Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi pi√Ļ la password?

 Resta connesso

 

oppure

effettua la registrazione al sito
×
 
 
ULTIME NEWSArchivio




























Ultimi Commenti
 

Montebelluna. All'attacco con due "tori", Zecchinato e Dorato...

Nella foto: l'argentino Santiago Dorato ex Rocella Jonica, ma l'alternativa dell'ultima ora è Pittarello '96 dal Padova. Sotto: Alessio Zecchinato lo scorso anno alla Gioiese. A 24 ore dal raduno al "S. Vigilio" (ore 8,30), il Montebelluna ha messo a segno l'ultimo colpo del mercato chiudendo la trattativa con Alessio Zecchinato (vano il sondaggio fatto dalla Sacilese) neo-trevigiano


Rosso fuoco...Il Campodarsego parte tra mille flash...

Rosso fuoco...E' il colore ad hoc del corredo assegnato a ogni giocatore. Indicativo, e fa capire che la "PRIMA" sul periferico rettangolo di Reschigliano, plasmerà un Campodarsego da battaglia, mai domo, deciso a lottarsi la permenenza in serie D. Ore 9 tutti in campo. Alle 9,10 arriva il presidente Pagin per i saluti di rito a vecchi e nuovi. E sono saluti e strette di mano che si


Union Ripa. Al Boscherai un impatto di fuoco...36 gradi!

Primo giorno di lezione al "Boscherai" di Pedavena per la nuova Union allestita dal binomio Giusti-Bizzotto e affidata dal primo pomerigio al neo-mister Renato Lauria. Alle 17 in punto, il gruppo dei 28 convocati ha fatto ingresso sul manto verde in attesa del saluto del presidente Giusti e dei rituali scatti di inizio stagione. Un raduno soft... E' mancato il brusio e il fervore dei raduni


Campodarsego. Al calar del sole sarà tempo D fare sul serio...

Nella foto: mister Tony Andreucci. Lo chiami e lui già si trova in campo, di buon mattino. Tony Andreucci è già entrato nel clima serie D. Un torneo che il "toscano" di Bassano del Grappa ritrova dopo l'esperienza al Belluno 1905 e al Real Vicenza. Un'ispezione accurata al terreno di gioco, alle infrastrutture (l'amministrazione sta allestendo la tribuna ospiti) e alle nuove


1500 eroi sotto il sole per VirtusVecomp-ChievoVerona

Nella foto: il pubblico sotto il sole a San Zeno di Montagna.             San Zeno di Montagna (Verona) 19 luglio 2015 1500 eroi hanno sfidato oggi pomeriggio il sole canicolare di San Zeno di Montagna (Verona) per assistere all'amichevole ChievoVerona - VirtusVecomp. Diciamo subito che è stata una partita vera affrontata con grande impegno da entrambe


L' Union Ripa La Fenadora si toglie il velo. Tra 24 ore si suda...

Union Ripa La Fenadora, atto terzo...Da domani pomeriggio (il raduno è stato fissato per le ore 17,30 al Boscherai) sul rettangolo di Pedavena, prenderà il via con il saluto di patron Giusti (nella foto) la stagione agonistica dell' Union. Una formazione trasformata, e dell'undici titolare della passata stagione, il solo Gjoshi e nella prima parte dell'annata Savadori (ceduto in


Promozione A. Acuto del Valgatara che blinda Andrea Mileto 9...

In basso: il riconfermato mister Flavio Pienazza. Colpo di mano del Valgatara e del presidente Marco Ferrari (nella foto), che nel tardo pomeriggio ha strapppato alla concorrenza dei club veronesi, i più ambiziosi, la "torre" Andrea Mileto, classe '90, bomber letale e di assuluto rendimento nel panorama della Promozione A con la maglia bianco-nera dello Zevio. Mileto lascia il suo


Serie D. Mercato a tutto tondo e ora si muove la Sacilese...

Nella foto a sx: Franco Caraccio centravanti del Potenza. Sotto il brasiliano Rivaldo Gonzales Keize Obiettivo rinforzare l'attacco. Il caldo africano, 36 gradi non toglie lo sprint che necessitano le trattative a pochi giorni dalla ripresa della stagione. Tra le più attive in questo fine settimana il Delta Porto Tolle Rovigo e la Sacilese. Sul fronte polesano c'è una "spina" che


Mercato. Mestre scala il Titano per arrivare a Evans Soligo...

Statura, forza fisica e l'esperienza della categoria superiore. Sono le caratteristche che mettono in risalto il valore tecnico di Evans Soligo centrocampista con un passatio di spicco al Palermo, Verona, Vicenza, Venezia, Triestina e Delta Porto Tolle, lo scorso anno in forza al S. Marino (Lega Pro). Il Mestre in queste ore dopo il tentennare di Bedin (Triestina) disturbato dalla concorrenza


Massimo Bagatti ex Correggese è il nuovo mr. del Delta Porto Tolle...

Lo avevamo anticipato sabato e da oggi Massimo Bagatti ex trainer della Virtus Pavullese e per un biennio della Correggese-show, è il nuovo mister del Delta Porto Tolle Rovigo. Tecnico preparato e puntiglioso nel far giocare le proprie squadre palla a terra, mister Bagatti dopo un paio di giorni di riflessione ha trovato l'accordo con il dg Fabrizio Zuccarin e il presidentissimo Mario


Mercato della D. Mattioli alla Luparense S. Paolo, Nenzi a Mestre...

Nella foto: Leonardo Mattioli accasatosi alla Luparense Football S. Paolo. Le prime trattative ad andare in porto in queste prime ore del lunedì, riguardano due giocatori in forza lo scorso campionato al Giorgione 2000. Si tratta del trequartista Leonardo Mattioli (58 presenze in serie D e 10 reti). Uscito dalla cerchia del Bassano Virtus, il fanatasista vicentino ha girovagato alla


Tutto precampionato. Dalla D ai mini-tornei, ecco il programma...

Quaranta giorni in pasto agli occhi e alla curiosità...E' il precampionato estivo dei club del Triveneto che si chiuderà domenica 23 con il via alla Coppa Italia di serie D. Il taglio del nastro annuale spetterà all' ArziChiampo di patron Chilese. Sabato 18 il team di Paolo Beggio (il via della preparazione il 27, a Bolca) si cimenterà con una selezione di under e


Serie D. Il Mestre è a un bivio. Le prime scelte hanno le alternative

Nella foto a sx: Matteo Chinellato in forza al Sud Tirol; sotto Andrea Burato appetito dall'Altovicentino, Stefano Della Bianca (Vittorio Falmec) Matteo Bedin (Unione Triestina) e il presidente Stefano Serena. Anche nel calcio la pazienza ha un suo limite... Un limite che a pochi giorni dalla ripresa della stagione agonistica al Mestre rischia di far saltare due operazioni in cui la


SagittariaJulia. Colpo d'ala, arriva Christian Cervesato...

La "Prima" gli sta stretta... Ma è dai blocchi dalla Prima categoria che La Sagittaria/Julia riparte dopo averla lasciata nel 2001-2 (promossa ai playoff) al termine della stupenda cavalcata conclusa alle spalle del JDS Breda. 14 anni dopo i colori bianconeri riavvolgono il nastro e con fiera ambizione il club presieduto da due entusiaste colonne, il presidente Luigino Canella e il vice


Mercato dilettanti. Montebelluna regina dei "fuori quota"...

Nella foto a sx: Enrico Cunico. Sotto: Massimo Bagatti ex mister della Correggese, il più gettonato per la panca del Delta P.T.Rovigo e il bomber Bartolini dell'Union Ripa. No, Novese: Enrico Cunico ex mister dell' Altovicentino nel suo viaggio infrasettinale in Piemonte ha preso contatto con il team alessandrino del' Acqui Terme. Un dialogo di sondaggio e di conoscenza, nulla di


Promozione. Al taglio del nastro, Loreggia è "Diretto" su 2 binari...

Nella foto a sx: Scapin, mr. Cammozzo e il presidente Milani. Sotto da sx: Renaldini, Niero, Gallo, Margherita, Fontolan, mister Cammozzo e il gruppo presente alla serata. Stazione Nord... Il Loreggia 2015-16 prende posto in 1^ classe. Il club biancorosso visto il corposo e qualitativo mercato estivo, nel ritagliarsi il proprio spazio nel torneo di Promozione si presenta da matricola, ma a carte


Mercato Veneto e da oltre confine...Maino mister a Mussolente...

Nella foto a sx: mister Checco Maino; sotto, Concas al Tamai e Jsmaili portiere al Valdosport. Francesco "Checco" Maino torna nel gruppo. Il "kojak" da anni in tour nel circus vicentino, stavolta si ferma a Mussolente. Nuovi messaggi dalla serie D. Il lancio lo dà il Tamai che ha preso due giovani del '97 dalla Lega Pro. Sono il mediano Concas dalla Spal e del difensore Buttignol dal


Eccellenza. Battesimo in grande stile per il neopromosso Mestrino

Battesimo in grande stile per il Mestrino di Franco Gabrieli, unica squadra padovana neopromossa in Eccellenza, che ieri sera ha presentato la nuova rosa nella splendida cornice della villa del neopresidente Daniel Bortolamei, subentrato nelle scorse settimane a Loris Orlandini.Una serata di gala servita a conoscere da vicino il nuovo organico biancoverde e soprattutto i tre nuovi acquisti scelti