Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Bassano


Promo B. A Rosà arriva il Bassano! Fabbian: "Serve la gara perfetta"

Le parole dell'allenatore giallonero alla vigilia dell'attesissimo derby

Domani allo stadio di Rosà arriva il Bassano per la quarta giornata del campionato di Promozione (girone B). Ecco le parole del mister giallonero Marco Fabbian.

È arrivato il momento della gara più attesa: domenica affronterete il Bassano. Stato d’animo, difficoltà della partita e una domanda: come si ferma la “corazzata” giallorossa?
"Intanto arriviamo da un buon momento: il morale è bello alto e siamo molto carichi da una settimana che ci ha portato tre vittorie (due di campionato ed una di Coppa). Domenica molto bene dal punto di vista dell’atteggiamento, perché anche sul 4-0 siamo rimasti concentrati fino alla fine e sono contento che per la prima volta non abbiamo preso il gol, che è la cosa più importante. Domenica affrontiamo il Bassano: una squadra che sicuramente ha qualcosa in più rispetto a tutte le altre. Noi dovremo fare la partita “perfetta”, per fare emergere quei pochi difetti che loro hanno per questo tipo di campionato".

Il Rosà ha la seconda miglior difesa (la migliore è proprio del Bassano): è in difesa che si deciderà la gara?
"La loro è una squadra molto temibile in attacco, perché basta leggere i nomi per vedere che l’attacco è uno dei reparti più importanti del Bassano. Noi, però, arriviamo in un momento in cui siamo carichi e sereni e ce la vogliamo giocare. Mi auguro sarà una bella partita, anche da vedere".

Come procede l’inserimento dei nuovi giocatori e dei giovani? Sei soddisfatto?
"Sì, molto. I giovani si stanno inserendo bene, c’è chi ha giocato di più, chi ha giocato di meno, però quelle volte che sono stati chiamati in causa hanno sempre fatto bene. I nuovi, da Lovato a Battaglia a Nonni, sono sempre stati pronti e stanno crescendo di condizione: Lovato e Battaglia per il tempo di inserimento, mentre Nonni perché ha avuto quindici giorni in cui è rimasto fermo per un problema muscolare".

Fonte: sito ufficiale Rosà.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 28/09/2019
 

Altri articoli dalla provincia...




Serie D. Big match Cartigliano-Campodarsego: le parole di Andreucci

Una partita attesa e ricca di significati. Le due battistrada del girone C si scontrano, l’una contro l’altra, in un big match capace di portare con sè tantissima adrenalina. Domani, alle 14.30, si sfidano Cartigliano e Campodarsego, appaiate in vetta al girone di serie D. Uno scontro diretto che preannuncia scint...leggi
09/11/2019

Cartigliano. Di Gennaro: "Tornerò più forte di prima! Grazie a tutti"

La parola crack nel mondo del calcio è ambigua: può indicare un giocatore che fa la differenza oppure replicare tristemente il rumore che fa un legamento quando si rompe. Edoardo Di Gennaro, attaccante 26enne del Cartigliano, riassume in sé tutte e due le accezioni: bomber implacabile in campo, con 60 gol fatti ...leggi
05/10/2019






Terza cat. a Nord-Est. Il primato non ha padrone. Juve in prima fila

Nella foto: mister Gorgogline tecnico dela Juventina Mugnai. La Terza categoria a Nord/Est. Riparte Belluno. Tolta la ruggine con la ripresa scandita dal trofeo “Dolomiti”, le 4 big che hanno guadagnato le semifinali  del torneo, puntano a aprirsi la strada che indirizza alla  Secon...leggi
28/02/2019

Terza cat. S. Fior per la fuga; Union Lc per consolidare la vetta...

Nella foto: il S. Fior calcio capolista del girone A di Treviso e finalista di coppa. Riparte la Terza categoria a Nord/Est e sono i Comitati di Treviso, Bassano e Venezia a rompere gli indugi. E’ la Marca Trevigiana a offrire il meglio nella 1^ di ritorno con il big-match S. Fior-Padernello (and 0...leggi
16/01/2019







Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,05575 secondi