Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Venezia


Mestre-PDHA 4-1. Il poker arancio nero non dà scampo ai valdostani...

Nella foto (archivio) il Mestre di mr. Zecchin.

Mestre-Pdha Pont S. Martin 4-1

Mestre: Rosteghin**, Brentan, Ugo, Tonolo** (st Dalla Via), Marcolin, Dal Dosso (st Lunardon*), Dell’Andrea, Corteggiano, Rivi, Bradaschia (st Faggin), Zambon (st Cacurio)

In panchina: 12 Careri,  15 Peron*, 17 De Polo***, 19 Casarotto***, 20 Cavagnis***  

Allenatore: G.P. Zecchin

PDHA: Ginj, Sassi***, Affinito, Boretaz (st Jeantet), Piscopo, Fiore, Cena*, Scala (st Prola), Varvelli, Amato, Marangone

In panchina 12 Thomain**, 13 Favre, 14 Gaj*, 15 Pelliccioni**, 16 Fabio Cusano, 17 Prola

Allenatore: Mauro Cusano (squalificato) in panca Padovano

Arbitro: Giuseppe Allegretta sez. di Molfetta

Reti: 5’ pt e 17’ pt Rivi, 12’ st Jeantet, st 27’ Dal Dosso, 36’ st Bradaschia su rigore

Note. Pomeriggio grigio e piovoso, temperatura di 16 gradi, terreno viscido ma in buone condizioni, spettatori 450 circa

(*) under della gara: *'99, **'00, ***'01

Mestre. Quaterna secca sulla ruota” del “Francesco Baracca”. Gli arancio-nero hanno dato vita a una gara concreta e per i valdostani del PDHA sotto di due reti dopo i primi 45’ non c’è stato nulla da fare. In grande spolvero il centravanti Rivi autore di una doppietta che l’ha portato a quota 15 reti stagionali. Surclassato sul ritmo e nelle geometrie, l’undici di mr. Cusano (il mister era in tribuna a suggerire al 2° i mutamenti tattici da adottare) ha da subito capito che davanti alla velocità dei padroni di casa c’era poco da fare. Subito in vantaggio con Rivi filtrato puntualmente tra le maglie ospiti, il raddoppio del 9 mestrino ha tolto ogni speranza ai piemontesi. Con l’ingresso di Jhanet, Varvelli (bel controllato il bomber ospite) hanno preso fiducia firmando il gol della bandiera. Ma il Mestre che in casa è andato puntualmente in gol in ogni esibizione ha dato sfogo alla sete di vittoria con il certosino sigillo di Dal Dosso e nel finale il calcio di rigore che Bradaschia ha insaccato alle spalle di Ginj. Domenica prossima  a Pont Saint Martin ai ragazzi di mr. Zecchin  basterà amministrare il congruo vantaggio e non subire sanzioni.

Sorpresa invece a Pomezia dove sul sintetico romano i sardi del Sorso l'hanno spuntata per 1-0 mettendo una seria ipoteca sulla finale con il Mestre.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 19/05/2019
 

Altri articoli dalla provincia...








La Calvi Noale cambia volto per la nuova stagione in Eccellenza

La Calvi Noale cambia in parte volto, pronta per affrontare un’altra stagione da protagonista in Eccellenza.Si sono conclusi i colloqui con i volti nuovi che vestiranno il biancoceleste noalese, mentre hanno salutato altri titolari del brillante campionato dello scorso anno, prematuramente interrotto.Adesso si ha, ...leggi
10/07/2020

Eccellenza. Il punto sul calciomercato del Sandonà 1922

Dopo aver perfezionato la fusione con il Don Bosco, il Sandonà 1922 del presidente Ivan Saciliotto ha iniziato a lavorare sulle riconferme della prima squadra in Eccellenza, e c’è anche il primo acquisto ufficiale.Partiamo però dallo staff, con il rinnovo di mister ...leggi
06/07/2020



Portogruaro: preso Marco Rumiz, riconferma per Francesco D'Odorico

Un nuovo acquisto e due ulteriori riconferme per il Portogruaro in Eccellenza. La società granata ha perfezionato l'arrivo del difensore classe 2001 Marco Rumiz (foto a lato), ex Istrana, Montebelluna, settore giovanile del Vicenza e nella scorsa stagione capitano della Rappresentativa under 19 del Ven...leggi
02/07/2020

In Terza categoria di Venezia nasce l'Asd Serenissima

Nasce l’Associazione sportiva dilettantistica Serenissima, per volontà di un gruppo di veneziani, con l’obiettivo di ridare ai ragazzi/giocatori della città storica di Venezia una nuova realtà calcistica, dopo la scomparsa negli ultimi anni di numerose società. I colori sociali dell’A.S....leggi
28/06/2020

Union Clodiense. Stefano Bernardi rimane alla guida degli Juniores

Ormai non si contano più le riconferme in casa Union Clodiense. La società granata ha prolungato il rapporto con l'allenatore Stefano Bernardi (in foto), che dunque continuerà a seguire gli Juniores nazionali.In merito allo staff tecnico della prima squadra, Gianluca Ruzza...leggi
25/06/2020

Serie D. A Chioggia c'è il rinnovo anche per "El Rulo" Ferretti

Dopo le 7 riconferme annunciate oggi pomeriggio, in serata l'Union Clodiense ha reso noto anche il rinnovo con l'esperto Gustavo Ferretti (in foto)."El Rulo", attaccante classe 1984, sarà dunque a disposizione di mister Mario Vittadello nel prossimo campionato di Seri...leggi
08/06/2020

Portogruaro: presentato il nuovo allenatore Stefano De Agostini

Nella conferenza stampa delle ore 17 allo stadio "Mecchia", il Portogruaro ha presentato ufficialmente il nuovo allenatore Stefano De Agostini, classe 1964, l'anno scorso al Belluno, e prima ancora alla guida di Cjarlins Muzane, Tamai, Sambonifacese, Mezzocorona, Opitergina, Sacilese e Azzanese.Sostituisc...leggi
05/06/2020

Ponte Crepaldo: Pierluigi Finotto nuovo diesse. Ritorna mister Corò?

Il Ponte Crepaldo del presidente Giuseppe Filippi ha ufficializzato il nuovo direttore sportivo: si tratta di Pierluigi Finotto (in foto), l'anno scorso al Sandonà in Eccellenza ed ex Pravisdomini, Opitergina e Passarella.Intanto la società biancoverde, vicecapolista nel girone H di...leggi
04/06/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03165 secondi