Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Edizione provinciale di Treviso


Final-Six Allievi. La Diretta LIVE di V/Gol. Giorgione, immenso!

I castellani sconfiggono di misura e in 10 uomini per 74' i Campioni d'Italia uscenti

Vai alla galleria

Nella foto l'ampia tribuna dello stadio Tullo Morgagni che alle ore 16,30 ospiterà la 1^ gara della Final-Six Allievi tra il Calcio Sicilia Palermo e il Giorgione 2000 di Castelfranco Veneto.

VENETOGOL sul litorale romagnolo è PRESENTE! Dalle ore 16,20 la diretta LIVE dell'incontro.

In contemparnea allo stadio "Marelli" di S. Mauro Pascoli, rettangolo della Sammaurese si giocherà l'altra gara della giornata tra la Caronnese e la Dinamo Mariano keller di Napoli.

Calcio Sicilia Palermo-Giorgione 2000   ris. 0-1

Calcio Sicilia Palermo: Piazza, Valenza (25' st Rizzo), Costa (10' st Di Chiara), Cangemi, Pellegrino, Scalisi, Buffa (c), Pucci (24' st Zerillo), Mattei (19' st Pittarresi), Massaro (6' st La Vardera), Florio (10' st Alfano)

In panchina: 12 Brocco, 15 D' Alba

Allenatore: Matteo Di Fiore

Giorgione 2000: Daffrè, Basso, Vendramin (16' st Zugno), Salvador, Salomone, Tonin, Bevilacqua, Pollon (35' st Boldrini) Diakitè,  Napoletano (19' st Iezzi), Fassina (43' st Bambore) 

In panchina: 12 Zanoni, 6 Dalla Santa Casa, 13 Dall'Agnol, 22 Pasinato

Allenatore: Stefano Esposito

Arbitro: Andrea Calzavara sez. di Varese

Assistenti: Lipari sez. di Brescia e Perali sez. di Chiari

Reti: 15' pt Fassina

Note. Pomeriggio soleggiato, leggera brezza, temperatura di 33 gradi, terreno in perfetti condizioni

Espulsi al 9' Diakitè e al 39' st Maritan

Ammoniti: Buffa, Maritan

Forlì. E' il "Tullo Morgagni" a ospitare l'esordio nazionale di Giorgione 2000 e Calcio Sicilia che in terra di Romagna conta di confermare il titolo di Campione d'Italia Allievi. Il via alle ore 16,30.

8' di gioco e Giorgione subito all'offensiva con un paio di accelerazioni e un corner sventato dalla difesa rosanero.

9' pt corner a favore dei siciliani, in area nel cercare la marcatura Diakitè si fa pescare nella reazione alla provocazione del diretto avversario e viene espulso. Giorgione in 10 uomini. Tre corner filanti per i palermitani (due arginati da Daffrè) e il terzo che sull'incornata di Mattei sorvola la traversa. 12' pt

La superiorità numerica dei rosanero mette alle corde la "Giorgia" che fa leva sull'attentissimo Daffrè, superbo al 14' nel volare sul palo alla propria destra. Castellani in difficoltà nel far uscire il pallone dao venti metri e il Calcio Sicilia, sempre attento e abile nei raddoppi, non concede spazio. 

Mister Esposito correge la disposizione tattica. Superato lo smarrimento il Giorgione si fa valere e  

GOOOOOOOOOOOOLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLL  FASSINA tap pin e GOOOOOLLLLL 15' pt

Tutto merito di NAPOLETANO che s'incunea in area palla al piede, anticipa il taglio della difesa rosanero, il portiere fa scudo in uscita, ma non trattiene e FASSINA, la "faina" , è lì a ribadire in gol a non più di tre metri dalla linea bianca!!!!

Ritrova la forza e il coraggio di lottare il Calcio Sicilia che detta la pressione al limite dell'area rossostellata. I ragazzi di mr. Esposito reggono l'urto e l'undici di mister Di Fiore è costretto a forzare la linea "Maginot" castellana con tiri da fuori. 25' pt 

Il caldo e l'aria che invita a bere di frequente tolgono lucidità all'avanzata del Calcio Sicilia e la "Giorgia" sfrutta bene le corsie esterne, allarga il raggio dellla propria avanzata e costringe i rosanero a coprire gli spazi dilatando le distanze. Ligia alle direttive di mister Esposito il Giorgione non molla la presa e quando si apre uno squarcio in area di porta, è Daffrè  a metterci una pezza. Tempestivo e reattivo il guardiano castellano al 30' nell'arpionare il pallone alla base del palo alla propria destra. E' in Calcio Sicilia che cerca di far breccia sulle palle inattive (corner) ma i duecento centimetri di Daffrè sono una garanzia in sospensione 34' pt

Finale con un pizzico di suspance al limite del'area castellana. Nello sbrigare qualche pallone scottante al limite dei sedici metri il Giorgione si è fatto fregare in un paio di occasioni che hanno messo sottopressione laporta di un notevole Daffrè RIPOSO....................................

 Ore 17,34 il via alla ripresa agli ordini del direttore di gara Andrea Calzavara.

Dalle due panchine nessun cambio da registrare

1' corner per il Calcio Sicilia. Il traversone passa a fil di traversa con Daffrè altissimo a mani protese

3' contropiede a campo aperto di Fassina, Piazza si fa pescare abbondantemente fuori dai palo, l'attaccante trevigiano alza il lob e il palo (il pallone taglia l'intero specchio della porta) nega il raddoppio al Giorgione.

Primo cambio nel Calcio Siclia: esce il temuto trequartista Massaro e entra La Vardera 6' st

Calcio piazzato ai 16 per il Giorgione 9' st. Per l'ennesima volta Piazza nell'efettuare il rinvio di piede supera la linea dei sedici metri e l'arbitro lo pizzica in fallo. Il tiro carambola nel mucchio e il pallone sfila di un palmo sul palo. Quarto di gioco che se ne va e il Giorgione 2000 mette in vetrina un tenace pressing. Il Calcio Sicilia smarrisce le coordinare e qualche errore di troppo affiora tra i rosanero. Primo cambio tra i rossostellati: esce capitan Vendramin, entra Zugno. E' un Calcio Sicilia sfiduciato privo di mordente e il Giorgione 2000 ne affievolisce la reattività alzando di parecchio il baricentro, pressando sulla linea dei sedici metri la difesa siciliana. Esce nel Giorgione 2000 il provato Napoletano e entra lo sgusciante Iezzi

Le prova tutte mister Di Fiore che toglie lo spento Mattei e s'inventa un nuovo tridente. 23' st

Svuota la panchina il tecnico siciliano con tre avvicendamenti  che stravolgono l'assetto. Cerca gente fresca mister Di Fiore, ma il Giorgione è vivo e reattivo a campo aperto. Scocca il 30' con il Giorgione che si chiude, ma spesso si rivela lezioso nello sbrigare i pericoli. 

1' grande occasione per Fassina che spreca la volè dai sedici metri. L'attaccante con il portiere fuori dai pali incrocia troppo il tiro.

E' quasi fatta... Al 35' st calcio piazzato per la "Giorgia" e nel contempo esce Tonin per Maritan

Il Giorgione chiude in 10 ma ha ancora tanto fiato da spendere...al 37' st

39' st doppio giallo a Maritan (entrata in scivolata, intimidatoria) che Calzavara punisce e caccia con l "rosso" anche il neoentrato. 60" al trilice fischio e il GIORGIONE 2000 va alla terza e decisiva di LUNEDI' contro lo Scandicci. La finale si avvicina anche con 2 espulsi a referto... FINITA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 23/06/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Promozione D. E' una Lovis Spresiano, matura per il poker...

Nella foto: il diesse Voltarel, il presidente Zanatta, mister Fornasier e il vice presidente Lucchetta. Outsider? C’è qualcosa di più ambizioso nei programmi della Lovis Spresiano al quarto anno (centrò il salto di categoria il 3 Maggio 2015 con il +2 sulla Plavis) ai nastri de...leggi
20/07/2018


Portomansuè. L'happening con il sorriso e tanta ambizione...

Nella foto: l'intero gruppo biancoverde 2018-19. Era 1968, cinquant’anni fa…Con la benedizione del campo del futuro Papa Luciani nasceva sulle sponde del Livenza il Portobuffolè calcio. 50 anni e non sentirli. Una freschezza sportiva, rigenerata, che sprizza adrenalina e ambizione da quando 16 anni f...leggi
05/07/2018





























Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,02700 secondi