Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI AMATORI    

Edizione provinciale di Padova


JR. Naz. La DIRETTA di Scandicci-Campodarsego finale 1-3...

Le due squadre al "Bartolozzi" di Scandicci si contendono la final-four scudetto

Vai alla galleria

Nella foto: il gol di Nalesso del 2-0 su calcio piazzato.

Scandicci-Campodarsego 1-3

Scandicci: Martinelli, Rorandelli (9' st Achilli), Camilli (19' st Berlincioni), Sinisgallo, Tani (32' st Pofferi), Vignozzi, Santucci, Poli, Frascatore, Fornai (40' st Bertini), Gianchecchi (16' st Rocco)

In panchina: 14 Azzarri, 16 Burchielli, 17 Francia, 18 La Porta

Allenatore: Fabio Coppetti

Campodarsego: Ballin, Marco Agostini, Barison (46' st Bottura), Pasquali (49' st Pinato), Zanon, Brentan, Bobbo (24' st Barina), Pistolato (32' st Casarin) Nalesso (43' st Rizzolo), Turetta, Menale

In panchina: 12 Cazzaro,15 Mattia Agostini,17 Bolzonella

Allenatore: Maria Josè La Cagnina

Arbitro: Giovanni Agostoni sez. di Milano

Assistente n° 1 Daniele Conti sez. di Lecco

Assistente n° 2: Matteo Besozzi sez. di Sondrio

Reti: 15' pt Menale, 37' st Nalesso, 37' st Barison, 43' st Santucci

Note. Pomeriggio soleggiato e afoso, temperatura di 33 gradi, terreno in sintetico.

Ammoniti: Zanon, Barison, Gianchecchi, Bobbo

Espulsi: al 41' pt Vignozzi, 30' st Turetta, 38' st Martinelli, 43' st Santucci

Recupero: pt 1' , st ?

Scandicci. Riscattare il quarto del 2017 e dimenticate l’Imolese. Il viaggio dell’ambizione del Campodarsego Juniores Nazionali, inizia dal “Bartolozzi”, un terreno sintetico molto elastico dove i biancorossi di Maria Josè La Cagnina si giocano la final-four di Viareggio e la potenziale finale di Forte dei Marmi. Per il “Campo” il viaggio in Toscana tra 5 giorni potrebbe ripetersi. Il primo messaggio all’arrivo lo estende il “vice” Mario Saretta che invita i ragazzi a crederci e parte con un cenno chiaro e determinato, le tre “C”: Concentrazione, Convinzione e Cuore…Messaggio è immediatamente recepito e ripagato dall’applauso dell’intera comitiva. Il Campodarsego nel difendere il pesante 2-1 di gara-1 al “Gabbiano”, gioca le prime schermaglie a referto. Mister La Cagnina inizia dal portiere con l’impiego di Ballin; in assenza del terzino Coppola il tecnico biancorosso piazza sulla corsia di destra Marco Agostini, mentre nel ruolo di trequartista ripropone Turetta. Sulla destra è Bobbo a curare la fase di spinta e di ripiegamento. Sono tre i giocatori diffidati in casa padovana. Lo Scandicci non può avvalersi del centrale difensivo Gelli, squalificato. Mister Coppetti mischia numeri e posizioni. Tani in panca mercoledì al “Gabbiano” ricopre il ruolo di centrale, in mediana arretra Sinisgallo, mentre il trio offensivo porta Santucci a destra, Frascadore si apposta al centro con Gianchecchi che svolge compiti di collante sulla sinistra. Il via alle ore 16 al fischio del milanese Agostoni conosciuto in Veneto per aver diretto Fontanelle-Portomansuè della Promozione D.

Parte forte lo Scandicci. Al 3' è Santucci in aggiramento centrale a impegnare dal limite Ballin che bocca a terra. 

8' corner per il "Campo" e uscita tempestiva di Martinelli.

Forza i tempi l'undici di La Cagnina e lo Scandicci è costrtto ad abbassarsi laciando la trequarti. 

9' clamorosa palla gol per Nalesso: fuga e cross dalla sinistra di Barison per il bombe che sul tap in a un metro dalla linea bianca si fa anticipare in scivolata dal diretto marcatore. 

 E' in partita il "Campo" e lo testimonia l'aggressività nell'anticipo e nei raddoppi sul portatore di palla.

12' altra fiondata di Santucci e Ballin argina il tiro in due tempi.

15' GOOOOLLLL di Menale.

Vantaggio meritato che corona l'iniziale forcing. Menale e Nalesso da un paio di minuti seminavano il panico nei sedici metri e al 15' l'ala, filtrato sulla sponda stretta del capitano con la punta del piede anticipa Martinelli. Pallone a fil di palo e gol!

E' un brusco segnale per la riscossa dello Scandicci che allunga le maglie e non accompagna l'azione. 18'

19' gran rincorsa di Menale che serve Barison; dal potente corpo a corpo il difensore esce vincitore e l' assist per il tiro in corsa (centrale) di Turetta e parato da Martinelli.

Al 27' il primo "giallo"  pizzica Zanon (diffidato). 

Al 28' è l'imprendibile Menale a portare lo scompiglio: sinistro secco e la difesa con Martinelli battuto, sbroglia.

Lo Scandicci soffre la "gamba" e il ritmo padovano. E' un Campodarsego in grado di accelerare in ogni frammento di gara e l'undici di casa ha spazio solo nelle ripartenze.

Al 31' "giallo" per Barison (scivolata sulla caviglia di Santucci).

C'è tanta saggezza tattica nell'avanzata del "Campo" che riesce puntualmente a sprigionare efficaci volate negli spazi aperti. Al 34' fendente dal limite di Pistolato e Martinelli rimedia in due tempi; replica il gurdiano di casa al 36' sul destro di Nalesso.

GOOOOOLLLLL Nalesso su calcio piazzato 2-0.

Magia del capitano su calcio franco da posizione defilata; palla all'incrocio!!!!

Gara che vola al riposo e un brutto fallo di Vignozzi (40') è sancito con il "giallo/rosso" da Agostoni. Campodarsego che ora gioca in superiorità numerica.

17,02. Il via al secondo tempo con il Campodarsego in superiorità numerica.

5' e Menale affonda l'ennesimo contropiede: il tiro di esterno destro esce sul fondo.

8' st Gran volata di menale, l'ala vince una carambola a metà campo, punta l'area, serve Nalesso che incrocia, il bomber evita il portiere, ma sciupa tutto alzando il lob a porta vuota.

12' st: ingenuità di Marco Agostini che serve con le mani Santucci e Bobbo è cotretto a stenderlo in recupero.

21' st Campodarsego sulla difensiva, ma sempre pronto a pungere. I ragazzi di mr. La Cagnina mostrano i primi sintomi di stanchezza e si difendono con un pizzico di affanno.

Primo cambio dalla panchina padovana con l'ingresso di Barina per il provato Bobbo. 

27' super Ballin: il portiere sul corner a rientrare di Poli indirizzato sul palo lungo, vola e smanaccia il pericolo in corner.

Le idee si offuscano e al 30' Turetta si fa pescare in un brutto fallo ESPULSO!

Tribuna in palpitante attesa è arrivato lo 0-3. GOOOOOLLL di Barison.

Al 39' st espulso Martinelli che abbatte Nalesso sulla linea di metà campo.

Entra tra i pali Bertini e esce Fornai 41'st.

Scocca il 90' e il Campodarsego si gode la vittoria e la FINAL-FOUR di Viareggio e Forte dei Marmi.

47' palla gol per Casarin che angola troppo la conclusione dalla linea dei sedici metri.

*** Le altre gare dei quarti ***

Il Seregno, il Campodarsego, il Pineto e...la Recanatese sono le quattro formazioni che volano a Viareggio.

Seregno-Virtus Bergano 1-0

Ostia Mare-Recanatese 0-1 ai rigori a oltranza vince la Recanatese

Città di Gravina-Pineto 0-1

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 09/06/2018
 

Altri articoli dalla provincia...





Campodarsego sul filo di lana. Il Delta cede alla zampata di Raimondi

Il gol di Raimondi del 2-1. Raimondi mette a segno la zampata che vale i tre punti…Il Campodarsego batte il Delta Porto Tolle e ottiene il secondo successo nelle prime due gare di serie D, confermandosi a punteggio pieno in testa alla classifica. Campodarsego pericoloso sin dalle prime battute: con un sinist...leggi
23/09/2018

Serie D-C. L'Este si conferma, di misura, corsaro a Tamai

Tamai-Este 0-1 Tamai: Colesso***, Vedova**, Presello*, Borgobello, Colombera, Faloppa, Alcantara, Furlan (31’ st Terranova), Maccan, Giglio, Cuzzi***(25’ st Nadal**) In panchina: 12 Mason**, 13 Russian*, 14 De Biasi, 15 Salamon, 16 Dalla Vedova*, 1...leggi
23/09/2018

Luparense, Zarattini suona la carica. Parola d'ordine:"Vincere!"

ZARATTINI: "BISOGNA CHE, OLTRE ALLA SQUADRA, CRESCA ANCHE L'IMPEGNO DI TUTTI PER NUOVE STRUTTURE. NON ABBIAMO NULLA DA INVIDIARE IN PROSPETTIVA A REALTA' DI ZONA CHE GIOCANO IN SERIE B O IN LEGA PRO. MA C'E' BISOGNO DELL'AIUTO DI TUTTI PERCHE' NON E' POSSIBILE ALLENARSI A CASTELFRANCO O ARSEGO: DOBBIAMO SVILUPPARE LE STRUTTURE DELLA NOSTRA CITTA'"....leggi
07/09/2018


L'Hellas Verona Primavera si è assicurato la "Frutta del Doge"

L’Hellas Verona Primavera (nella foto) si è aggiudicata l’edizione 2018 del Trofeo “La Frutta del Doge” giocata nel weekend. Nella prima gara il Castelbaldo Masi-Luparense l’ha spuntata sui “lupi” di Enrico Cunico per 3-2 dcr. (0-0 al 45’). Nell...leggi
20/08/2018



Promo C. Castelbaldo Masi da primato. Rob.Salzano permettendo...

Castelbaldo Masi, allo start per lasciare il segno… Anche per il club rossoblù le vacanze sono finite. E’ un “Castel” che in fase di campagna acquisti non ha lesinato gli sforzi per garantire a mister Albieri, un team esperto, tecnico e di forte personalità. Il presidente Mc...leggi
08/08/2018

Tim Cup. Il Campodarsego in viaggio per Trapani, per il blitz...

Allenamento in doppia sedata ieri sul rettangolo di Reschigliano per il Campodarsego. Stamane la truppa biancorossa ha imboccato (in pullman) la strada per Napoli. In nottata la comitiva salirà sul traghetto per la Sicilia. L’ attende domenica l’esordio in Coppa Italia TIM sul rettangolo del “Provinciale”, ospite del T...leggi
27/07/2018

Serie D. Campanella nel pomeriggio per il nuovo Campodarsego

Il primo giorno del Campodarsego.La nuova avventura è ufficialmente cominciata. Nel pomeriggio, al centro sportivo 'Marconi' di Reschigliano, primo giorno di lavoro fisico per il Campodarsego 2018-2019. La formazione biancorossa si è ritrovata agli ordini del tecnico Antonio Paganin al primo impatto con l'inte...leggi
16/07/2018


Finali JR. Nazionali. Il "Campo" attacca la final-four scudetto...

Nella foto: il Campodarsego Juniores Nazionali in viaggio verso la Versilia. Lo Stadio dei Pini a Viareggio sede dello storico torneo “Carnevale”  è la sede che domani, giovedì, offrirà  a tifosi e a una folta schiera di osservatori la vetrina delle semifinali della rassegna Jun...leggi
12/06/2018

Eccellenza. Tombolo-Vigontina. I bianconeri affidati a Massimo Susic

Fiumi di parole... Alla fine la ruota si ferma nel trevigiano. Massimo Susic ex trainer del Ponzano, Treviso e tecnico alle giovanili del Bassano Virtus è il nuovo mister dei bianconeri della Tombolo/Vigontina. La trattativa che ha visto in lizza almeno tre mister, condotta dal diesse Gastone Pistore...leggi
11/06/2018


Juniores nazionali serie D. Il Campodarsego pesca lo Scandicci...

E’ l’undici toscano dello Scandicci, l’avversario che mercoledì al Comunale “Gabbiano” il Campodarsego di Maria Josè La Cagnina incrocerà nei quarti di finale della Pole Nazionale della categoria Juniores. La Lega Nazionale Dilettanti, organizzatrice della manifestazione, in mattinata ha effettuato il sorteggio e gl...leggi
04/06/2018

JR. Nazionali. Ambrosiana-Campodarsego al 90' è 0-5...

Ambrosiana-Campodarsego 0-5 Ambrosiana: Salvagno, Zoppi, Rossi, Perina, Margotto, Castellani, Marco Dall’Ora, Turrini, Righetti, Simone Dall’Ora, Zardini In panchina: 12 Squadranti, 13 Varini, 14 Attah, 15 Magagna, 16 Zago, 17 Zorzi 18 Rebonato, 19...leggi
02/06/2018


Coppa Italia serie D. Il Campodarsego suona la carica al Buozzi...

La Coppa Italia Serie D 2017-18 s tinge di biancorosso. E’ il Campodarsego ad azarla al “Buozzi“ il centro Federale di Firenze dove qualche settimana fa, un altro team biancorosso, il St. Georgen si aggiudicò il trofeo nazionale dell’ Eccellenza. E un traguardo storico per il club del presidente Daniele Pagin, per la squadra, mister Fo...leggi
19/05/2018




Coppa Ita serie D. Campodarsego-Crema al 90' st 2-1. E' Finale!!!

Nella foto: Aliù e Kabine festeggiano il gol del vantaggio. Il Campodarsego c’è… La finale di Coppa Italia è nostra portata! Battendo per 2-1 il Crema nel retour-match di semifinale, i biancorossi nel pomeriggio hanno guadagnato l’accesso all’atto conclusivo,...leggi
02/05/2018

Coppa Italia serie D. Il Campodarsego strappa il pari a Crema

L'andata della semifinale della Coppa Italia Serie D tra Crema e Campodarsego si conclude a reti inviolate sul punteggio di 0-0. Qualche brivido iniziale sulle conclusioni di Porcino per i biancorossi, che trovano il primo tiro utile al 20' con Pietribiasi. Doppia respinta del portiere lombardo, prima su Beccaro e ancora con Pietribiasi al 25', sugli sviluppi di ...leggi
18/04/2018


Serie D. Uno-due di Aliù e Kabine e il "Campo" prepara la coppa...

Nella foto: mister Fonti, soddisfatto, ma da stasera concentrato sull'impegno di coppa. Con il cinismo delle grandi squadre, il Campodarsego passa per 2-0 sul campo di gioco dell’Este e rimane a ruota della capolista Vecomp con una grande prova collettiva. A decidere la gara, le due reti firmate da Aliù e K...leggi
15/04/2018



Serie D. Il Campodarsego travolge l'Arzichiampo e fa Pasqua...

Semplicemente meravigliosi. Assolutamente straripanti. Il Campodarsego domina e vince lo scontro diretto d'altissima contro l'ArzignanoChiampo: al "Gabbiano" finisce con un roboante 4-1, che tiene i biancorossi ad un passo dal primo posto, ma con ancora una gara da recuperare, e che fa scivolare più lontana la formazione vicentina. Il grande successo della ...leggi
29/03/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,99097 secondi