Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Padova


A Granze il Tribano abbandona il campo "per insulti razzisti"

Qualcuno dagli spalti avrebbe fatto il verso della scimmia a Moussa Diedhiou a pochi secondi dal termine della gara di Seconda categoria. Episodio simile a quello di Cisonese-San Michele Salsa di un mese fa

La partita Atletico Granze - Polisportiva Tribano di Seconda categoria (girone N) è stata sospesa sul 3-3 a pochi secondi dal termine su richiesta degli ospiti, a causa di espressioni di discriminazione razziale provenienti dagli spalti e rivolte a Moussa Diedhiou (nella foto), centrocampista classe 1999 del Tribano.
Un numero imprecisato di persone - una, due o forse tre, probabilmente non di più - avrebbe fatto il verso della scimmia "hu hu hu" al giocatore. A quel punto i compagni di squadra e il capitano della Polisportiva Tribano hanno avvisato l'arbitro, Alessandro Grigio della sezione di Padova, spiegando che non avrebbero più proseguito la sfida.

All'uscita dagli spogliatoi, verso il parcheggio, ci sarebbe stato un parapiglia con dei tifosi esagitati. Sono stati chiamati i carabinieri, arrivati quando il tutto si era concluso.

L'Atletico Granze ha pubblicato il seguente comunicato:
"La società e i giocatori dell’Atletico Granze si dissociano completamente dai fatti accaduti oggi negli spalti durante la partita Atletico Granze - PolisportivaTribano. Si sottolinea che la Società negli anni scorsi ha sempre avuto giocatori di colore senza che sia mai avvenuto un episodio di questo genere.
Sono stati pubblicati diversi post tra i social con su scritto INESATTEZZE su quanto accaduto.
L’Atletico Granze è concretamente impegnato da molti anni nel contrastare il razzismo e ogni forma di discriminazione. Come organizzazione sportiva continuiamo a promuovere con ogni mezzo possibile un cambiamento positivo".

L'episodio di oggi è simile a quanto avvenuto un mese fa in Cisonese-San Michele Salsa di Prima categoria. Per la cronaca, il giudice sportivo decretò la sconfitta a tavolino al San Michele Salsa, che aveva deciso di lasciare il campo. Una giornata di squalifica al suo capitano e nessuna sanzione alla Cisonese (clicca qui per la delibera).

Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 14/11/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



C.R. Veneto: ecco l'esito della riunione sulla ripresa dei campionati

Eccellenza il 6 febbraio, Promozione, Prima e Seconda categoria il 13. Queste le date per la ripartenza del calcio dilettantistico veneto stabilite dal Consiglio direttivo del Comitato regionale Veneto Figc-Lnd nella riunione straordinaria tenutasi questo pomeriggio. La decisione di posticipare l...leggi
19/01/2022


Lupi, intervista a tutto tondo a mister Zanini in vista della ripresa

Il 2021 calcistico dei Lupi si è chiuso il 22 dicembre con il pareggio di Cartigliano. Le festività natalizie hanno però portato in dote causa Covid una sospensione del campionato che, per il momento, colloca il prossimo impegno della Luparense per domenica 23 gennaio in occasione del match con ...leggi
15/01/2022






Serie D. Il Campodarsego ferma la capolista: con l'Arzignano è 1-1

Serie D, girone C, 16^ giornata Il Campodarsego ferma la capolista, costretta al secondo pareggio consecutivo, in una partita ricca di emozioni, con i biancorossi che falliscono un rigore nel primo tempo, vanno avanti e vengono rimontati nel secondo, e poi non riescono a sfruttare la superiorità n...leggi
23/12/2021


Eccellenza. L'Academy Plateola solleva dall'incarico Paolo Antonioli

Dopo la pesante sconfitta contro l'United Borgoricco Campetra, con la squadra a 13 punti in 13 partite nel girone B di Eccellenza, l’Academy Plateola 1911 ha deciso di esonerare mister Paolo Antonioli dall’incarico di allenatore della prima squadra. Insieme al tecnico è stato...leggi
19/12/2021




La storia dell'Associazione degli allenatori del Veneto in un libro

Nella foto: Luciano Genovese, presidente dell'Aiac Veneto (a destra), insieme a Patrick Pitton, vicepresidente vicario della Figc Veneto (a sinistra). “Noi allenatori veneti”, è il titolo della recente pubblicazione (edita da Mazzanti Libri), che parla della storia dell’A...leggi
19/11/2021


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07367 secondi