Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

 Resta connesso

 

oppure

effettua la registrazione al sito
×
 
 
ULTIME NEWSArchivio




























Ultimi Commenti
 

Spareggio Allievi regionali: il San Donà batte l'Union Pro ai rigori!

Nella foto: la festa sandonatese. Città di S. Donà-Union Pro MP (1-1) 6-5 dcr Città di S. Donà: Bardella (45’ st Furlan), Tonicello, Scantamburlo, Comin, Zanco (17’ st Feletto), Barbesin, Stocco (24’ st Bonato), Pop, Busato (41’ st Giardina), Lion, Soriani (28’ st Gobbin) A disposizione: 13 Cecco, 14 Matta Allenatore: Ivan Galante


Prima categoria. Rosà e Lovispresiano le prossime a festeggiare?

Nella foto: il Mellaredo in lotta per il primato con il Loreggia. E’ una Prima categoria che in…canta! Anche la 29^ è prossima a fare faville e due sono i club pronti a intonare gli hurrà del successo. Il sole primaverile nel terzo torneo regionale ha già visto sbocciare il S. Zeno Verona. Domenica altri due compagne di viaggio potrebbero completare


Eccellenza. Team S. Lucia-Dolo e Union Qdp-Istrana scontri salvezza!

Nella foto: il Dolo RB si gioca la salvezza a S. Lucia di Golosine. Un colpo alla botte, un colpo al cerchio…Un cerchio che nel massimo torneo regionale, l’Eccellenza, proiettata alla fase extra regionale, nel corso delle settimane si è sensibilmente ristretto a poche unità. Il playoff nel girone A è una disputa sui 180’ e se la palleggiano Cerea e Vigasio


Serie D. Anteprima e pronostici del terzultimo turno nei gironi B-C-D!

Nella foto: un Giorgione 2000 pericolante davanti all’Altovicentino? Da sottolineare in rosso il volo in lega Pro del Biancoscudati Padova; da sottolineare in rosso e… nero, invece, il finale di sofferenza in cui sono piantonati un poker di sodalizi regionali rischio. La terzultima giornata potrebbe già tessere una maglia più chiara. Girone B Lecco-Villafranca 1


Il Trofeo Veneto di Prima si tinge di arancio-nero: Mestre campione!

Mestre-S. Zeno Verona 2-1 Mestre: Dall’Arche, Fontolan, Di Monte, Pilutti, Pierretto, Stefanello, Chiaro, Riccato*, Bisso (42’ st Fuin), Baldan (30’ st Mazzetto****), Pasquali  A disposizione 12 Favretto **, 13 Cavazzana*** , 14 Barizza, 15 Alessandro Meneghel, 16 Martignon** Allenatore: Luca Cammozzo S. Zeno Verona: Petrin*, Ratti**, Cacciatori, De Pizzol, Marian


Juniores Cup 2015. La rappresentativa del Triveneto stecca al debutto!

Nella foto: la rappresentativa del Triveneto. Selezione Girone C- Selezione Girone A 1-2 Selezione Girone C: 1 Andreatta/Sacilese, 2 Crosato/Triestina, 3 De Min/Union Ripa, 4 Canton/Padova, 5 Moretti/Sacilese, 6 Pellegrini/Dro, 7 Urbani/ArziChiampo, 8 Fanelli/Padova, 9 Cusinato/Montebelluna, 10 Marcandella/Padova, 11 Barattin/Sacilese A disposizione: 12 Zucca/Triestina, 13 Manfrin/Montebelluna,


Torneo Casagrande. Sacilese di rigore, Montebelluna ko in semifinale!

Nella foto: il Montebelluna uscito ai rigori. Sacilese-Montebelluna (2-2) 5-3 dcr. Sacilese: Rostechin, Pasqualetto, Lenisa, Favero, Padoan (32’ st D’ Attoma), Dreon, Targhetta, Cigana, De Luca, Segato, Casetta (10’ st Giacomin) A disposizione: 12 Attah,  15 Castiglioni, 16 Piasentin  Allenatore: Giuseppe Vacca Montbelluna: Franco (35’ Armellin), Baldissin,


Terza categoria Treviso. Boccadistrada all'esame Feletto/Vallata...

Nella foto: mister Paladin (Boccadistrada). Una gara su tutte: è Feletto/Vallata-Bocca di Strada. E’ questo il match che metterà una dose di pepe alla 25^ giornata nel torneo di Terza trevigiano. Rivalità che non sarà dettata dal campo o da obiettivi che a Rua di Feletto hanno accantonato da tempo, ma sarà la presenza di un gruppo di ex a far lievitare


Trofeo Veneto di Prima. La finale S. Zeno-Mestre vista dai due mister!

Nella foto: i due mister nel faccia a faccia, a sx Guerra e a dx Cammozzo. Appagamento? Il verdetto del campionato che ha proiettato con due turni d’anticipo il S. Zeno Verona in Promozione, mercoledì sera nell’atto conclusivo del T. R. Veneto 2014-15 potrebbe alimentare un minor audience... La finale riservata alla Prima categoria in programma alle ore 20,30 a Caldogno


Prestazioni da numeri uno... Le new-entry sono Girolami e Pezzato!

Nella foto: Paolo Girolami del Fontanelle. Ci crede Manuel Bragagnolo paratutto dello Juve Laghi. Il suo personale d’imbattibilità (850’) ha ricevuto nuova linfa. Il taglio del nastro a quota mille è a vista…e alla portata. Tiene il ritmo anche il duo Caldana/Mason: i pali del Rosà sono sbarrati da 680’. Non intende scendere dal podio nemmeno Galiero


Eccellenza B. La Calvi batte 4-1 l'Union Qdp ed è in SERIE D!

Nella foto: i festeggiamenti a Noale per la conquista della meritata promozione in D. Calvi Noale  - Union Qdp: 4 - 1 Calvi Noale: Fortin, Chinellato, Ballin (13’s.t. Furlan), Griggio, Coletto, Giubilato, Rizzato, Bandiera, Viola, Moretto (13’s.t. Bianchi), Fantinato (35’ s.t. Caraceni). A disp.: Veggian, Zanon, Canaj, Dell’Andrea. All.: SoncinUnion Qdp: Cavarzan,


La cavalcata Reale...del Martellago finisce a Villorba. E' ECCELLENZA!

Nella foto: Lopez e compagni festeggiano la vittoria del campionato. E' Eccellenza...Union Vi-Po- Real Martellago 2-3 Union Vi-Po:  Urban, Guarnieri**, De Longhi (1’ st Visentin), Bello, Benvenuti, Stangherlin, Giorgio Pellizzari*** ( 40’ st Migotto**), Andrea Pellizzari*** (26’ st Tarnagda***) , Pizzolato, Mattiazzo, Marchiori A disposizione: 12 Garbujo*, 13 Liberali***,


SECONDA O: Team Biancorossi, Murador-gol ed è Prima Categoria!

QUI SOTTO IL VIDEO DELLA FESTA DEL TEAM BIANCOROSSI   // L'incredibile sconfitta interna del Fossalta di Piave che cade tra le mura amiche per 2-3 contro il Lugugnana regala al Team Biancorossi di Salgareda (TV), la promozione in Prima categoria. La formazione di Diego Moro con due giornate di anticipo piazza 7 punti di vantaggio sugli orange di mister Rizzetto e vola dritta in Prima


SERIE D/C: Biancoscudati Padova, vittoria a Legnago ed è LEGA PRO!

Nella foto di Germano Zerbetto: il Padova schierato. Dietro, la bolgia biancoscudata.   // LEGNAGO-PADOVA 1-2 RETI: 4′ pt Fioretti, 21′ pt Petrilli, 5′ st Cunico LEGNAGO (4-4-2): Cybulko; Vitteritti, Friggi, Gona, Zambrano; Zerbato (24′ st Farinazzo), Longato, Tresoldi (37′ st Rivi), Valente (20′ st Viviani); Fioretti, Adriano. A disposizione:


Eccellenza A, Campodarsego, il Bardolino è ko e la SERIE D è realtà!

Nella foto: le immagini della vittoria dei padovani con la maglietta celebrativa indossata da dirigenza e staff tecnico.Campodarsego-Bardolino 1-0 Campodarsego: Berto, Chimento, Buson, Bedin (14' st Lovato), Carollo, Poletti, Michelotto, Colletta ( 16' pt Galliot) Gazzola, De Cao, Bellon (27' st Lucchini)  A disposizione: 12 Zilio, 16 Campello, 17 Demo, 18 Monday Allenatore: Antoni "Tony"


Jr Nazionali, il Villafranca si ferma ad un punto, Virtus campione

Nella foto: la formazione Juniores del Villafranca.           Juniores Nazionali  Girone C Partita decisiva per la VirtusVecomp oggi a Lugo di Valpantena contro il Legnago, quasi obbligatoria la vittoria; sicuramente il Villafranca ad Este farà bottino pieno. La vittoria premierà i ragazzi di D'Antonio Giuseppe che hanno sempre dominato il


Juniores TV. Cappella Maggiore di misura sull'Itlas: sarà spareggio!

Nella foto: gli juniores provinciali del Cappella Maggiore. Itlas S. Giustina-Cappella Maggiore 2-3 Itlas S. Giustina Serravalle: Troisi, De Biasi, Michelini, Casagrande, Varaschin, Zakaria Aaouisse, Bertondini, Zilli (4’ st Giacomini), Saad Aaouisse, Spinelli (20’ st De Coppi), Piccin A disposizione: 12 Cenedese, 13 Dal Tio, 15 Tomasi, 17 Segat, 18 De Luca Allenatore: Tarcisio


La Prima dà la carica! Il punto sulla corsa al vertice negli 8 gironi

Nella foto: bomber Ferrarese (Noventa di Piave). Messi i sigilli da settimane sul girone C, il Leodari SBF, attende la seconda compagna di viaggio indirizzata alla Promozione. Tre sono le potenziali candidate a unirsi: S. Zeno Verona (A), Badia Polesine (D) e l’ Union Grezzana (B). Le altre quattro in lizza nel vestire i panni del trionfatore dovranno attendere giocoforza altri 90’.