Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Venezia


Serie D. A Spinea il Caldiero si deve accontentare di un altro pari

Botta e risposta tra Peli e Dal Compare

Vai alla galleria

Serie D, girone C, 2^ giornata di campionato

Spinea-Caldiero 1-1

Spinea: Dan, Compagno (1’ st Vecchiato), Zanchin, Berto (31’ st Semenzato), Zanon (31’ st Rocco), Dal Compare, Numi, Brugnolo, Pasha (35’ st Fantinato), Menato (15’ st Barbon), Chin.
A disposizione: Fiorenzato, Carraro, Telesi, Spader.
Allenatore: D’Este.

Caldiero Terme: Aldegheri, Baschirotto, Nzè (22’ st Cherubin), Rossi, Zanazzi (46’ st Fornari), Filiciotto, Boldini (26’ st Burato), Braga, Manarin (26’ st Moscatelli), Peli (40’ st Viviani), Zerbato.
A disposizione: Kuqi, Baldani, Rigo, Martone.
Allenatore: Chiecchi.

Arbitro: Gervasi di Cosenza.

Reti: 16’ pt Peli (nella foto), 19’ st Dal Compare.

Note. Ammoniti: Dal Compare, Compagno, Numi, Nzè, Zanazzi, Zanchin. Recuperi: 1’ pt, 4’ st.

Un pareggio amaro. Una prima frazione dominata non basta al Caldiero per espugnare il campo del neopromosso Spinea. I veneziani si risvegliano nella ripresa, complice anche il forte temporale che favorisce una gara spezzettata.
Al 5′ il primo squillo è del Caldiero. Zerbato si libera in bello stile ma di sinistro, pressato alle spalle, calcia appena sopra la traversa. Al 16′ il Caldiero mette la freccia. Peli sulla sinistra affonda, defilato calcia forte sul primo palo sorprendendo Dan. Al 20′ gli uomini di Chiecchi sfiorano il raddoppio. Braga scende sulla corsia di sinistra mette in mezzo, spettacolare la girata al volo di Zerbato con palla che incoccia il palo alla sinistra di Dan. Nel finale di frazione lo Spinea ci prova dalla distanza con Brugnolo ma Aldegheri si protegge angolo. Sul capovolgimento di fronte la conclusione di Manarin viene respinta da Dan.
Nella ripresa calano notevolmente le occasioni. Al 19′ arriva il pareggio veneziano: angolo dalla sinistra di Zanchin e colpo di testa vincente di Dal Compare. Un occasione per parte negli ultimi giri di lancette. Al 40′ Zanazzi dal limite accarezza il palo. Lo Spinea risponde con l’ex Fantinato ma la botta viene neutralizzata da Aldegheri in tuffo. Il finale è 1 a 1. Domenica tra le mura amiche dello stadio Mario Berti l’avversario sarà il Cattolica.

Ufficio stampa Caldiero Terme

Galleria fotografica
  • Federico Peli
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 26/09/2021
 

Altri articoli dalla provincia...







Arzignano-Spinea, Gnago: "Concentrazione per dare continuità"

Ritornata allo stadio Dal Molin dopo la vittoria della nona giornata conquistata allo stadio Gianni Casée, sul campo della Luparense, la prima squadra dell'Arzignano Valchiampo affronterà domani, domenica 21 novembre, lo Spinea, club veneziano neopromosso in Serie D.Alla vigilia ...leggi
20/11/2021

La storia dell'Associazione degli allenatori del Veneto in un libro

Nella foto: Luciano Genovese, presidente dell'Aiac Veneto (a destra), insieme a Patrick Pitton, vicepresidente vicario della Figc Veneto (a sinistra). “Noi allenatori veneti”, è il titolo della recente pubblicazione (edita da Mazzanti Libri), che parla della storia dell’A...leggi
19/11/2021



Calvi Noale. Del Bianco: "Dobbiamo proseguire con la serie positiva"

E adesso bisogna proseguire con la serie positiva. Per dare la svolta a questa stagione, la Calvi Noale è chiamata a bissare il successo esterno di San Giorgio in Bosco, prendendosi il successo casalingo contro lo Scardovari nell'ottava giornata di Eccellenza (girone B). Compito non cert...leggi
13/11/2021

Seconda categoria. Nel girone Q due partite rinviate per Covid

La Delegazione distrettuale di San Donà e Portogruaro ha rinviato a data da destinarsi due partite del girone Q di Seconda categoria: si tratta di Zensonese-Villanova e Treporti-Teglio Veneto, che si dovevano giocare domenica 14 novembre per l'ottava giornata di campionato....leggi
12/11/2021







Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,05462 secondi