Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Vicenza


Arzignano. Circio: "Mercoledì con la Clodiense sarà una battaglia"

Serie D. Il giovane portiere, alla terza partita di fila da titolare, torna sul pareggio conquistato dalla squadra a Chions, grazie anche ad un rigore da lui parato, e concentra già tutte le energie verso il recupero di dopodomani al Dal Molin con i granata

Quando il mister chiama, devi farti sempre trovare pronto. E in questo Alberto Circio ha risposto alla grande nel momento in cui c’è stato bisogno del suo contributo. In tre partite consecutive da titolare, il giovane portiere ha confermato di avere qualità importanti, da mettere a servizio della squadra da qui alla fine del campionato. Per l’ex estremo difensore di Caronnese e Sona Mazza domenica a Chions prestazione positiva, condita da un rigore parato ad uno specialista come Urbanetto.
Assieme a Circio l'ufficio stampa dell'Arzignano Valchiampo ha voluto tracciare l’analisi del momento della squadra, dal pari friulano al big match di mercoledì con la Clodiense Chioggia.

Alberto Circio, che valutazioni ti senti di fare della partita con il Chions? Che partita è stata e come valuti il risultato finale?
“Nel primo tempo abbiamo iniziato un po’ sotto ritmo e abbiamo subito un paio di loro ripartenze; nel secondo tempo abbiamo alzato il ritmo e siamo riusciti a schiacciarli nella loro metà campo, trovando il gol del pareggio e con un pizzico di fortuna in più avremmo anche trovato la vittoria”.

I numeri dicono che state recuperando tanti punti e posizioni in classifica. Come valuti il momento della squadra?
“Siamo in un bel momento, stiamo bene e c’è un bel gruppo, lavoriamo bene e siamo certi che se continuiamo così riusciremo a toglierci delle grandi soddisfazioni da qui a fine stagione”.

A livello personale terza partita da titolare di fila e rigore parato. Come valuti la tua prestazione e il tuo momento in questa stagione?
“Sono soddisfatto delle prestazioni che ho fatto in queste tre partite: il mio obiettivo era quello di riuscire a dare tranquillità alla squadra e farmi trovare pronto, anche se avrei preferito riuscire a tenere la porta inviolata in almeno una partita”.

Mercoledì si torna al Dal Molin per la sfida col Chioggia. Che partita ti aspetti? Con che spirito bisogna prepararla?
“Sarà sicuramente una partita tosta, loro sono una buona squadra e dovremo dare il massimo per portare a casa i tre punti. Dovremo prepararci a una battaglia, perché è una partita cruciale per la nostra stagione e sicuramente le motivazioni non mancheranno”.

Come valuti fino a questo momento la tua stagione e quanto importante è per un giovane portiere allenarsi con un preparatore come Bruzzichessi?
“Finora la mia stagione è stata un po’ difficile: sono arrivato a dicembre e sono riuscito a esordire a maggio, però sono felice di come ho lavorato per cercare di migliorare e farmi trovare pronto. Mister Bruzzichessi è molto preparato per la categoria, ci allena molto sulla cura del dettaglio e ci prepara a qualsiasi tipo di situazione che possa succedere in campo la domenica. Personalmente credo di essere migliorato molto grazie al lavoro quotidiano con lui”.

Ufficio stampa Arzignano Valchiampo

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 10/05/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



Eccellenza. Alberto Stefani sollevato dall'incarico a Montecchio

La società Montecchio Maggiore ha comunicato l’esonero di Alberto Stefani (nella foto) dall’incarico di allenatore della prima squadra."Al mister vanno i più sentiti ringraziamenti per l’attività fin qui svolta, per l’impegno, la serietà e la correttezza profess...leggi
14/06/2021


Serie D. L'Arzignano batte la Manzanese e blinda il secondo posto

Serie D, girone C, penultima giornata Successo di grande prestigio per l’FC Arzignano Valchiampo, che nell’ultima apparizione al Dal Molin, colorato di gialloceleste per la presenza dei ragazzi del settore giovanile, supera per 1-0 la Manzanese nello scontro diretto per il se...leggi
06/06/2021

Giovanili: unione tra Belvedere, Real Stroppari e Tezze sul Brenta

La società USD Quadrifoglio ha organizzato questa conferenza stampa per illustrare alla comunità e al territorio del Comune di Tezze sul Brenta la prossima stagione sportiva 2021-2022 che inizierà con una bella e importante novità. Abbiamo infatti il piacere di comunicare l’adesi...leggi
06/06/2021

Serie D. Ufficiale la riconferma di Alessandro Ferronato a Cartigliano

Con un video suggestivo pubblicato sulla pagina Facebook della società, il Cartigliano ha annunciato la riconferma ufficiale di Alessandro Ferronato (nella foto) anche per la stagione 2021/2022 in Serie D, categoria che i biancazzurri hanno saputo mantenere senza troppo soffrire. Per l'allenator...leggi
04/06/2021





Arzignano, contro la Clodiense un successo prezioso in ottica playoff

Vittoria di grande importanza e merito per l’Arzignano Valchiampo, che al Dal Molin, nel recupero dell’ottava giornata di ritorno del campionato di Serie D, vince col quotato Union Clodiense col punteggio di 2-0. Un gol per tempo per la truppa gialloceleste, che supera un avversario dal valore assoluto e...leggi
12/05/2021

Nasce il Polo sportivo educativo tra Cartigliano, Nove e Transvector

SSD Cartigliano, AC Nove e FCD Transvector comunicano ufficialmente la nascita del Polo Sportivo Educativo: non una fusione bensì una "sinergica collaborazione" tra i tre settori giovanili che mira ad offrire l'esperienza sportiva attraverso un approccio sia educativo che agonistico per perme...leggi
07/05/2021

A livello di settore giovanile nasce l'Union Eurocassola

Con l’intento di dar vita ad un polo calcistico che sappia unire ambizioni sportive e finalità sociali, la due società di Cassola hanno deciso di costruire insieme un futuro più sostenibile e più virtuoso per i bambini ed i ragazzi del comprensorio. Pur restando ...leggi
05/05/2021



Serie D. Nel recupero Campodarsego e Cartigliano impattano 2-2

Serie D, girone C, recupero 27^ giornata Finisce in parità il recupero tra Campodarsego e Cartigliano: terzo risultato utile di fila per i biancorossi, che passano subito ma poi si trovano costretti a rincorrere, e recuperano meritatamente nel finale.Al primo minuto il Campo...leggi
01/05/2021


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07704 secondi