Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi pi√Ļ la password?

 Resta connesso

 

oppure

effettua la registrazione al sito
×
 
 
ULTIME NEWSArchivio




























Ultimi Commenti
 

Mercato sotto l'ombrellone e di corsa tra i canicolari... Le ultime

Nella foto: Matteo Bedin con la casacca dell'Unione Triestina, dal sito del club. Sotto: William Righetto mr. del Fosso e il terzino Bigolin nuovo innesto al Legnago. Tutti al mare...C'è chi una capatina di dieci giorni la deve ancora fare e chi invece è di ritorno. Le mete più ambite la Sardegna è il litorale Adriatico per coloro che hanno deciso di allungare la


Supermercato Serie D. Trasferimenti da esportazione... Gnago-Sacile!

Nella foto: Mattia De Checchi, un ritorno al Montebelluna. Impazza la concorrenza... Il calcio mercato dalla corsa sfrenata si prende i primi schiaffi. Questo lo fanno capire i primi dietrofront. Ci stanno gli accordi sulla parola (prima del 2000, la "parola" data valeva...), sancito da una stretta di mano, ma per i protagonisti della domenica "mantenere" la parola è sempre più


Mercato Serie D. La Clodiense ne prende cinque...

Clodiense, questi sono botti mirati...Al team granata manca un solo incastro, un "vecchio" di regia per completare il puzzle da presentare a mister Maurizio Rossi. La società nel frattempo ha dato slancio alle trattative pescando al Sud (ottime le precedenti imbeccate per far salire lo stivale Mastroianni e Santi), il laterale mancino Francesco Marchesano classe '95, un elemento in grado


Ciccio Sevarin a 47 anni dice basta. A Solesino la festa in suo onore!

  // Sabato di festa al campo comunale di Solesino per l'addio al calcio di Davide Sevarin una vera leggenda del calcio dilettanti.Classe 1968 , 31 anni sui campi di calcio e 412 gol segnati.Nato calcisticamente nell'Aurora Granze di cui è diventato una bandiera e passato poi alla Solesinese dove ha raggiunto l apice della carriera giocando in Promozione e negli ultimi anni a


La diretta Live di Giorgione 2000-Futbol Roma allievi...

Poker capitolino al Giorgione 2000. Vince la determinazione, la malizia, l'astuzia e l'incisività dei ragazzi di Roberto Baronio.  I ragazzi di mr. Lorenzo Simeoni salutano Chianciano Terme, una bella esperienza utile per capire il valore del calcio giovanile in Italia. La finale, sabato, contro l'Alzano Cene (BG) 1-0 al River CH. Giorgione 2000-Futbol Roma 0-4 Giorgione 2000:


Calcio Triveneto. Il mercato annuncia botti fragorosi...

Botti a presto...Saranno due settimane campali nel vortice del calcio mercato e i primi due potrebbero brillare in una piazza storica, Trieste. La serie D attende il rilancio dell'Unione e intorno alle sorti della Triestina ci sarebbe molto fermento. Ipotesi molte, certezze ancora all'ombra di S. Giusto. Si è sparsa la voce che per la panchina ci sarebbe un nome altisonante, Giovanni


ECCELLENZA. La mappa dei trasferimenti 2015/2016 nel girone A

Nella foto: Franco Ballarini. Il bomber del girone ha lasciato Vigasio per l'Ambrosiana Adriese Allenatore: Oscar Cavallari (n) Arrivi: Volpato (a) dal Campodarsego, Giovanni  Guccione (a) dal Villafranca Partenze: Nicolò Bellemo (a) al Pozzonovo, Forin (d) al Portoviro?, Bez (a) alla Piovese Ambrosiana Allenatore: Tommaso Chiecchi (c) Arrivi: Ballarini (a) dal Vigasio, Carlo


Finali-six da Chianciano Terme. La seconda giornata Live...

...La diretta Giorgione 2000-Olympia Firenze 2-2 Giorgione 2000: Liviero, Favero, Minato, Tommasi, Libralato, Burbello, Simioni (yabre Issa), Cisotto, Gerotto, Gashi (st Yabre Amed), Peruzzo (st Ageyman). A disposizione 12 Mason, Longato, Piccolo, Nardellotto, Yabre, Mancini, Stecca. Allenatore: Simeoni Olympia Firenze: Salucci, Nardini, Zanieri, Fedele, Stacchi, Beragnoli, Manna,


Raduni & raduni. La serie D scandisce la ripresa stagionale...

C'è grande fervore intorno al calcio dilettanti e soprattutto sono i programmi (a breve scadenza) indirizzati sulla nuova serie D a tenere viva la curiosità. Già si parla in proiezione con la ripresa sul campo, e tra poco più di tre settimane si tornerà a lavorare sodo. In più società c'è ancora parecchio da fare, ma il tempo lascia aperti


ECCELLENZA. La mappa del calciomercato 2015/2016 nel girone B

Nella foto: Ivanoe Lanzara, nuovo coach dell'Union Qdp. Union QDP Allenatore: Ivanoe Lanzara (n) Arrivi: Fovero (p) dal Portogruaro, Nicoletto (d) dal Nevesa, Bozzon (a) dal S. Giorgio/Sedico, Brustolin (c) dal Pozzonovo, Battistella (a) dal Nervesa, Bettiol (c) dall' Opitergina, Dall'Armellina (d) dal Conegliano 1907 Partenze: Gilde (a) al Vittorio Falmec, Grillo (d) al Careni/Pievigina,


Puro Settore. E' iniziato il viaggio tricolore del Giorgione 2000...

A sx: il Giorgione 2000 Giovanissimi. Sotto: la formazione Allievi e Gashi, l'atteso match-winner castellano. Alle ore 10 è partita da Castelfranco Veneto (il raduno all'Ostani) la spedizione rossostellata. Cinquanta persone in viaggio, 7 pullmini in movimento per soddisfare gli spostamenti della squadre impegnate a Chianciano e nel vallonato hinterland del centro termale dell'Appennino


Treviso & Real, 10 giorni per sfogliare la margherita...

Nella foto: il difensore Alberto Dal Bianco al Legnago. In basso: Gonzalo Luque n° 9 al Pravisomini, Sandro Andreolla e Max Gramegna. Treviso vs Real Vicenza, mai di domenica... Giocare la Lega Pro al sabato. Ecco la nuova e intrigante soluzione che diraderebbe il "disturbo" e la rivalità insorta da qualche settimana con il club cittadino e permetterebbe al presidentissimo Lino


Promozione 2015/2016: tutte le panchine girone per girone. 39 conferme

Vacillano tre club e cinque sono le panchine, al momento, prive del condottiero. 39 sono le panchine confermate per la prossima stagione 2015-16 . Gli esordienti in categoria, Bolognesi al Valgatara, Muti all’ Atletico Vi-Est, Bozzini all’Olimpica, Visentin al Nove, Montemurro al Favaro/Marco, Paolo D’ Este allo Spinea, Stocco al Dolo RB, Vio al Laguna di Ve, Favarato all’


Calciomercato.Mestre disegna, in entrata, la traccia arancio-nero...

Tra acuti e qualche pausa di riflessione, il calcio mercato continua a sfornare notizie. In casa Mestre non manca l'operosità quotidiana. Ecco allora che dopo l'arrivo di Rebecca (Atl. S. Paolo), gli "oranje-nero" hanno tracciato la scia che porta all'ingaggio di Episcopo centrocampista del Giorgione 2000 e c'è pure l'interesse, fondato, per Stefano Della Bianca (Vittorio


S. Donà Passarella 93. I pali li coprirà Stefano Saltarel...

E' iniziata dal n° 1 la campagna di potenziamento del S. Donà/Passarella 93. Il club affidato alle cure tecniche di Stefano Andretta da questa sera ha il suo nuovo portiere titolare. Si tratta di Stefano Saltarel, ex guardiano in passato di Pievigina, Sirmionese, Suzzara, Conegliano, Opitergina, Jesolo e Dolo Riviera del Brenta.  In riva al Piave sono serate di contatti e uno su


Final-six Allievi. Il Giorgione 2000 si palleggia Olympia e Futbol...

Futbol Roma è Olympia Firenze, due team-menù da consumare a freddo...Senza giri di parole,il sorteggio romano con il Giorgione 2000 non è stato benevolo. I due picchi di qualità e forza fisica se lì è beccati l'undici castellano. A Chianciano, da martedì, si parte però tutti alla pari. Un punto a favore dei rossostellati saranno i campi in


PANCHINE ECCELLENZA: la griglia ufficiale degli allenatori 2015/16...

Le panchine dell’Eccellenza Veneto A & BCon il punto interrogativo sulle panchine di Oppeano, Cerea e Team S. Lucia Golosine, sono 11 i passaggi del testimone. Personaggio simbolo della categoria è Piero Stivanello, il neofita è Oscar Cavallari: lasciato l’agonismo che per anni l’ha visto protagonista sui campi di Veneto (in Polesine) e nell’area


Mercato sul piede...stallo. Luparense un puzzle da Dream Team...

Non c'è respiro nelle trattative di mercato. Piazze come S. Donà di Piave, S. Martino di Lupari, Valdagno e Mestre, punti di riferimento in passato nella massima categoria dilettantistica, hanno sete di rilancio. A forzare la mano in questi giorni è la Luparense/S. Paolo affidata alla esperta mano di Daniele Pasa. Dopo De March (Union Ripa), dal club neroverde è in