Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Padova


Serie D. Il Campodarsego travolge l'Arzichiampo e fa Pasqua...

Semplicemente meravigliosi. Assolutamente straripanti. Il Campodarsego domina e vince lo scontro diretto d'altissima contro l'ArzignanoChiampo: al "Gabbiano" finisce con un roboante 4-1, che tiene i biancorossi ad un passo dal primo posto, ma con ancora una gara da recuperare, e che fa scivolare più lontana la formazione vicentina. Il grande successo della formazione di Fonti matura in un primo tempo magistrale, concluso in vantaggio di tre reti. La gara si sblocca già dopo cinque minuti, quando sul lancio di Radrezza il portiere Dani affonda Caporali: dal dischetto, Pietribiasi non sbaglia. Dopo almeno altre cinque occasioni biancorosse, e una sola dell'Arzignano, con Casagrande che spreca a lato, al 38' arriva il meritato raddoppio: Michelotto crossa rasoterra, Caporali sfugge ai difensori e batte il portiere con un pregevole colpo di tacco. Un minuto più tardi, il tris: Michelotto raccoglie il lancio di Radrezza, si sposta la palla sul destro e fulmina Dani all'angolino basso - l'apoteosi. Nella ripresa i cambi vicentini non scuotono l'Arzignano, che anzi, al 17' incassa anche il poker quando Caporali intercetta la palla sporca regalatagli da Dani e serve Pietribiasi, che insacca a porta vuota. A nulla vale il gol della bandiera, siglato da Raimondi pochi minuti dopo: è festa grande al "Gabbiano", per un 4-1 che è un'autentica prova di forza della squadra di Fonti.

CAMPODARSEGO-UNION ARZIGNANOCHIAMPO 4-1

CAMPODARSEGO: Pirana, Sanavia, Ndoj (40' st Dario), Trento, Colman Castro, Marcolini, Caporali, Radrezza (37' st Leonarduzzi), Aliù (43' st Beccaro), Pietribiasi (26' st Kabine), Michelotto (46' st nalesso).
A disposizione: Brino, Barison, Menale, Bugin.
Allenatore: G. Fonti.

U. ARZIGNANOCHIAMPO: Dani, Toso, Scandilori (1' st Vanzan), Maldonado, Bordi, Salvadori (7' st Bigolin), Raimondi (31' st Nobile), Forte, Odogwu, Ilari (20' st Valenti), Casagrande (1' st Hoxha).
A disposizione: Colesso, Fracaro, Romio.
Allenatore: V. Italiano.

Arbitro: Pascarella di nocera Inferiore (Lamannis-Lazzaroni).

Reti: 5' pt rigore Pietribiasi, 38' pt Caporali, 39' pt Michelotto; 17' st Pietribiasi, 21' st Raimondi.

Note: ammonitiColman castro, Pietribiasi, Ndoj, Scandilori e Vanzan. Calci d'angolo 1-3. Recupero 1' e 4'.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 29/03/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Stasera parte in tivù la nuova stagione di "Speciale Dilettanti"

Parte stasera (lunedì) la stagione di Speciale Dilettanti 2019/20, vetrina televisiva dedicata al mondo del calcio veneto dalla serie D in giù, realizzata da PadovaSport.tv in collaborazione con la storica emittente regionale Telecittà (canale 73). Alla conduzione Salvatore Binatti, con la squad...leggi
09/09/2019


Tombolo. Il rilancio dalla Promozione B, proiettato sul play-off...

Il Tombolo oggi al lavoro. Alle 19,30 la carovana è partita per il Piancavallo, sede del ritiro. Ligi al programma preparato nella pausa agonistica, il Tombolo al via del torneo di Promozione B, oggi nel tardo pomeriggio ha riunito le fila. Tanti i volti nuovi, molti i giovani al primo impatto con la formazione ma...leggi
01/08/2019

Campodarsego al raduno. Il primo giorno di lavoro è già alle spalle...

Appuntamento al…”Gabbiano”, E’ iniziata nel pomeriggio la stagione 2019/2020 del Campodarsego. Tutti i ragazzi convocati, i reduci dello scorso anno e i nuovi acquisti inquadrati nella rosa biancorossa. Il presidente Pagin con accanto il diesse Andrea Maniero e mister Andreucci nell'occasione ha voluto rivolgere un pensiero...leggi
22/07/2019

Campodarsego. Alberto Gomes de Pina l'arma in più dell'attacco...

Alberto Aladje Gomes de Pina, noto anche semplicemente come "Aladje" nato in Guinea il 22 ottobre  1993, ma è di passaporto portoghese è il nuovo attaccante del Campodarsego. Punta ancina, cresce nel vivaio del Padova per poi passare al Chievo e Sassuolo. Dopo il prestito all'Aprilia, dal 2014 milita in Lega ...leggi
18/07/2019

Castelbaldo. Quattro serate di finale nell' 11. Donato e Smanio

Nella foto: la Juniores del Castelbaldo Masi. Il calcio giovanile spopola Castelbaldo Masi. Sarà un finale settimana festa per le quattro categorie in cui è imperniato l’11° torneo “Donato & Smanio” rassegna che nella bassa padovana ha richiamato il fior fiore dei vivai padani....leggi
28/05/2019





Campodarsego. Tony Andreucci ora conta sui centimetri di Giorgi

Nella foto: Amadeus Giorgi nuovo ariete del Campodarsego. Il Campodarsego Calcio comunica che nella giornata di oggi è stato perfezionato il tesseramento dell'attaccante Amadeus Giorgi, che ormai da tre settimane si allenava con la formazione biancorossa, sotto gli occhi attenti di mister Antonio...leggi
05/02/2019


Mercato D. Il Campodarsego puntella la mediana e il blocco under...

Nuovo innesto al Campodarsego Calcio 1974. L’ acquisito delle ultime ore è il possente centrocampista Paul Nnodim, classe 1999. Un nuovo under che va a infoltire lo scacchiere a disposizione di Tony Andreucci. Nnodim arriva al Gabbiano con la formula del prestito dal Calcio Padova. Di nazionalità nigeriana, nato il 7 gennaio del ...leggi
30/01/2019




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07397 secondi