Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Vicenza


Mirko Pellizzer non ce l'ha fatta

E' morto il giocatore della Telemar San Paolo, che a fine gennaio aveva accusato un malore in allenamento

Mirko Pellizzer non ce l'ha fatta. Il giocatore della Telemar San Paolo, che a fine gennaio era stato vittima di un malore in allenamento, è venuto a mancare oggi all'età di 26 anni. Per lui si era mossa anche la Federazione regionale con una simbolica iniziativa di solidarietà (la V verde dipinta sul viso, simbolo di speranza).

Il triste annuncio lo ha dato la società con un comunicato:

E’ con tanta ed infinita tristezza, che oggi Mirko alle 18.30 e’ venuto a mancare. Era ricoverato presso il reparto di rianimazione dell’Ospedale di Vicenza dalla sera del 24 gennaio.
Sono stati 20 giorni di speranza, di angoscia, di paura, di notti in bianco, di tanta vicinanza a mamma Manuela, papa’ Eliseo, ai fratelli Luca e Stefano. Una grande famiglia che con dignita’, ha saputo affrontare la piu’ alta e difficile sfida che la vita possa presentare.
Mirko ha sempre lottato. Non ha mai mollato.
Mirko non ha perso. Mirko e’ stato circondato, sempre, da tanto affetto e calore. Straordinario ed incredibile. Ha percepito quell’incessante via vai di persone, che giorno dopo giorno, in silenzio, lo hanno sostenuto. E pregato per lui.
Mirko da oggi avra’ un posto speciale nel nostro cuore. Mirko da oggi sara’ un esempio di coraggio. Mirko continuera’ a vivere in ognuno di noi.
Un ringraziamento a tutto il personale del reparto di Rianimazione dell’Ospedale di Vicenza per gli sforzi, la determinazione e la professionalita’ con cui hanno curato Mirko e per la gentilezza, per come ci hanno sempre accolti.
E un grazie enorme, davvero, alla prima squadra, allo staff, che ha saputo in questo triste periodo, essere presente in ogni momento. Rappresentando un punto di riferimento costante. Condividendo con Mirko queste tre settimane di dolore.
Alla famiglia, da parte della Societa’ Telemar, con il Presidente Massimo Trevisan, il Direttivo, gli allenatori, i dirigenti, i tesserati, i tifosi, porge le piu’ sentite condoglianze.
Una grande perdita. Un enorme vuoto.

Forza Mirko!!

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 14/02/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



Il Camisano cambia "abito" in vista della prossima stagione

Il calcio a Camisano cambia abito. Si riparte con una nuova denominazione sociale: "Camisano Calcio 1910", e un nuovo logo societario che verrà svelato alla presentazione della prima squadra.Al decimo anno di presidenza il massimo dirigente e primo tifoso Mauro Fanin, ha deciso di ...leggi
26/06/2020



Lo Schio brinda all'ormai certo ripescaggio in Eccellenza

ECCELLENZA!!! Finalmente l'attesa è finita e possiamo ufficializzare questo straordinario risultato!!!Nella stagione più anomala del nostro calcio dal dopoguerra ad oggi, coroniamo questa meritata promozione. Un grazie a tutti i giocatori, allenatori e dirigenti ed in primis al nostro Presidente ...leggi
17/06/2020

Eccellenza. Bassano: definito lo staff tecnico di Francesco Maino

Dopo il rinnovo di mister Francesco Maino, del direttore sportivo Cristian Giacometti e del team manager Angelo Vettorazzi, in casa FC Bassano 1903 sono già stati definiti anche altri ruoli tecnici per la stagione 2020/2021. Conferme sono arrivate per il vice allenatore ...leggi
15/06/2020



Promozione. Carlo Comacchio verso la panchina del Tombolo V.

Secondo alcune indiscrezioni, Carlo Comacchio (in foto) avrebbe trovato l'accordo per diventare il nuovo allenatore del Tombolo Vigontina in Promozione.Due settimane fa Comacchio aveva lasciato la panchina dell'Eurocalcio 2007, capolista nel girone F di Prima categoria....leggi
29/05/2020

Promozione. Unione La Rocca Altavilla: squadra affidata a Paolo Beggio

L'Unione La Rocca Altavilla - girone B di Promozione - ha annunciato il nuovo allenatore della prima squadra: Paolo Beggio (ex Belfiorese, a sinistra nella foto a lato). Il mister sostituisce Luca Cortellazzi ed è stato presentato alla presenza del presidente Francesco Verlato, del patron ...leggi
27/05/2020

Cartigliano. Ferronato: "Orgoglioso e motivato, faremo bene"

Dal sito ufficiale del Cartigliano, un'intervista all'allenatore Alessandro Ferronato (riconfermato in panchina) rilasciata al “Giornale di Vicenza” a firma di Alex Iuliano. “Sette anni in… riva al Brenta” è il titolo del film che vedrà ancora protagonisti ...leggi
25/05/2020

Bassano in Serie D grazie al titolo della Luparense?

Il Bassano sarebbe a un passo dalla Serie D grazie al titolo della Luparense, il cui presidente Zarattini - forse deluso dagli ultimi risultati - avrebbe deciso di fare un passo indietro.A sostenerlo è il sito IlPippoCalcio.it, secondo il quale la trattativa sarebbe ormai in via di defi...leggi
21/05/2020

Prima categoria. La panchina del Cassola a Manolo Destro

Manolo Destro (ex Godigese, a sinistra nella foto) è il nuovo allenatore del Cassola - girone F di Prima categoria - per la stagione 2020/2021. Sostituisce in panchina Alberto Liviero.Il nuovo direttore sportivo dei bassanesi sarà Nicola Baggio, ex Bessica, aff...leggi
17/05/2020



Azzurra Maglio: Angelo Meneghini un altro anno in azzurro

L'Azzurra Maglio (Terza categoria di Vicenza) ha comunicato ufficialmente la conferma anche per la prossima stagione sportiva di mister Angelo Meneghini alla guida della prima squadra."La società esprime la propria soddisfazione per il lavoro svolto da mister Meneghini, sia sul piano tecnico, con i risultati estrema...leggi
11/05/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07577 secondi