Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Edizione provinciale di Treviso


Giov. TV-B. Il SanVe stende il S. Lucia e si prende il bis casalingo

Vai alla galleria

Nella foto: il gol del Santa Lucia del 2-1.

S. Vendemiano-S. Lucia di Piave 3-1

San Vendemiano: Furlan, Carnelos, De Vido (28’ st Vecchiato), Piovesan, Camerin, Mazzer (22’ st Dal Bo), Zanette, Boggio, Kuci (9’ st Lorenzon), Breda (36’ st Baur), Dal Pos (33’ st Furlan)

In panchina: 12 Pessotto, 17 Borros

Allenatore: Michele Dardengo

Santa Lucia: Grassi, Sabanovic, Elbahli, Algeo, Chiesurin (4’ st SonKoo), Chakir, Tirindelli, Manzoni, Giusti, Antoniazzi, Schisaro (2’ st Daccò)

Allenatore: Andrea Mores

Arbitro: Marco Bortoluzzi sez. di Conegliano V.to

Reti: 24’ pt e 20’ st Dal Pos, 31’ pt Kuci, 5’ st SonKoo

Note. Mattinata velata, temperatura di 14 gradi, terreno viscido ma in ottime condizioni

Recupero: pt 1’ st 2’

San Vendemiano. Sono vittorie sudate, ma il SanVe Giovanissimi se le gode nei derby. Dopo il 7-0 al Parè, i biancorossi di mister Dardengo hanno fatto il bis tra le mura di casa (8 punti in classifica tutti conquistati a domicilio) strappando il successo al S. Lucia di Piave che per buona parte del secondo tempo ha fatto vedere qualche buona trama, una discreta supremazia territoriale e un sufficiente possesso palla che hanno messo in difficoltà l’apparato difensivo di casa. Partita piacevole che entra nel vivo con una fiondata dal limite di Breda, bloccata. 2’ dopo è Schisaro a sfruttare un’apertura sul fianco sinistro e chiudere l’azione personale con un diagonale che Furlan argina terra. Gli errori in palleggio e nel controllo del cuoio aprono spiragli per incidere in prossimità dei sedici metri. Al 13’ è Kuci a non approfittare della sbandata giallorossa: il centravanti libero al centro dell’area si trova il pallone tra i piedi, ma affretta il tiro e calcia dritto sul portiere che ribatte di piede. Una seconda palla-gol  capita sui piedi di Breda che chiude a fondo campo. Al 24’ il gol che sblocca il match matura dall’angolo: il calibrato calcio dalla bandierina di Dal Pos scavalca Grassi; il portiere giallorosso in sospensione manca la respinta a pugni uniti, il pallone batte a terra, picchia sulla faccia interna del secondo palo e gonfia la rete. Il vantaggio scuote i padroni di casa che al 31’ raddoppiano (diagonale) con Kuci in contropiede.

Ripresa. Mister Mores opera un doppio cambio e il Santa Lucia prende l’iniziativa. E’ l’entrata di Son Koo a snellire l’azione e il riversamento del gioco nella metà campo di casa. La prima azione dello sgusciante attaccante di colore si concretizza nel gol che dimezza il divario: Son in piena velocità si lascia alle spalle il diretto avversario, evita il portiere e in bella torsione (scivolata) sul secondo, palo insacca il 2-1 (foto). Prende coraggio l’azione giallorossa che per un quarto di gioco non dà respiro all’impostazione dei padroni di casa. Ma nelle retrovie il S. Lucia in più occasioni perde la marcatura e si fa trovare impreparato nella copertura. E’ un SanVe che gioca a sprazzi e negli spazi liberi i ragazzi di Dardengo falliscono un paio di gol clamorosi. All’11’ è Lorenzon, da poco entrato a farsi trovare smarcato sul dischetto del rigore; il cuoio calciato di interno destro non inquadra lo specchio della porta; altro errore di Lorenzon al 18’: l’attaccante solo davanti a Grassi lo grazia con la porta spalancata. Il Santa Lucia prova a più riprese il tiro dalla media distanza con Antoniazzi, ma Furlan è vigile e sicuro. Al 31’ il SanVe chiude la contesa con il 3-1, un gol fortunoso, ma decisivo. E’ ancora Dal Pos a sfruttare il sinistro da 30 metri con Grassi fuori dai pali: è un calcio senza pretese che nella perpendicolare scalfisce la vernice della trasversale, rimbalza a terra e nella risalita entra di quel tanto tra il legno e la rete che innesca la gioia del padroni di casa.

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 25/11/2018
 

Altri articoli dalla provincia...






Esordienti. Il Vedelago mette in bacheca il 'memorial Maggiolo'

Gli Esordienti del Vedelago (foto a lato) si sono aggiudicati il «memorial fratelli Maggiolo», giunto alla decima edizione e organizzato dal Fossalunga del presidente Mario Dal Santo. I biancocelesti, classe 2006, nella finalissima di domenica scorsa hanno battuto 4-1 la Luparense...leggi
10/06/2019




Under 13. A Tirrenia la Liventina si laurea campione d'Italia

La Liventina si è laureata campione d’Italia nella categoria under 13 (anno 2006). Con un percorso impeccabile, oggi a Tirrenia i biancoverdi hanno conquistato il primo posto, fra le oltre 500 squadre italiane partecipanti al torneo “fair play élite”. ...leggi
26/05/2019


Giorgione campione anche di fair play: 'Non conta solo il risultato'

Giorgione campione anche di fair play. Nella finale per il titolo regionale Allievi, vinta 2-1 a Mirano contro l’Arzignano, la squadra allenata da Stefano Esposito e Gert Remmel (foto in galleria) ha lasciato pareggiare gli avversari, dopo aver trovato il momentaneo 1-0 con il portiere vicentino a ter...leggi
20/05/2019



Finali Regionali Elite. Giorgione e Liventina super; JR. al Top...

Campioni bis. La Liventina nella categoria Giovanissimi e il Giorgione 2000 nella categoria Allievi Elite oggi pomeriggio nelle finali regionali disputate al Comunale di Mirano hanno bissato il titolo regionale 2018. L’undici mottense ha vinto di misura la fiale giocata contro Il Villafranc...leggi
18/05/2019



Allievi Barbisano campioni. Due parole con il mister Mauro Meneghin

La squadra Allievi del Barbisano Eclisse, quest’anno, stagione 2018/2019 ha vinto il proprio campionato provinciale con 59 punti su 24 partite, staccando di 5 lunghezze il Conegliano 1907 e di 6 il Cappella Maggiore. Abbiamo parlato di questo trionfo con l’Allenatore Allievi Mauro Meneghin (in foto il 1° da destra). ...leggi
15/05/2019

Vedelago. Stefano Sbrissa nuovo responsabile del settore giovanile

Stefano Sbrissa (in foto) è il nuovo responsabile del settore giovanile del Vedelago, dalla categoria Allievi a quella Esordienti.Proveniente dal vivaio biancoceleste, fino a militare in prima squadra per molti anni, Sbrissa per questa nuova avventura ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo.La socie...leggi
15/05/2019

Allievi Elite semifinale reg. Giorgione 2000-Montebelluna st. 3-1

Tutto ok per mister Esposito. Al termine del primo tempo della semifinale al "Giuseppe Ostani" di Castelfranco Veneto il Giorgione 2000 Allievi sta vincento il derby (andata 1-0 per i rosso-stellati) per 2-1. Il Montebelluna per ambire alla finale dovrà ribaltare la gara e vincere per 3-2 ...leggi
13/05/2019










Cordignano. Martedì sera il via al torneo Allievi con 8 club al via

Settantadue anni di storia da completare nell’annata in corso con l’ennesima vetrina che, dopo il “De Martin” Allievi e il “Città di Cordignano” Giovanissimi, il Calcio Cordignano ingrana la terza con l’ennesima rassegna giovanile un mini-torneo che al “Chiaradia” si incastra al cadenzare del torneo Interr...leggi
05/05/2019

VII. memo Olivotto. Sabato la 2. a giornata a S. Lucia e Cappella

Un 1° maggio all’insegna del calcio giovanile e il VII° memorial “Fabio Olivotto” ospitato per il secondo anno consecutivo sui rettangoli del “XXV Aprile” a S. Lucia di Piave e di Cappella Maggiore ha confermato sul campo i valori della rassegna nazionale e l’ottima organizzazione. Un mercoledì baci...leggi
02/05/2019



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,86342 secondi