Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Rovigo


Serie D. Altri rinforzi di mercato per Ambrosiana, Vigasio e Adriese

I biancocelesti annunciano tre arrivi: Nardozza, Fabbri e Dal Compare

Vai alla galleria

Altri movimenti di mercato in Serie D.
L'Ambrosiana ha annunciato l'arrivo in rossonero di Andrea D'Orazio (foto a lato), centrocampista classe 1997 dal Fossano e cresciuto nelle giovanili del Torino.
Al Vigasio sono approdati l'attaccante Carmelo Nardozza ex Melfi (1996), l'esterno sinistro Gian Marco Fabbri ex Sangiustese e Cattolica (1997) e il difensore Federico Dal Compare ex Chions (1994).
All'Adriese, invece, i direttori Alberto Cavagnis e Sante Longato hanno perfezionato il ritorno del centrocampista Paolo Beltrame (foto in galleria).

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 11/09/2020
 

Altri articoli dalla provincia...










Serie D. L'Adriese puntella la difesa con Filippo Capitanio

L’Usd Adriese 1906 comunica di aver ingaggiato il difensore Filippo Capitanio. Il duo Longato - Cavagnis ha chiuso oggi la trattativa per assicurarsi fino a fine campionato il centrale difensivo vicentino, classe 1993, svincolato dopo l’ultima stagione ad Avellino, dove ha vinto il campionato di serie D. Capitanio vanta inoltre quasi 80 ...leggi
14/11/2019

Luparense-Adriese. Cunico: "Sarà dura sia per noi che per loro"

Manca poco al big match fra Luparense e Adriese. In molti hanno ribattezzato la gara del “Casèe” con l’appellativo di “derby dei giganti”, considerando la qualità e le ambizioni della due squadre. Ecco le dichiarazioni di mister Enrico Cunico (a destra nella foto)...leggi
02/11/2019








Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03450 secondi