Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Bassano


Terza cat. S. Fior per la fuga; Union Lc per consolidare la vetta...

I Comitati di Treviso, Bassano e Venezia tornano in piena attività...

Nella foto: il S. Fior calcio capolista del girone A di Treviso e finalista di coppa.

Riparte la Terza categoria a Nord/Est e sono i Comitati di Treviso, Bassano e Venezia a rompere gli indugi. E’ la Marca Trevigiana a offrire il meglio nella 1^ di ritorno con il big-match S. Fior-Padernello (and 0-2). Un verdetto all’ inglese rimasto impresso, l’unica macchia stagionale dei rossoneri di Oscar Chies, finalisti nel Trofeo “Provincia”. Dal 23 settembre è partita l’escalation dei rossoneri e sono dodici i risultati utili infilati. C’è quindi grande sete di rivalsa in De Martin e compagni. Il Padernello che per la prima volta nella storia varcherà i cancelli del Comunale si porta in dote tre sconfitte, ma l’unica esterna è maturata il 28 ottobre, 1-0 nel derby contro il Porcellengo; le altre due si sono concretizzate in casa a favore del Parè e del Ramon 80. Interessante in chiave playoff Quinto TV-Porcellengo (and. 1-2) e Pedrobba-Ramon 80 (and. 1-3). L’undici collinare in casa è capitolato contro Padernello e S. Fior, ma non si è mai arreso, perdendo di misura. Il Parè di Conegliano (16) che ha messo nel mirino la Follinese 19 (i rossoneri di mr. Titton osserveranno il turno di riposo) conta di fare il pieno, ospite il Resana all’asciutto in campo esterno. I castellani non vincono (unico successo stagionale il 21 ottobre, 1-0 al Ramon). Indicativa per un deciso inserimento nel quadrilatero degli spareggi l’impegno casalingo dell’Arcade di patron Renzo Cisotto. Il Treville formato esterno nella fase ascendente non si è rivelato un cliente irresistibile, ma i castellani fanno notare lo sgambetto nella gara di andata. Nel voler individuare il pelo nell’uovo, questi in viaggio hanno infilato quattro pareggi e due ko. Chiude la “prima” di ritorno Giavera 6-Salvarosa 9. I montelliani sperano di ricucire lo strappo con la vittoria che latita da 12 gare dalla trasferta di Salvarosa (0-1) e togliersi il peso della maglia nera del torneo.

Nel torneo bassanese la 1^ del girone di ritorno propone un turno interlocutorio. C’è un Per Santamaria ancora all’asciutto di vittorie. In vetta l’ Union Lc di mister Maino riceverà il Felette (and.2-0); la Juventina Mugnai scenderà nel bassanese, a Campolongo (and. 2-3) dove solo l’ Union Lc è riuscito a strappare l’intera posta. Nelle ultime due gare interne il team guidato da Tolfo non ha subito gol. Impegni alla portata per le ambizioni da playoff del Solagna che ospiterà il S. Lazzaro Santa Croce e per i padovani del Facca impegnati in casa contro i feltrini della Lamonese. Il quadro spareggi spiana la strada all’ Angarano che farà visita al fanalino Per Santamaria (40 gol subiti in 12 turni). Tra le squadre di rincorsa non vanno accantonate il Breganze (17 punti) che godrà del fattore campo contro l’ Alpes Cesio; si unisce a quota 17 il Campolongo che cercherà di coronare in 90’ e lo “straordinario” contro la Juve…Molto arduo il compito del Felette di mr. Bordignon che andrà a testare e possibilmente  “calpestare” il cammino della capolista Union Lc.

Comitato di Treviso

Arcade 2000-Treville S. Andrea 1

Calcio S. Fior-Padernello X

Giavera-Salvarosa X-2

Parè di Conegliano-Resana X

Pederobba-Ramon 80 1-2

Quinto TV-Porcellengo X

Riposa la Follinese

Comitato di Bassano

Breganze-Alpeso Cesio 1

Campolongo-Juventina Mugnai X-2

Facca-Lamonese X

Per Santamaria-Angarano 2

Solagna-S . Lazzaro Santa Croce 1

Union LC-Felette 1-X

Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 16/01/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Serie D. Ufficiale l'arrivo di Antonio Baggio al Cartigliano

Il Cartigliano piazza un altro colpo di mercato e con questo siamo a dieci: una vera e propria “piccola rivoluzione” per provare a scrivere un’altra pagina di cronaca sportiva con un finale a lieto fine. Arriva in riva al Brenta Antonio Baggio (nella foto), attaccante ex Portomansuè...leggi
27/07/2020




Eccellenza. Bassano: definito lo staff tecnico di Francesco Maino

Dopo il rinnovo di mister Francesco Maino, del direttore sportivo Cristian Giacometti e del team manager Angelo Vettorazzi, in casa FC Bassano 1903 sono già stati definiti anche altri ruoli tecnici per la stagione 2020/2021. Conferme sono arrivate per il vice allenatore ...leggi
15/06/2020



Cartigliano. Ferronato: "Orgoglioso e motivato, faremo bene"

Dal sito ufficiale del Cartigliano, un'intervista all'allenatore Alessandro Ferronato (riconfermato in panchina) rilasciata al “Giornale di Vicenza” a firma di Alex Iuliano. “Sette anni in… riva al Brenta” è il titolo del film che vedrà ancora protagonisti ...leggi
25/05/2020

Bassano in Serie D grazie al titolo della Luparense?

Il Bassano sarebbe a un passo dalla Serie D grazie al titolo della Luparense, il cui presidente Zarattini - forse deluso dagli ultimi risultati - avrebbe deciso di fare un passo indietro.A sostenerlo è il sito IlPippoCalcio.it, secondo il quale la trattativa sarebbe ormai in via di defi...leggi
21/05/2020

Prima categoria. La panchina del Cassola a Manolo Destro

Manolo Destro (ex Godigese, a sinistra nella foto) è il nuovo allenatore del Cassola - girone F di Prima categoria - per la stagione 2020/2021. Sostituisce in panchina Alberto Liviero.Il nuovo direttore sportivo dei bassanesi sarà Nicola Baggio, ex Bessica, aff...leggi
17/05/2020


Eurocalcio. Renato Serradura nuovo direttore generale dei rossoblù

La società SSD Eurocalcio 2007 comunica che, a partire dal 07/05/2020, Giannantonio Tessarollo non ricoprirà più il ruolo di Responsabile del Settore Giovanile rossoblù. La società ringrazia Giannantonio Tessarollo per il lavoro e l’impegno profuso in quattro anni di collabor...leggi
07/05/2020

Il Bassano cresce: arriva la formazione Juniores dei giallorossi

Dalla prossima stagione sportiva 2020/2021 una nuova formazione andrà ad accrescere il settore giovanile del Bassano, che potrà vantare anche una squadra Juniores.Naturale bacino della prima squadra, il nuovo gruppo mira a raccogliere giocatori che oltre a disputare il campionato di categoria possano diventare un...leggi
06/05/2020


Futuro dei campionati: il parere degli addetti ai lavori (parte 1)

Inauguriamo oggi uno spazio quotidiano da dedicare a impressioni, pareri e auspici degli addetti ai lavori (presidenti, direttori, allenatori, giocatori) in merito all’emergenza Coronavirus "applicata" al calcio. Sentiremo persone di categorie diverse, e in posizioni di classifica di ogni tipo: alta, media o bassa. Va precisato che tutti coloro che so...leggi
11/03/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,05063 secondi