Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI AMATORI    

Edizione provinciale di Bassano


La diretta LIVE dal "Fair-play" di Cartigliano-Caldiero Terme 3-2...

Vai alla galleria

Nella foto: il Caldiero Terme in campo al "Fair-play".

Cartigliano-Caldiero Terme 3-2

Cartigliano: Yari Bortignon, Pellizzer, Lorenzin***, Miotti, Scalco (41' st Xausa), Faresin, Parise** (31' st Moro***), Stocco*, Di Gennaro, Mattioli, Barichello (27' st Frachesen)

In panchina: 12 Basso, 13 Ziliotto***, 14 Comarin**,17 Fagan***

Allenatore: Alessandro Ferronato

Caldiero Terme: Dalla Via, Gecchele*, Pisani (17' st Oliboni), Falchetto, Tonolli (19' st Pauletto), Sabaini, Zerbato, Marini***(11' st Vanzetta****), Guccione. Maicol Bonetti (24' st Ambrosi), Corso***(33' st Girardi)

In panchina: 12 Bosetto**,14 Segato

Allenatore: Christian Soave

Arbitro: Davide Albano sez. di Venezia

Assistente n° 1: Giovanni Boato sez. di Padova

Assistente n° 2: Seyedomid Noushehvar sez. di Padova

Reti: 11’ pt Maicol Bonetti, 39' e 40' pt Barichello, 39' st Guccione su rigore, 43' st Di Gennaro

Note. Pomeriggio soleggiato, temperatura di 12 gradi, terreno in discrete condizioni, spettatori 130 circa.

Ammoniti: Gecchele, Parise, Pisani, Guccione

Recupero: pt 1' st 4'

(***) under della partita: *’97, **’98, ***’99, ****’2000

Cartigliano. Il primato a vista… Ma i “cecchini” che inseguono la rivelazione Cartigliano hanno i fucili spianati per abbattere la vice-capolista. Nella sei “finali” previste dal calendario che assegneranno il poker di poltrone del playoff (potenziali avversarie del Piemonte B nel 1° turno nazionale la Cheraschese 1904 o la Pro Dronero eliminata in Coppa Italia) sono in sette a concorrere. Il match assegnato al veneziano Albano, introdotto da tanta adrenalina all’ingresso delle squadre, una tensione che si legge sui volti dei protagonisti schierati al centro del rettangolo del “Fair-play”. A referto nelle fila di casa mister Ferronato è costretto a rinunciare allo squalificato Murataj, mentre gli impegni di lavoro privano gli azzurri dell’esterni Zarpellon. Nelle fila veronesi, Christian Soave schiera la miglior formazione e tiene di conserva l’esperto trio: Oliboni (ex Este), Pauletto e Ambrosi (ex Campodarsego). Al pronti-via è il Cartigliano a cercare l’affondo su calcio piazzato. L’ordinata disposizione preparata da mr. Soave, non offre grandi sbocchi nel primo quarto di gioco e sulla prima avanzata del test è l’undici gialloverde a dare segnali del proprio valore: discesa sulla sinistra di Zerbato, l’estrema sulla trequarti arresta la corsa, converge e serve un lungo traversone che la difesa di casa non “legge” con la dovuta attenzione e l’incornata sul secondo palo di Maicol Bonetti va a segno lambendo il palo alla sinistra di Bordignon. La reazione di casa trova lo spiraglio per la prima vera conclusione al 14’ con la capocciata centrale di Di Gennaro, un secondo tentativo che sfiora i pali e al 21’ una girata da sotto di Barichello bloccata a terra da Dalla Via. 30' di gioco e il Caldiero fa leva sul possesso palla. Il Cartigliano subito il gol fatica a salire e guadgnare campo. Al 31' percussione di forza di Zerbato, l'ala entra in area e dal vertice dei 5,50 calcia di punta e sulla linea bianca è Faresin ad allontanare il pericolo del 2-0. L'azione di ripartenza del Caldiero Terme trova ampio spazio per affondare, ma le conclusioni dalla media distanza degli avanti gialloverdi non sono sorrette dalla precisione. 36': avanzata di casa e il fendente di Stocco è bloccato in due tempi da Dalla Via. 39' pt è pareggio del Cartigliano con un diabolico diagonale dalla destra di Barichello che a infilarsi sul secondo palo. Al 40' ancora Barichelio trova il guizzo sullo stretto e fissa in bis in 60". Finale di tempo con il Cartigliano tutto riversato nella trequarti ospite e al 44' Dalla Via è decisiivo nello smanacciare un paio di traversoni di Parise.

Ore 15,29 il via al secondo tempo con schieramenti immutati. 7' ammonito Parise per un fallo a gambe a "forbice". Al 12' il Cartigliano reclama per un fallo di mano in area, ai più netto, che Albano non rileva. Al 16' occasione d'oro per il cartigliano: Barichello nell'uno contro uno apre lo spazio sulla destra per Di Gennaro che ha tutto il tempo per mirare la porta, ma il piattone di sinistro è fiacco e impreciso. E' un buon momento per la vice capolista che cerca di capitalizzare gli sbilanciamenti veronesi. Albano nel frattempo si prende qualche epiteto, ma la sua direzione è lineare non è influente sulla prestazione del campo. 21' st. Al 24' mister Soave si gioca la terza carta dala panchina con l'entrata di Ambrosi per uno spento Bonetti, presente solo nell'azione del gl del vantaggio. 25' st

Serpeggia il nervosismo nelle fila gialloverdi e al 30' scatta il "giallo" per Guccione. Dalla panchina di casa mister Ferronato inizia a scandire i cambi e questo dà motivo di spezzare il ritmo del match. Al 39' la gara prende una piega a favore dei gialloverdi di Soave: un tiro dal limite tocca il braccio di Lorenzin sulla traiettoria; il pallone finisce tra le mani di Bortignon, ma Albano vede il fallo da rigore che Guccione trasforma alla sinistra del portiere. Al 43' in Fair-pay in ebollizione è il calcio dalla bandierina di Xausa a pennelare il pallone per l'imperioso stacco di Di Gennaro. La capocciata centra la faccia interna del palo lungo e entra in rete per il 3-2. Finale al calor binaco con 4' di recupero. E' finita, ma sul triplice fischio di Albano, Mattioli con una potente destro impegna Dalla Via che vola all'incrocio e devia di riflesso in corner il pallone del poker. Calcio dalla bandierina che non viene nemmeno battuto. Il Cartigliano risponde al Villafranca vittorioso sulla Vigontina (1-0 gol di Elia). Ma è verdetto che penalizza il Caldiero che anima gli inseguitori in lotta per il playoff.

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 21/03/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Terza cat. S. Fior per la fuga; Union Lc per consolidare la vetta...

Nella foto: il S. Fior calcio capolista del girone A di Treviso e finalista di coppa. Riparte la Terza categoria a Nord/Est e sono i Comitati di Treviso, Bassano e Venezia a rompere gli indugi. E’ la Marca Trevigiana a offrire il meglio nella 1^ di ritorno con il big-match S. Fior-Padernello (and 0...leggi
16/01/2019






Out Eccellenza A. Il Team S. Lucia Golosine è salvo...

Il gol di testa di Raimo (10) fantasista del Team S. Lucia Golosine 1-0. Marostica-Team S. Lucia Golosine 0-2 Marostica: De Carli, Minato** (1' st Bizzotto****), Rossi**** (37' st Lunardon), Toniolo, Trevisan,Tomasi, Topparelli (36' st Merlo****), ...leggi
13/05/2018


Allievi Elite B. Il Rosà espugna Colle e guadagna la salvezza...

Nella foto: il Rosà Allievi Elite, oggi in salvo. Vittorio V.to-Rosà 0-3 Vittorio V.to: Rosada, Minen, Rupolo, Viccaro, Mirko Casagrande, Furlan, Pregnolato, Dalla Torre (14’ pt Zorzetto), Vivian (27’ st Tamna), Dario (21’ st Bonaldo), Eleuteri In panchina: 12 Pizzato, 15 Pasquali, 16 Furlanetto, ...leggi
18/03/2018


Clamoroso. Ezio Glerean rientra alla corte del Marosticense

Nella foto: Guido Belardinelli da ieri sera ex trainer del team degli scacchi. E' un colpo da mortaio. Guido Belardinelli non è più il tecnico della Marosticense, al suo posto subentra, tra lo stupore, degli addetti ai lavori, il bassanese Ezio Glerean ex trainer del Sandonà e del C...leggi
30/11/2017














ELEZIONI, la sfida RUZZA-GUARDINI all'atto finale. Sabato si vota!

Si riunirà sabato 3 dicembre (alle ore 8.30 in prima convocazione ed alle ore 10 in seconda convocazione) a Mestre, presso il Centro Congressi del Russott Hotel, l'Assemblea Ordinaria Elettiva del Comitato Regionale Veneto Figc-Lnd. Le società aventi diritto saranno chiamate ad ele...leggi
30/11/2016



Eccellenza. I titolari delle 32 panchine della stagione '16-17...

Dal “big” Carlo Perrone, ex Atalanta e Padova, alle new-entry, Caporello, Montemurro, Lucchini, Cherobin, Ferulli, Sgarbossa ed Esposito in arrivo dall’ Empoli Allievi 2000 in qualità di allenatore in 2^, ecco il quadro dei 32 allenatori che vedremo seduti sulle panchine dell’Eccellenza regionale. Tra i “vecchi” che hanno r...leggi
26/06/2016

Finale regionale di Promozione. Cartigliano, campione...

Cartigliano-Portomansè 3-1 Cartigliano: Bortignon, Pellizzer*, Sancolodi** (21’ st Tronco**), Sarzi, Bittante, Ferraro, Rakipi*** (42’ st Bonan***), Miotti, Di Gennaro, Baggio, Frachesen In panchina: 12 Zenari 13 Baldissera**, 15 Giaretta, 1...leggi
13/05/2016

Allievi Elite. L'Euro rifila tre pappine al "Campo"...

Eurocalcio Cassola-Campodarsego 3-0 Eurocalcio Cassola: Ferronato, Bogdan, Canpagnolo (42’ st Tolio), Andrea Gaborin, Sbrissa, Bin )st Bizzotto), Vizitiu (21’ st  Tomasi), Moro, Fagan, Di Vincenzo, Comacchio (30’ st Benaba) In panchina: ...leggi
03/04/2016


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,96637 secondi