Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Belluno


Terza BL-TV e Basso Piave. Dopo la coppa il Casier D. bussa alla vetta

Nel trevigiano mercoledì scende in campo la coppa. Venerdì sera a Casier è atteso il primo blitz

Nella foto: Gino Beraldo (a sx) e il vice al CasierDosson. Sarà un venerdì notte da primato?

Terza categoria BL-TV e Basso Piave

Lotta di… quartiere nel bellunese, S. Fior “matador” nella Marca, mentre nell’azzurro marino il torneo sandonatese promuove l’ Altobello Aleardi e l’ Eraclea. Alla boa della 10^ giornata, una soglia che nel torneo dolomitico solo due club hanno toccato, l’equilibrio è sovrano. Nel girone alpino le vicende stagionali mettono in risalto un  duello allargato. Quattro i club che sulla carta, a recuperi esauriti, giostrano nello spazio di 3/4 punti. A Sois, Tambre e Auronzo, le tre big più costanti, non va messo l’accento sul percorso intrapreso dal Gemelle 2005 in lizza per un prepotente recupero. Nel trevigiano la “sestina” insaccata dal S. Fior nella porta del Quinto TV ha sgretolato e respinto un’outsider fino a domenica compatta. I rossoneri senza fare troppo rumore, favoriti dal calendario, potrebbero già pensare al traguardo l’inverno. Nel torneo sandonatese è la trevigiana Casier/Dosson di mister Beraldo a fare da collante con la vetta. Non va dimenticata la presenza sorniona del Meolo.

Comitato di Belluno la 11^ giornata

La neve, attesa come il pane a Cortina ha mandato in… bianco il recupero del mercoledì tra gli ampezzani e la potenziale leader, il Tambre. Il torneo dolomitico penalizzato nel calendario, alza l’asticella nel fine settimana con il clou tra le regine, il Sois attuale lepre e il Tambre che conta di due gare di recupero per spodestare i rivali. Al Sois si chiede l’impennata per intralciare l’ascesa degli alpagoti. L’Auronzo riceverà il Cortina per mettere in cascina altri tre punti a cui tiene il Gemelle impegnato tra le mura domestiche contro un Domegge, in affanno. Piave e Longarone si contenderanno i punti delle outsider, ma i gialloblù hanno pure la coppa nelle proprie corde. I 9 gol serviti sul piatto del 7° Alpini non devono ingannare. A chiudere l’agenda è Lentiai-Coi: sfumato l’exploit contro il Tambre ai nero-verdi sarà difficile rimettersi al passo per il primato. Servirà costanza anche per consolidare la posizione “off” prendendo in riferimento la letale forbice.

Auronzo-Cortina 1

7° Alpini-Real Damos X-2

Gemelle 2005-Domegge 1

Lentiai-Coi de Pera 1

Piave-Longarone 1-2

Sois-Tambre 1-X

Comitato di Treviso, la 10^ giornata

San Fior da “Oscar”… Il club di patron Leiballi partito in sordina è deciso a non lasciare scia… A riposo il Padernello, è il Ramon 80 a garantire una parziale pressione sul cammino della “Chies-band”. Treville e Parè sulla carta non garantiscono lo spessore tecnico per reggere alla distanza e nel prendere in visione il ruolo delle outsider, il Ramon nell’ospitare l’Arcade troverà sul proprio cammino un avversario tosto e solido. Il Teville sarà al vaglio del derby e del Salvarosa, mentre il Parè ha qualche chance di spuntarla a Pederobba reduce dall’impegno infrasettimanale di coppa. La Follinese a Resana cercherà di migliorare il trend. Il Quinto al “Tenni” proverà a riscattare la debacle di S. Fior con la vittoria sul fanalino Giavera.

Pederobba-Parè X

Porcellengo-S. Fior X-1

Quinto Treviso-Giavera 1

Ramon 80-Arcade 2000 X

Resana CSM-Follinese X

Salvarosa-Treville 1-2

Riposa il Padernello

Comitato Basso Piave, la 10^ giornata

L’attacco alla vetta scatta venerdì sera con l’anticipo che la terza forza del girone, il CasierDosson, giocherà davanti al Lido Jesolo. L’Altobello domenica proverà a inanellare altri tre punti nel test casalingo contro il tenace e imbattuto Vigor Cinto, approfittando della sosta dell’Eraclea. Come anticipato, il Meolo non si ritiene fuori, ma serve l’accelerata nella trasferta di Cesarolo. Il resto del programma coinvolge il team della seconda fascia con il Bissuola (1) a caccia della prima affermazione stagionale, ospite il Burano.

Altobello-Vigor Cinto X

Bissuola-Burano X-2

Sindacale-Villanova 1-X

Casier/Dosson-Lido di Jesolo 1

Cesarolo-Meolo X

Piavon-Torre Mosto X-2

Riposa l’Eraclea

Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 20/11/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Serie D. Il Belluno ufficializza l'arrivo di Busti e Vuolo

L’A.C. Belluno 1905 comunica di essersi assicurata le prestazioni sportive dei calciatori Alessandro Busti (classe 2000, portiere) e Raffaele Vuolo (classe 2000, difensore).Alessandro Busti, nato in Canada da genitori italiani, può vantare già una presenza da titolare con la nazionale maggiore canadese, nel...leggi
10/09/2019

Prima categoria G. Limana-Cisonese 3-1 a giudizio del G.S...

Errore, leggerezza... Il Limana rschia di perdere la gara contro la Cisonese per 0-3. Il nodo da risolvere è la squalifica comminata a Gianluca Tormen espulso al 13' pt di ZTLL-Juliasagittaria (playout) e mai scontata dal mediano, oggi impegato da mr. Speranza... In settimana le decisione del giudice valuterà il referto ma la sconfitta...leggi
08/09/2019



Juniores Nazionali. Domani gli ottavi con Modena-Union Feltre

Nella foto: il Modena Juniores Naz. fc. Modena. La final-four a vista…C’è il titolo e lo scudetto cucito sulle maglie della Reacanatese (in piena corsa per la riconferma) da conquistare. Modena-Union Feltre (gara di andata degli ottavi di finale), per l’undici di mister Capellaro è un biv...leggi
28/05/2019












Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03471 secondi