Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Belluno


Strada sbarrata in Coppa: debutto amaro per la Dolomiti Bellunesi

Il Levico Terme passa 1-2 allo "Zugni Tauro" di Feltre

Vai alla galleria

Coppa Italia di Serie D, turno preliminare 

DOLOMITI BELLUNESI - LEVICO TERME 1-2

Reti: pt 14’ Sinani; st 28’ Petdji, 35’ Vinciguerra.

Dolomiti Bellunesi: Masut; Petdji, Teso, Mosca; De Paoli (st 43’ Toffoli), Onescu, Tibolla (st 18’ Vodopivec), Toniolo (st 18’ Gjoshi); De Carli; Sivilla (st 10’ Posocco), Corbanese.
A disposizione: Lombardi, Sommacal, Trevisan, Piazza, Ballestin.
Allenatore: R. Lauria.

Levico Terme: Rosa, Davi (st 44’ De Nardi), Piacente, Pezzuti (st 23’ N. Santuari), Pettinà, Scaglione, Tronco (st 23’ Grezzani), Rinaldo (st 23’ G. Santuari), Sinani (st 36’ Stanghellini), Vinciguerra, De Feo.
A disposizione: Tommaso, Bressan, Torregrossa, Andreasic.
Allenatore: C. Rastelli.

Arbitro: Simone Di Renzo di Bolzano.
Assistenti: Della Mea e Milillo di Udine.

Note. Ammoniti De Paoli, Vinciguerra, Scaglione, Davi, Grezzani, Onescu, Santuari. Angoli 6-3. Spettatori 200 circa.

Il debutto ufficiale non sorride alla SSD Dolomiti Bellunesi: allo Zugni Tauro di Feltre, il Levico Terme segna un gol per tempo e mette il timbro sulla partita che apre l'annata 2021-2022. Ma soprattutto sulla qualificazione al primo turno di Coppa Italia. Coppa che, per i “blancos”, è già sfumata: la rete del momentaneo pareggio di Georges Petdji - andato a segno pure nella recente uscita alla Dacia Arena con l’Udinese - non basta.

In salita - L’inizio è subito in salita: dopo una quarantina di secondi, Vinciguerra sfonda lungo la corsia destra e si presenta a tu per tu con Masut, che è provvidenziale a deviare sull’esterno della rete, mentre al quarto d’ora Sinani, con un gran bolide su punizione, buca la barriera e insacca. La reazione dei padroni di casa non si fa attendere, ma si infrange sul palo: è quello colpito da Corbanese, autore di una pregevole rovesciata. Per il resto, poche opportunità da annotare: il Levico è solido, corto e compatto, concede pochi spazi e fa scattare con regolarità la trappola del fuorigioco.

Carte mischiate - Mister Lauria prova allora a mischiare le carte e opta per tre sostituzioni nella prima metà di ripresa, scegliendo dal mazzo Posocco, Vodopivec e Gjoshi. La SSD Dolomiti Bellunesi preme e, a ridosso della mezz’ora, confeziona il pareggio: Onescu scodella in mezzo una palla invitante sulla quale si avventa Petdji, che da autentico rapace prende il tempo alla difesa avversaria e devia in rete l’1-1. Poco più tardi De Paoli, sotto porta, sfiora il ribaltone. Il vento sembra soffiare sulle vele dolomitiche, ma cambia improvvisamente direzione quando un infortunio difensivo dà il via libera a Vinciguerra per il comodo 1-2. E l’arrembaggio finale di Corbanese e compagni non porta frutti. Al triplice fischio, festeggia il Levico.

Il verbo di Georges - Ha trovato ancora il bersaglio, ma Georges Petdji non ha alcuna voglia di festeggiare: «È una sconfitta che fa male. Abbiamo sbagliato in occasione dell’azione decisiva, dovevamo “scappare indietro” molto prima. Poi un rimpallo ci ha tradito. Peccato, era evitabile. Però è successo e non resta che guardare avanti». Il camerunese ha poco da rimproverare ai compagni: «La nostra è stata una grande partita, abbiamo avuto diverse chance e loro, con due tiri, hanno segnato altrettanti gol. Qualcosina in più potevamo farla, è vero, ma adesso guardiamo avanti: il campionato ci aspetta. Cerchiamo di trasferire nella prossima sfida quelle indicazioni positive che ha offerto l’esordio in Coppa Italia».

Ufficio stampa Dolomiti Bellunesi

Galleria fotografica
  • Dolomiti BL
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 12/09/2021
 

Altri articoli dalla provincia...









Serie D. News da Campodarsego, Luparense, Dolomiti, Montecchio ed Este

Nella foto a lato: i due volti nuovi del Campodarsego. Nella galleria in basso: Mattia Persano (Luparense), Alessandro Pasqualino (Dolomiti Bellunesi), il presidente Renzo Lucchiari con Giovanni Cogo (Este) e Christopher Borgo, nuovo acquisto del DG Gianluca Biasio (Montecchio). Notizie dalla Serie ...leggi
20/07/2022










Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03548 secondi