Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Bassano


Eccellenza A. Cartigliano e Provese non hanno artigli per incidere...

Il pareggio al termine di una gara soporifera è l\'esatto verdetto di quanto visto

Vai alla galleria

Nella foto la Provese. I rossoneri si sono presi il punto desiderato.

Cartigliano-Provese 1-1

Cartigliano: Yari Bordignon, Pellizzer, Lorenzin***, Miotti, Scalco, Faresin, Stocco* (47’ st Borso***), Frachesen (26’ st Murataj), Di Gennaro, Mattioli (9’ st Xausa), Moro*** (38’ st Farinon**)

In panchina 12 Basso, 13 Ziliotto**, 16 Zarpellon

Allenatore: Alessandro Ferronato

Provese: Maragna, Ghiotto*** (1’ st Baldani****), Miron*, Sarzi, Dal lago, Vanzo, Romano (9’ st Zanaga**), Turrini**** (18’ st Tecchio), Filippini (38’ st Fracasso),  Pangrazio, Avesani

In panchina: 12 Stefanon,  16 Rambaldo,  17 Rossi

Allenatore: Orfei

Arbitro: Marco Menozzi sez. di Treviso

Assistente n° 1: Nicola Santi sez. di Verona

Assistente n° 2: Andrea Maistrello sez. di Schio

Reti: 19’ pt Di Gennaro, 4’ st Luca Avesani su rigore

Note. Pomeriggio velato, temperatura di 24 gradi, terreno in perfette condizioni, spettatori 160 circa con sparuto seguito veronese.

Ammoniti: Pangrazio, Faresin, Di Gennaro, Miotti, Stocco

Recupero: pt 1’ st 6’

(***) under a referto gara: *’97, **’98, ***’99 ****’2000

Cartigliano. La divisione della posta nei 90’ + 6’ di recupero, hanno fotografato una prestazione, speculare…A referto gara nel Cartigliano dà forfait Barichello, con Comarin e Bizzotto; mister Orfei, sponda veronese deve colmare la defezione per squalifica di dal Degan. Nell’undici di partenza mister Ferronato sacrifica Xausa autree del gol dell’esordio, mentre più nutrita è la panchina dei rossoneri che “risparmiano” Tecchio (ex Arzichiamo), il bomber Fracasso e il collega di reparto Rambaldo . Partita da camomilla… Al 19’ dopo quasi una ventina di minuti di “melina”, il Cartigliano conquista il fondo con Mattioli, il trequartista bassanese scodella il cuoio sul secondo palo, la difesa rossonera non s’avvede della presenza di Moro  l’incornata dell’ estrema brucia sul tempo il tentativo in extremis di Maragna. Timida è la reazion della Provese che bada a non scoprirsi e tiene le distanze. L’undici di Orfei solo a sprazzi abbocca il pressing e i raddoppi di marcatura sono sovente dribblati dal palleggio dei ragazzi di Ferronato. La ragnatela articolata dal Cartigliano imbavaglia le ripartenze ospiti, molto fragili nell’impatto con i sedici metri di casa. Bortignon nella prima frazione si è esibito in un paio di uscite di routine e in una presa in sospensione. Ripresa. Scintille già nei primi 5’ con due penalty: sul primo Miotti va leggero in disimpegno e commette fallo. Il rigore è trasformato da Luca Avesani che spiazza Bortignon; 1’ dopo rovesciamento di fronte e Mattioli va giù in area. Menozzi indica il dischetto e Maragna blocca sul palo alla propria destra il piattone mancino di Di Gennaro… Fallito il gol il Cartigliano ha tirato i remi in  barca, ha atteso la reazione della Provese che col passare dei minuti ha inserito forze fresche togliendo dal campo uno spento Filippini, alimentando la fase di possesso con l’entrata di Tecchio. Bortignon però ha trascorso un pomeriggio di relax. Cosa che ha fatto sulla sponda opposta Maragna decisivo sl rigore che l’ha reso protagonista di un flash…

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 17/09/2017
 

Altri articoli dalla provincia...




Serie D. Ufficiale l'arrivo di Antonio Baggio al Cartigliano

Il Cartigliano piazza un altro colpo di mercato e con questo siamo a dieci: una vera e propria “piccola rivoluzione” per provare a scrivere un’altra pagina di cronaca sportiva con un finale a lieto fine. Arriva in riva al Brenta Antonio Baggio (nella foto), attaccante ex Portomansuè...leggi
27/07/2020




Eccellenza. Bassano: definito lo staff tecnico di Francesco Maino

Dopo il rinnovo di mister Francesco Maino, del direttore sportivo Cristian Giacometti e del team manager Angelo Vettorazzi, in casa FC Bassano 1903 sono già stati definiti anche altri ruoli tecnici per la stagione 2020/2021. Conferme sono arrivate per il vice allenatore ...leggi
15/06/2020



Cartigliano. Ferronato: "Orgoglioso e motivato, faremo bene"

Dal sito ufficiale del Cartigliano, un'intervista all'allenatore Alessandro Ferronato (riconfermato in panchina) rilasciata al “Giornale di Vicenza” a firma di Alex Iuliano. “Sette anni in… riva al Brenta” è il titolo del film che vedrà ancora protagonisti ...leggi
25/05/2020

Bassano in Serie D grazie al titolo della Luparense?

Il Bassano sarebbe a un passo dalla Serie D grazie al titolo della Luparense, il cui presidente Zarattini - forse deluso dagli ultimi risultati - avrebbe deciso di fare un passo indietro.A sostenerlo è il sito IlPippoCalcio.it, secondo il quale la trattativa sarebbe ormai in via di defi...leggi
21/05/2020

Prima categoria. La panchina del Cassola a Manolo Destro

Manolo Destro (ex Godigese, a sinistra nella foto) è il nuovo allenatore del Cassola - girone F di Prima categoria - per la stagione 2020/2021. Sostituisce in panchina Alberto Liviero.Il nuovo direttore sportivo dei bassanesi sarà Nicola Baggio, ex Bessica, aff...leggi
17/05/2020


Eurocalcio. Renato Serradura nuovo direttore generale dei rossoblù

La società SSD Eurocalcio 2007 comunica che, a partire dal 07/05/2020, Giannantonio Tessarollo non ricoprirà più il ruolo di Responsabile del Settore Giovanile rossoblù. La società ringrazia Giannantonio Tessarollo per il lavoro e l’impegno profuso in quattro anni di collabor...leggi
07/05/2020

Il Bassano cresce: arriva la formazione Juniores dei giallorossi

Dalla prossima stagione sportiva 2020/2021 una nuova formazione andrà ad accrescere il settore giovanile del Bassano, che potrà vantare anche una squadra Juniores.Naturale bacino della prima squadra, il nuovo gruppo mira a raccogliere giocatori che oltre a disputare il campionato di categoria possano diventare un...leggi
06/05/2020



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03201 secondi