Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI AMATORI    

Edizione provinciale di Padova


Eccellenza B. Tra Careni Pieve e Luparense, il male minore è lo 0-0...

Conclusioni a rete scandite col lumicino e portieri di gran lunga inoperosi al "D'Agostin"

Careni/Pievigina-Luparense 0-0

Careni/Pievigina: Sartorello, Marson, Canzian, Damuzzo**(24’ st De Faveri**), Allegretti (37’ st Moretti), Tibolla, Zanetti, Nicoletti, Janko*, Scarabel, Meneghello*** (22’ st Segat****)

In panchina: 12 Armellin***, 13 Lovisotto**, 17 Marco Frezza, 18 Selmani****, 19 Nardulli**, 20 Favero***

Allenatore: Stefano Della Bella

Luparense: Lovato*, Annoni (39’ st Daniel Beccaro), Gentile***, Di Cesare (35’ st Tessari), Maistrello, Cristian Beccaro, Savio*** (16’ st Callegaro), Olivera Scalabrini (16’ st Girardi**), Fantinato, Rondon, Baido

In panchina: 12 Martorel***, 13 Ceccarello**, 14 Spadari, 19 Gervasio***

Allenatore: Enrico Cunico

Arbitro: Andrea Terribile sez. di Bassano del Grappa

Assistente: Thomas Strorgato sez. di Castelfranco V.to

Assistente: Andrea Gobbo sez. di Mestre

Note. Pomeriggio velato e umido, spettatori 230 circa. Ammoniti: Canzian, Allegretti, Di Cesare e Maistrello

Recupero: pt 0’, st 5’

Pieve di Soligo. Reti bianche nel Soligo e la Luparense lascia per strada altri due punti a favore della concorrenza. La sfida al “D’Agostin” era classificata tra le gare a rischio e il campo l’ha confermato. Il Careni formato interno è un osso duro da rodere per chiunque e lo 0-0 finale testimonia che dalle parti di Sartorello, almeno tra le mura domestiche, è difficile arrivare. L’inizio guardingo non alimenta la curiosità del poco pubblico presente in concomitanza della presenza di un club di spessore. E’ un gioco ragionato, che non “morde” e al Careni che attende le mosse dei più acclamati avversari, sta bene. Mister Della Bella rinforza la linea di difesa con l’impiego di Canzian e nel ruolo di centrale il trentino Allegrini concede poco a Fantinato. E’ una gara che si gioca a scacchi e la apre al 38’una punizione al 38’ di Canzian (fallo su Meneghello) che l’ex mancino d Atalanta, Spal e Honved Budapest e Montebelluna proietta all’ incrocio del palo deve vola plastico il “lupo” Lovato. E’ una giocata estemporanea, frutto di una palla inattiva. I calci da fermo e i numerosi palloni scodellati dalla bandierina sono la testimonianza della sterilità dei due fronti offensivi. La Luparense nel secondo tempo ci mette più brio, ma la prima conclusione al 6’ di Fantinato è una telefonata priva del prefisso per i guantoni di Sartorello. L’asticella delle emozioni prende un’impennata al 9’: sull’angolo di Scarabel è la testa di Allegretti a svettare; il pallone esce a fondo campo di un palmo. L’azione dà l’illusione del gol, ma l’impeto del “D’Agosttin”  si raffredda in un batter baleno. La formazione di Cunico che bada a gestire il pallone con un fraseggio orizzontale, al 13’ si fa vedere al tiro con una legnata dell’uomo più attivo il terzino Annoni: la conclusione radente esce dai pali. Entrare nei sedici metri è una vera impresa e al 23’ ci prova dalla media distanza Dametto con un tiro fiacco. Da questo momento la partita smarrisce l’energia agonistica, in campo si cerca la soluzione sulle palle ferme e l’azione profusa a singhiozzo per i 2/3 del match s eclissa in una fase confusa che non sviluppa alcuna emozione. A 90’ il fischio di Andrea Terribile sembra una liberazione per l’infreddolito pubblico accorso al “Raffaele D’Agostin”.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 27/01/2019
 

Altri articoli dalla provincia...






Rappresentativa reg. U19: i convocati per il test col Padova Primavera

In vista della formazione della Rappresentativa regionale Juniores (under 19), i seguenti calciatori sono convocati dal c.t. Valter Bedin per un’amichevole con la Primavera del Padova, in programma mercoledì 13 febbraio alle 15.30 ad Albignasego. Non si escludono variazioni tra le convocazioni rispetto a quelle riportate nell’...leggi
11/02/2019

Adriese-Campodarsego. Marangon apre, Burato archivia, E' 2-0...

ADRIESE-CAMPODARSEGO 2-0 ADRIESE (4-3-3): Kerezovic; Anostini (34′ st Scarparo), Meneghello, Boscolo Berto, Boldrin; Boreggio, Pagan, Delcarro; Aliù, Marangon, Santi (30′ st Buratto). A disposizione: Milan, Boccioletti, Busetto, Tomasini, De Costanzo, Nicoloso, Toffano.&n...leggi
11/02/2019



Prima girone F. Il Campetra ne fa 3 al Berton Bolzano Vicentino

Vittoria con un secco 3-0 quest’oggi contro il Berton Bolzano Vicentino per il CAMPETRA, i ragazzi di Tono conquistano 3 punti importantissimi per mantenere il terzo posto in campionato. Complice anche il pareggio della diretta avversaria AZZURRA SANDRIGO, il CAMPETRA accorcia nuovamente le distanze in vista della volata finale. ...leggi
03/02/2019


Serie D. Nella poltiglia del Gabbiano, Campo e U. Feltre fanno 1-1

Finisce in parità la sfida al "Gabbiano" tra Campodarsego e Union Feltre: un botta e risposta concentrato nei primi dieci minuti. Il campo allentato dalla copiosa pioggia caduta nelle ore della vigilia ha prodotto emozioni a go-go. Il “Campo”inizia a tavoletta e dopo 7’ minuti rompe gli indugi: imbucata di Scandilori per Vuthaj, l’estr...leggi
03/02/2019




Panchina. Al TomboloVig. salta Camparmò spazio a Cavazzana...

Nella foto: mister Giuseppe Camparmò sollevato dall'incarico al TomboloVigontina. Sono i numeri, impalpabili (due pareggi a Sedico e contro il Treviso Juniores), a fornire la nota dell'ennesimo taglio tecnico. Giuseppe Camparmò ieri sera è stato sollevato dall'incarico tecnico (er...leggi
23/01/2019

Promozione: l'Albignasego dei record vola a +8 e sogna la fuga

Un rullo compressore, che non conosce ostacoli e non ha alcuna intenzione di fermarsi. In Promozione tocca il cielo con un dito l’Albignasego dei record, che con l’1-0 di domenica sulla VigoLimenese ha consolidato il primato solitario nel girone C di Promozione, complice la contemporanea...leggi
22/01/2019

Prima girone F. Il Campetra cala il poker all'Eagles Pedemontana

Poker del CAMPETRA nello scontro di ieri al comunale E. Mason, a farne le spese questa domenica L’EAGLES PEDEMONTANA reduce comunque da una vittoria per una rete a zero ai danni del BADOERE. Partita che sulla carta sembra semplice per i ragazzi di mister Tono, ma come ben si sa in questa fase di campionato le partite più facili possono ...leggi
21/01/2019

Campodarsego all'inglese... 2-0 all'Este tenuto in piedi da Lorello

Nella foto: Lorello portiere saracinesca dell'Este. L’inseguimento, continua… Il Campodarsego con il successo all’inglese (2-0 all’ Este) nel derby padovano graffia altri 3 punti alla lepre Adriese e il girone C da questa sera torna a vivere l’incertezza che alla virata della boa sembrava ...leggi
20/01/2019


Prima Categoria F: il Galliera vuole restare agganciato ai playoff

Una vittoria e una sconfitta. Inizio di ritorno in chiaroscuro per il Galliera di Andrea Lago, che dopo il ko nel big-match con l’Azzurra Sandrigo si è prontamente riscattato piegando tra le mura amiche i bianconeri dell’ArdSpera. Tre punti preziosi come oro colato, che hann...leggi
18/01/2019


Prima Categoria E: la Villafranchese vuole continuare a sognare

Una neopromossa che vuole continuare a sognare. In Prima Categoria prosegue a gonfie vele il cammino della Villafranchese, che con il blitz esterno di domenica contro la Pro Venezia è volata al quarto posto solitario del girone E, a tre lunghezze dalla capolista Curtarolese e...leggi
15/01/2019



Eccellenza B. La Luparense in un quarto di tempo affonda il Tombolo

TOMBOLO VIGONTINA - LUPARENSE FC 0-3 TOMBOLO VIGONTINA (4-4-2): De Bastiani; Fracasso, Pilotto, Beghetto (st 12’ Sanguedolce ) , Bernardes (st 1’ Maistrello); Mazziotti (st 12’ Moraes De Barros), Papi, Brugnolo, Topao; Di Federico (st 26’ Pillirone), Pedrozo Silva Allenato...leggi
13/01/2019

Coppe di Terza categoria: domenica si gioca ovunque, tranne a Belluno

Ecco il programma di domenica 13 gennaio alle ore 14.30 per quanto riguarda le Coppe di Terza categoria. Semifinali di ritorno a Bassano, Rovigo, Treviso, Venezia e Vicenza. Fase a gironi a San Donà, Padova (ultima giornata) e Verona (penultima). A riposo solo le squadre di Belluno. ...leggi
11/01/2019

Promozione: l'Ambrosiana Trebaseleghe se la gioca fino in fondo

È iniziato nel migliore dei modi il 2019 dell’Ambrosiana Trebaseleghe, che con il blitz esterno di domenica sul campo del Porto Viro ha agganciato il quarto posto del girone C di Promozione, in piena zona-playoff e a sole tre lunghezze dalla seconda piazza dello Spinea. Numeri importanti per ...leggi
08/01/2019


Seconda Categoria: numeri da record per l'Atletico Conselve

Avanti tutta, con coraggio e senza paura. Prima parte di stagione da record per l’Atletico Conselve, che dopo la prima giornata di ritorno comanda in solitaria il girone M di Seconda Categoria con un punto di vantaggio sull’Arre Bagnoli Candiana, due sul Galzignano e qua...leggi
07/01/2019




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,88477 secondi