Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Vicenza


Serie D. Andrea Bonetto è un nuovo difensore dell'Arzignano Valchiampo

L'ex Vicenza arriva dalla Fermana

Andrea Bonetto è un nuovo giocatore dell'Arzignano Valchiampo di mister Bianchini per la stagione 2021/2022. Difensore centrale classe ’97, Bonetto arriva dalla Fermana dove ha militato in Serie C. In carriera è cresciuto nel settore giovanile del Bassano trascorrendo poi due anni in Serie D con i colori di Altovicentino prima e Mestre poi. Rientrato a Bassano in C, è passato al Lanerossi Vicenza.

«Calcio per me vuol dire tanto, se non tutto. Già da bambino avevo sempre in mente questo sport. Ho iniziato a 5-6 anni vicino a casa, nel Summania a Piovene. Piano piano ho continuato qui e poi sono passato al Bassano dove ho percorso tutta la trafila del settore giovanile. Successivamente ho trascorso due anni in Serie D, prima all’Altovicentino e poi al Mestre. Rientrato al Bassano ho militato un anno in Serie C ed in seguito, con l’acquisto del Vicenza da parte della proprietà, sono passato in biancorosso. Al Lanerossi Vicenza ho militato una stagione e mezza. A gennaio 2020 sono andato alla Fermana in C, prima del blocco a causa del Covid. Per la stagione 2020/2021, sono rimasto svincolato fino a dicembre e poi sono tornato alla Fermana. E ora sono qui, pronto a mettermi in gioco».

Parte, perciò, una nuova avventura con i colori dell’Arzignano Valchiampo. «Le mie sensazioni sono sicuramente positive. Da parte mia cercherò di mettere tutto quello che ho, a disposizione per fare un’importante stagione sia a livello personale ma soprattutto di squadra che poi è quello che conta. Ho trovato un gruppo sano e forte. Mi sto trovando bene: sono arrivato da poco, ma le sensazioni sono positive. Siamo pronti per iniziare questa stagione. Puntiamo in alto: l’obiettivo è quello di vincere partita dopo partita, domenica dopo domenica».

Difensore centrale, Andrea Bonetto indosserà la maglia 21, lo stesso numero che aveva anche in biancorosso. «Il mio ruolo è principalmente quello di difensore centrale, quello che preferisco e in cui mi trovo più a mio agio. Ho fatto anche il terzino diverse volte. Gli attaccanti diranno il contrario però, secondo me, fare il difensore è un gran bel ruolo. Difendere è quello che mi piace fare. Sei tu, poi, che inizi l’azione da dietro. E quando un difensore salva un’azione da gol o fa un bell’intervento, è come fare rete per un attaccante. Ruolo importante come tutti in cui, oltre alle doti fisiche, bisogna avere visione, attenzione e concentrazione perché fa la differenza».

Sogni e obiettivi. «Arrivo dai professionisti e quindi ritornarci è quello che spero. Se ci riusciamo con questa maglia meglio ancora. Ce la metteremo tutta, io per primo».

Ufficio stampa Arzignano Valchiampo

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 24/08/2021
 

Altri articoli dalla provincia...








Eccellenza. La panchina dello Schio a Moreno Visentin

A distanza di poche ore dalle dimissioni di Manlio Giarraffa, lo Schio ha ufficializzato il nuovo allenatore della prima squadra. A guidare i giallorossi nel girone A di Eccellenza sarà Moreno Visentin (nella foto), ex tecnico del San Gior...leggi
28/09/2021

Eccellenza. Gli highlights di Bassano-Academy Plateola 4-2

Gli highlights di Bassano-Academy Plateola 4-2, valevole per la seconda giornata di campionato nel girone B di Eccellenza. Reti: pt 4' Ostojic (AP), 14' Antenucci (B), 23' Peotta (B); st 13' Roveretto (B), 22' Antenucci (B), 26' Spessato (AC). ...leggi
28/09/2021








Buona prova per l'Adriese contro il Le Torri: 7-0 a Gallio

Vittoria facile, ma comunque di carattere, per l'Adriese (Serie D) allenata da mister Roberto Vecchiato (nella foto), che s'impone sulla squadra del Le Torri (Promozione) per 7-0 sul campo di Gallio. Una partita ben giocata da tutti i ragazzi polesa...leggi
07/08/2021


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03162 secondi