Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI AMATORI    

Edizione provinciale di Venezia


Mercato Clodiense. Il team lagunare scippa Tattini al Cesena e Forlì

Oggi l'incontro e la firma alla presenza di patron Bielo, domani in campo agli ordini di mister Mario Vittadello. Il nuovo innesto in casa amaranto è il 28enne (domani, giovedì 22 novembre festeggia il compleanno) Marco Tattini attaccante e al tempo stesso trequartista che dopo sei stagioni lascia l'Imolese. Il fantasista che ha rescisso nei giorni scorsi con il sodalizio rossoblù, era stato avvicinato dall'ambizioso club bolognese dell'Axys Zola di Zola Pertosa, dal Cesena e soprattutto dal Forlì. Ma la scelta di salire in Veneto caldeggiata dal proprio procuratore Stefano Barattin, ha spinto il giocatore a puntare dritto su Chioggia. Tattini che ha esperienza da vendere, nel suo passato tra serie D e Lega Pro conta su 191 presenze e 20 gol realizzati con le maglie di Pavia (C/2), Bellaria, sei anni all'Imolese, Foligno (C/1) e Cesena in serie B, stagione 2009/10 corredata da 3 presenze in cadetteria. Tattini sarà a disposizione dalla apertura del mercato.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 21/11/2018
 

Altri articoli dalla provincia...






Terza cat. a Nord-Est. Il primato non ha padrone. Juve in prima fila

Nella foto: mister Gorgogline tecnico dela Juventina Mugnai. La Terza categoria a Nord/Est. Riparte Belluno. Tolta la ruggine con la ripresa scandita dal trofeo “Dolomiti”, le 4 big che hanno guadagnato le semifinali  del torneo, puntano a aprirsi la strada che indirizza alla  Secon...leggi
28/02/2019


Sandonà. Il club del Piave solleva dall'incarico Giovanni Soncin...

Cinque sconfite flanti in casa, la clasifica che da qualche settimana fa acqua, il pericolo playout incombente abbinati al pareggio incamerato domenica allo "Zanutto" contro il St. Georgen, l'ultimo esane di riscatto (1-1), sono stati fatali alle sorti e alla panchina di Giovanni Soncin. Il tecnico che nella prima parte della stagione aveva ricevut...leggi
19/02/2019
















Promozione D. Il derby del Lemene, un testa coda a rischio...

Nella foto: Stefano Della Bianca, il grande ex, in casacca del Città di Concordia nei trascorsi della serie D. Un derby da incorniciare, è il derby del Lemene…Sabato alle ore 15, 30, la succosa anticipazione a Concordia Sagittaria. E’ un testa-coda dalle mille sfaccettature. Se...leggi
25/10/2018





Triangolare. A Sandonà e Campodarsego, si aggiunge il Venezia...

Cambio di programma... Succede, in meglio. La prevista amichevole in calendario per sabato 11 allo "Zanutto" di S. Donà di Piave tra il Sandonà di Giovanni Soncin e il Campodarsego di Antonio Paganin sposta l'attenzione al "Mario Davanzo" a pochi passi dal centro cittadino. Una scelta...leggi
08/08/2018

Mercato Clodiense Chioggia. Quattro gli arrivi in Laguna...

Nella foto: il centrocampista Marko Djuric in arrivo dagli abruzzesi del Francavilla. In attesa di completare l'operazione che porta al n° 1, la riconferma del portiere Corasaniti di proprietà del Cittadella, la Clodiense/Chioggia e il diesse Tonicello hanno ...leggi
15/06/2018

Bomba sulla serie D. A Chioggia si è dimesso Max De Mozzi...

Chioggia. E' stata una mattinata (un 1° Maggio amaro...) di confronto al "Ballarin" di Chioggia tra il presidente della Clodiense/Chioggia Ivano Boscolo Bielo e il tecnico vicentino Masimiliano De Mozzi. Una chiarificazione pacata tra due persone molto legate, che si stimano e hanno in comune il bene della Clodiense...leggi
01/05/2018



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,85938 secondi