saranno al lavoro. E’ un Tombolo/Vigontina di prospettiva, modellato con sapienza dal diesse Pistore e il sostegno dei quattro alfieri dirigenti: Zeno, Vilnai, Pasinato e Basso;...leggi
22/07/2018


Campodarsego. Il diesse Gementi chiude il cerchio con Vuthaj

Nella foto Vuthaj; sotto Raimondi (ex ArziChiampo), ieri alla stretta di mano con il presidente Pagin. Inserito oltre un mese fa nel nostro (V/G) tabellone dei primi movimenti del mercato della serie D e accostato da priorità al Campodarsego, Dardan Vuthaj attaccante esterno ambidestro (ex Delta P...leggi
18/07/2018

Codevigo e Bovolone 1918 ripescate in Prima categoria

Aumenta da 10 a 12 il numero di ripescaggi dalla Seconda alla Prima categoria. I due nuovi posti spettano ai padovani del Codevigo e ai veronesi del Bovolone 1918 (ex Concamarise). Ciò è dovuto al fatto che il Pianezze ha ottenuto il declassamento in Seconda categoria, mentre il Mozzecane,...leggi
13/07/2018


Tombolo-Vigontina. Il nuovo guastatore dell'area è "Nico" Siega...

Un nuovo tassello di primo piano nel puzzle dell'outsider Tombolo/Vigontina. Il club bianconero grazie all'operatività del diesse Pistore, nel corso della giornata ha tesserato il centravanti Nicholas Siega. Con trascorsi nel settore giovanile del Venezia, Siega ha poi militato nella Calvi Noale...leggi
05/07/2018

Castelbaldo Masi. Un nuovo "big" pescato alla Piovese...

Foto galleria: Michael Vanzella nuovo rinforzo del Saonara/Villatora. Semina bene il Castelbaldo Masi che a fine stagione conta di raccogliere i frutti sperati, l'Eccellenza... Il team della bassa padovana non molla la presa nel dare fondo al proprio poteziamento. E\...leggi
05/07/2018

Tombolo-Vigontina. Altro puntello per mr. Susic. Arriva Rampin...

Un pezzo alla volta. Snocciola una nuova entrata il Tombolo/Vigontina. Il club bianconero grazie al certosino lavoro del diesse Pistore, colleziona l'ennesima entrata giornaliera. Oggi è il turno del jolly di centrocampo Francesco Rampin. Tornante di destra, il nuovo arrivo in casa padovana (ex Este) lo scorso anno per buona...leggi
20/06/2018

Arcella. Il tira e molla tecnico porta in panca Davide Tentoni...

Davide Tentoni ex mister del Treviso è il nuovo mister dell' Arcella. Dopo settimane il cui la patata bollente all'interno del club padovano era l'assegnazione del ruolo di nocchiere 2018-19, ruolo depennato da mr. Camparmò, il sodalizio ha trovato in mister Tentoni la soluzione. Il tecnico apprezzato nella Marca nelle ultime stagio...leggi
16/06/2018

Campodarsego. Antonio Paganin ex Giorgione è il nuovo mister...

Un dribbling secco...Per settimane si è sfogliata la margherita e tanti nomi sono stati accostati alla panchina del Campodarsego; l'ultima ipotesi si era indrizzata alla conferma e la promozione dalla formazione Juniores Nazionali di Maria Josè La Cagnina, ma la giocata jolly il diesse Attilio Gementi l'ha indirizzata sul nome di ...leggi
15/06/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,92642 secondi